ricerca
avanzata

Estate-autunno 1944. La Zona libera partigiana del Friuli orientale

di Buvoli A. (cur.) Zannini A. (cur.) edito da Il Mulino, 2016

  • Prezzo di Copertina: € 23,00
  • € 19,55
  • Risparmi il 15% (€ 3,45)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Estate-autunno 1944. La Zona libera partigiana del Friuli orientale: "Oasi di libertà nel territorio nemico": così furono definite le Zone libere che si svilupparono nel 1944 nel Friuli e in Italia. Questo libro ripercorre le vicende della Zona libera partigiana del Friuli orientale, nata dalla collaborazione fra formazioni partigiane osovane e garibaldine. Dopo un mese di aspri combattimenti contro i presìdi tedeschi, cosacchi e fascisti, nel luglio del 1944 i partigiani riuscirono a liberare un'ampia area di territorio, comprendente 7 comuni con oltre 20.000 abitanti, instaurando istituzioni democratiche: i cittadini poterono nuovamente partecipare alla vita pubblica, eleggere i propri amministratori, ricostituire i partiti politici, sperimentare nuove forme di autogoverno. Ma questa straordinaria esperienza di libertà ebbe vita breve. A fine settembre dello stesso anno il Comando tedesco, deciso a eliminare la presenza partigiana da un'area strategica per i collegamenti, organizzò un massiccio attacco: migliaia di uomini, fra tedeschi, cosacchi, militi fascisti con carri armati, mezzi corazzati e artiglieria attaccarono la Zona e ne rioccuparono gran parte, incendiando i paesi, costringendo i civili alla fuga o inviando i catturati nei campi di concentramento in Germania. Rimane però, di questo come degli altri importanti episodi di quella che fu definita la "grande estate partigiana" del '44, un'eredità indelebile che ci ricorda come, nei momenti duri della Seconda guerra mondiale furono gettate le basi della Repubblica.
"Oasis of freedom into enemy territory" is how free zones were defined that developed in 1944 in Friuli and in Italy. This book traces the vicissitudes of partisan-free zone of Eastern Friuli, born from the collaboration between osovane and partisan Garibaldi. After a month of fierce fighting against German Presidia, Cossacks and fascists, in July 1944 the partisans managed to liberate a large area of territory, including 7 municipalities with over 20,000 inhabitants, establishing democratic institutions: citizens could again participate in public life, elect its directors, reconstitute the political parties, experimenting new forms of self-government. But this extraordinary experience of freedom was short lived. At the end of September of the same year the German command, decided to eliminate the partisan presence from a strategic area for links, he organized a massive attack: thousands of men, between Germans, Cossacks, fascist soldiers with tanks, armored vehicles and artillery attacked the area and reoccupied much, torching villages, forcing civilians to flee or by sending the captured in concentration camps in Germany. However, this as other important episodes of what was called the "great summer partisan" of ' 44, an indelible legacy that reminds us how, in the hard times of the second world war were laid the foundations of the Republic.

Promozione Il libro "Estate-autunno 1944. La Zona libera partigiana del Friuli orientale" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Estate-autunno 1944. La Zona libera partigiana del Friuli orientale"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

La civiltà dei sardi. Dal paleolitico all'età dei nuraghi libro di Lilliu Giovanni
La civiltà dei sardi. Dal paleolitico all'età dei nuraghi
libro di Lilliu Giovanni 
edizioni Il Maestrale collana I menhir;
consegna in 24 ore
€ 25,00
€ 21,25

-15%

I prigionieri italiani negli Stati Uniti libro di Conti Flavio Giovanni
I prigionieri italiani negli Stati Uniti
libro di Conti Flavio Giovanni 
edizioni Il Mulino collana Biblioteca storica;
consegna in 24 ore
€ 28,00
€ 23,80
Ceti intellettuali e problemi economici nell'Italia risorgimentale libro di Coda Luisa
Ceti intellettuali e problemi economici nell'Italia risorgimentale
libro di Coda Luisa 
edizioni AM&D collana Agorà;
consegna in 24 ore
€ 50,00

-15%

Perché l'Italia diventò fascista (e perché il fascismo non può tornare) libro di Vespa Bruno
Perché l'Italia diventò fascista (e perché il fascismo non può tornare)
libro di Vespa Bruno 
edizioni Mondadori collana I libri di Bruno Vespa;
consegna in 24 ore
€ 20,00
€ 17,00

-15%

La luna di Fiume. 1919: il complotto libro di Villari Lucio
La luna di Fiume. 1919: il complotto
libro di Villari Lucio 
edizioni Guanda collana Biblioteca della Fenice;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 15,30

-15%

Piazza Fontana libro di Lucarelli Carlo
Piazza Fontana
libro di Lucarelli Carlo 
edizioni Einaudi collana Super ET;
consegna in 24 ore
€ 10,00
€ 8,50

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Estate-autunno 1944. La Zona libera partigiana del Friuli orientale"