ricerca
avanzata

Il grande sonno

di Raymond Chandler edito da Adelphi, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 19,00
  • € 18,05
  • Risparmi il 5% (€ 0,95)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il grande sonno: È sempre l'ultimo incarico, per Philip Marlowe. Ma quello che gli abbiamo affidato stavolta, forse, è il più delicato. Sì, perché deve prendere tutto il décor e tutti i ferri del suo mestiere - le palme e il vento caldo di Los Angeles, la penombra minacciosa di interni sfarzosi e lo sfarfallio dell'acqua nelle piscine, il crepitio delle pistole e quello ancora più letale dei lamé -, aggiungerci il suo fuori campo inconfondibile, e rimetterli al posto delle storie spesso ovvie raccontate da migliaia di suoi epigoni, in quell'universo narrativo opaco cui è stato attribuito d'ufficio un nome che non gli apparteneva: il noir. Sì, stavolta Marlowe deve riportare le lancette all'anno in cui tutto è cominciato, il 1939, e al luogo da cui tutto il resto ha tratto origine: questo romanzo. E per fortuna tutto fa pensare che ci riuscirà - o che fallirà magnificamente, come solo lui avrebbe potuto.
It's always the last assignment for Philip Marlowe. But what we have entrusted to him this time, perhaps, is the most delicate. Yes, because he has to take all the décor and all the irons of his craft - the palm trees and the warm wind of Los Angeles, the menacing twilight of glitzy interiors and the flickering of the water in the pools, the crackle of guns and the even more lethal of the lamé - , add to it his unmistakable off-field, and put them back in place of the often obvious stories told by thousands of his epigons, in that opaque narrative universe to which has been attributed by office a name that did not belong to him: noir. Yes, this time Marlowe has to bring the hands back to the year it all began, 1939, and to the place from which everything else originated: this novel. And luckily everything suggests that he will succeed - or that he will fail magnificently, as only he could have.

Promozione Il libro "Il grande sonno" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il grande sonno"

Dello stesso autore: Chandler Raymond
Estate inglese libro di Chandler Raymond
Estate inglese
libro di Chandler Raymond 
edizioni Marcos y Marcos
€ 5,16
La polverina del professor Bingo libro di Chandler Raymond
La polverina del professor Bingo
libro di Chandler Raymond 
edizioni Marcos y Marcos collana Le foglie;
€ 6,71
Estate inglese libro di Chandler Raymond
Estate inglese
libro di Chandler Raymond 
edizioni Marcos y Marcos collana Le foglie;
€ 5,16
Addio mia amata libro di Chandler Raymond
Addio mia amata
libro di Chandler Raymond 
edizioni Adelphi
in pubblicazione
€ 20,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Sei per uno libro di Stout Rex
Sei per uno
libro di Stout Rex 
edizioni BEAT collana BEAT. Bestseller;
disponibilità immediata
€ 15,50
€ 14,73

-5%

La linea del deserto e altri racconti libro di Simenon Georges
La linea del deserto e altri racconti
libro di Simenon Georges 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
disponibilità immediata
€ 12,00
€ 11,40

-5%

Il mistero della donna tatuata libro di Takagi Akimitsu
Il mistero della donna tatuata
libro di Takagi Akimitsu 
edizioni Einaudi collana Supercoralli;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il grande sonno"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Il grande sonno"
Mitico
,
4

Se sicuramente gli amanti del genere poliziesco non possono non apprezzare questo classico del genere, non è soltanto a loro che ne consiglierei la lettura. Credo infatti che la trama e la ricerca del colpevole siano soltanto un “di più” a questo romanzo che è una splendida ricostruzione di un brano di storia americana, un romanzo ricco di atmosfera, tra “speakeasy” e bische clandestine, ville miliardarie e caseggiati popolari, in cui si muove una popolazione di donne fatali e piccoli truffatori, magnati dell’industria e poliziotti corrotti. E tra tutti, lui, il mitico Marlowe, “private eye” incorruttibile ed incorrotto, reso celebre dall’interpretazione del grande Humphrey Bogart. “Erano pressappoco le undici del mattino, mezzo ottobre, sole velato, e una minaccia di pioggia torrenziale sospesa nella limpidezza eccessiva là sulle colline. Portavo un completo blu polvere, con camicia blu scuro, cravatta e fazzolettino assortiti, scarpe nere e calzini di lana neri con un disegno a orologini blu scuro. Ero corretto, lindo, ben sbarbato e sobrio e me ne sbattevo che lo si vedesse. Dalla testa ai piedi ero il figurino del privato elegante. Avevo appuntamento con quattro milioni di dollari.