ricerca
avanzata

Vite che non sono la mia

di Emmanuel Carrère edito da Adelphi, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 19,00
  • € 16,15
  • Risparmi il 15% (€ 2,85)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Vite che non sono la mia: «Da sei mesi a questa parte, ogni giorno, di mia spontanea volontà, passo alcune ore davanti al computer a scrivere di ciò che mi fa più paura di qualsiasi altra cosa: la morte di un figlio per i suoi genitori, quella di una giovane madre per i suoi figli e suo marito. La vita ha fatto di me il testimone di queste due sciagure, l'una dopo l'altra, e mi ha incaricato - o almeno io ho capito così - di raccontarle...». Il caso ha infatti voluto che Emmanuel Carrère fosse in vacanza nello Sri Lanka quando lo tsunami ha devastato le coste del Pacifico, e che si trovasse ad accompagnare una giovane coppia di connazionali lungo le penosissime incombenze pratiche necessarie per ritrovare il corpo della figlia di quattro anni; e che, pochi mesi dopo, gli accadesse di seguire un'altra vicenda dolorosa, quella che porterà alla morte per cancro la sorella della sua compagna. C'è un solo modo per ricevere il dolore degli altri: farlo diventare il proprio dolore. Questo è il compito che si assume Carrère, riuscendo a scrivere, senza mai cadere nell'enfasi, ma mettendo a fuoco con la precisione ossessiva di un reporter ogni minimo particolare, uno dei suoi libri più «scandalosi» - e proprio per questo più amati dai lettori.
"From six months to this part, every day, of my own accord, I spend a few hours in front of the computer writing about what scares me most about anything else: the death of a child for his parents, that of a young mother for her children and her husband. Life has made me the witness of these two disasters, one after another, and instructed me-or at least I understood so-to tell them... '. The case has indeed wished that Emmanuel Carrère was on holiday in Sri Lanka when the tsunami devastated the Pacific coast, and that he was to accompany a young couple of countrymen along the very painful tasks necessary to find the Four-year-old daughter's body; And that, a few months later, it happened to him to follow another painful affair, that which will lead to the death by cancer the sister of his companion. There is only one way to receive the pain of others: to make it their own pain. This is the task that Carrère assumes, managing to write, without ever falling into the emphasis, but focusing with the obsessive precision of a reporter every little detail, one of his most "scandalous" books-and precisely for this reason most loved by readers.

Promozione Il libro "Vite che non sono la mia" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Vite che non sono la mia"

Dello stesso autore: Carrère Emmanuel

-15%

Propizio è avere ove recarsi libro di Carrère Emmanuel
Propizio è avere ove recarsi
libro di Carrère Emmanuel 
edizioni Adelphi collana La collana dei casi;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 22,00
€ 18,70

-15%

Un romanzo russo libro di Carrère Emmanuel
Un romanzo russo
libro di Carrère Emmanuel 
edizioni Adelphi collana Fabula;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 19,00
€ 16,15

-15%

IL EST AVANTAGEUX D'AVOIR OU A libro di CARRERE EMMANUEL
IL EST AVANTAGEUX D'AVOIR OU A
libro di CARRERE EMMANUEL 
edizioni Sodis
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 11,90
€ 10,12

-15%

Io sono vivo, voi siete morti libro di Carrère Emmanuel
Io sono vivo, voi siete morti
libro di Carrère Emmanuel 
edizioni Adelphi collana Fabula;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 19,00
€ 16,15

-20%

Il regno libro di Carrère Emmanuel
Il regno
libro di Carrère Emmanuel 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 14,00
€ 11,20

-15%

A Calais libro di Carrère Emmanuel
A Calais
libro di Carrère Emmanuel 
edizioni Adelphi collana Biblioteca minima;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 7,00
€ 5,95
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Uccidi i tuoi amici libro di Niven John
Uccidi i tuoi amici
libro di Niven John 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Stile libero big;
consegna in 24 ore
€ 18,50
€ 15,73

-15%

Istruzioni per un funerale libro di Means David
Istruzioni per un funerale
libro di Means David 
edizioni Minimum Fax collana Sotterranei;
consegna in 24 ore
€ 16,00
€ 13,60

-15%

I tredici passi libro di Mo Yan
I tredici passi
libro di Mo Yan 
edizioni Einaudi collana Supercoralli;
consegna in 24 ore
€ 21,00
€ 17,85

-15%

Tra di noi una vita intera libro di Levensohn Melanie
Tra di noi una vita intera
libro di Levensohn Melanie 
edizioni Corbaccio collana Narratori Corbaccio;
consegna in 24 ore
€ 18,90
€ 16,07

-15%

Voli acrobatici e pattini a rotelle a Wink's Phillips Station libro di Flagg Fannie
Voli acrobatici e pattini a rotelle a Wink's Phillips Station
libro di Flagg Fannie 
edizioni BUR Biblioteca Univ. Rizzoli collana Best BUR;
consegna in 24 ore
€ 10,00
€ 8,50

-15%

Donne che parlano libro di Toews Miriam
Donne che parlano
libro di Toews Miriam 
edizioni Marcos y Marcos collana Gli alianti;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 15,30

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Vite che non sono la mia"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Vite che non sono la mia"
Carrère e le vite degli altri, uno scrittore che guarda fuori di sé
SubliminalPop, 2011-09-21
4

Se nel precedente “La vita come un romanzo russo” Carrère rendeva se stesso e la sua dinastia protagonisti principali e indiscussi del romanzo, in questo suo nuovo succede quasi tutto il contrario, lasciando spazio prima a una famiglia conosciuta in Sri Lanka durante lo Tsunami del 2004 e devastata da una perdita subita per colpa di quella calamità e poi alla sorella della sua compagna, ammalata di un cancro che non le lascerà scampo, e al suo amico di toga Étienne, grazie al quale potrà ripercorrere la storia di entrambi. Vicende che parlano sì di affetti e lutti, malattia e perdite, ma che solo in parte riguardano il subirli, mentre più spesso si soffermano sull’accettarli e affrontarli. Emmanuel Carrère è molto bravo ad entrare in queste vite che non sono la sua con semplice rispetto e senza pietismi gratuiti, un tratto che vista la sua prosa precedente, non avrei creduto potesse esprimere così silenziosamente bene. Un libro che documenta, dà voce a chi non c’è più, ma anche a coloro che rimangono, continuando ad andare avanti nel segno, nel ricordo e negli insegnamenti di chi ci ha preceduto.