ricerca
avanzata

La genesi del mondo contemporaneo. Il crollo degli imperi coloniali 1945-1965

di Michael Burleigh edito da Feltrinelli, 2014

  • Prezzo di Copertina: € 35,00
  • € 29,75
  • Risparmi il 15% (€ 5,25)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La genesi del mondo contemporaneo. Il crollo degli imperi coloniali 1945-1965: Come e quando è nato il mondo contemporaneo? Su quali macerie si è eretto? Quali profonde trasformazioni ne sono all'origine, e vi lasciano tuttora il segno? Lo storico britannico Michael Burleigh mette al lavoro le sue qualità analitiche, la perspicacia nell'osservazione dei fatti e la capacità di dare una rappresentazione sintetica del quadro globale per tracciare un resoconto dei conflitti che in giro per il mondo sono seguiti al crollo degli imperi coloniali occidentali. E lo fa con una narrazione coinvolgente, presentando anche una galleria di ritratti dei principali protagonisti. Il ventennio successivo alla seconda guerra mondiale qui preso in considerazione è cruciale, secondo l'autore, perché in quell'arco di tempo il processo di decolonizzazione ha aperto la strada a una serie di feroci lotte per il potere, in Africa, Asia e nel Medio Oriente, le cui sanguinose conseguenze ci perseguitano ancora. Per capirne le ragioni questo libro ci conduce allora in un viaggio attraverso la storia che spazia dalla Palestina al Pakistan, dall'Algeria a Cuba, dal Kenya all'Indocina. E, nel farlo, adotta una nuova prospettiva circa gli eventi della metà del ventesimo secolo, obbligando il lettore a distogliere lo sguardo dalla Guerra fredda per rivolgerlo invece alle molte guerre calde, quelle che, nonostante fossero "piccole guerre in luoghi lontani", continuano ad affliggerci.
How and when was born the modern world? What rubble was erected? What major changes are at the origin, and they leave you still sign? The British historian Michael Burleigh puts to work his qualities, analytical insight in the observation of the facts and the ability to give a synthetic representation of the overall framework to track an account of conflicts around the world have followed the collapse of the Western colonial empires. And it does so with a compelling narrative, featuring a gallery of portraits of the main players. The two decades following the second world war here considered is crucial, according to the author, because at that time the process of decolonization has pioneered a series of fierce power struggles, in Africa, Asia and the Middle East, whose bloody consequences haunt us still. To understand the reasons why this book leads us then on a journey through history that ranges from Palestine to Pakistan, from Algeria to Cuba, from Kenya to Indochina. And, in so doing, adopt a new perspective about the events of mid-20th century, forcing the reader to look away from the cold war to address it instead to the many hot wars, those who, despite being "small wars in distant places," continue to plague us.

Promozione Il libro "La genesi del mondo contemporaneo. Il crollo degli imperi coloniali 1945-1965" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La genesi del mondo contemporaneo. Il crollo degli imperi coloniali 1945-1965"

Dello stesso autore: Burleigh Michael
Il Terzo Reich libro di Burleigh Michael
Il Terzo Reich
libro di Burleigh Michael 
edizioni BUR Biblioteca Univ. Rizzoli collana Storia;
€ 15,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Breve storia del mondo libro di Gombrich Ernst H.
Breve storia del mondo
libro di Gombrich Ernst H. 
edizioni Salani collana Brevi storie;
consegna in 24 ore
€ 13,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La genesi del mondo contemporaneo. Il crollo degli imperi coloniali 1945-1965"