ricerca
avanzata

Donne, istituzioni e lavoro

di Laura Chies edito da Amon, 2014

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Donne, istituzioni e lavoro: L'utilizzo dell'istituzione familiare a supporto dell'economia di mercato ha paralizzato per decenni l'emancipazione femminile in Italia. La svolta, in realtà ancora in corso, è stata avviata negli anni'70 con la modifica delle istituzioni: quelle che regolano la vita sociale, l'istruzione, il lavoro, la legislazione sulla famiglia e quella sulle pari opportunità. Sono state soprattutto le istituzioni formali che hanno liberato la donna dagli spazi angusti del focolare domestico. Lo straordinario aumento dell'istruzione, la modesta ma crescente partecipazione al lavoro, la maggiore, ma non poi tanto, inclusione nel sistema politico e legislativo, sono stati tuttavia insufficienti a garantire alla donna una posizione di parità, almeno, economica con l'uomo. Le norme formali, ma soprattutto informali che regolano la società italiana costituiscono ancora una barriera importante alla parità di genere. Il volume ripercorre i passaggi cruciali del cambiamento del ruolo femminile nella società italiana, approfondendo in particolare le evoluzioni del sistema dell'istruzione, dei rapporti di lavoro, del welfare pubblico.
The use of the family institution in support of a market economy has been paralyzed for decades women's empowerment in Italy. The breakthrough, actually still in progress, was launched in the years ' 70 with the change of institutions: those that govern social life, education, work, family and equal opportunities legislation. Were primarily formal institutions which released the woman from the cramped spaces of the home. The extraordinary rise of education, the modest but increasing labour participation, a major, but not that much, inclusion in the political and legislative system, were however insufficient to guarantee women equal, at least, with the man. The formal standards, but especially the informal Italian society still constitute a major barrier to gender equality. The volume traces the crucial stages of the change of women's role in Italian society, examining in particular the evolution of the education system, employment relations, public welfare.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Donne, istituzioni e lavoro"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Giappone. La vita in zen. Ediz. illustrata libro di Blair Gavin
Giappone. La vita in zen. Ediz. illustrata
libro di Blair Gavin 
edizioni Nuinui collana NUI NUI;
disponibilità immediata
€ 30,00
€ 28,50

-5%

In tempo di guerra libro di De Gregorio Concita
In tempo di guerra
libro di De Gregorio Concita 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Stile libero big;
disponibilità immediata
€ 16,50
€ 15,68

-5%

Resistere all'«aria del tempo». (Con Camus) libro di Daniel Jean
Resistere all'«aria del tempo». (Con Camus)
libro di Daniel Jean 
edizioni Mesogea collana La piccola;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 15,20
Com'è bella la città. Milano raccontata dai suoi protagonisti libro di Chiavarone Massimiliano
Com'è bella la città. Milano raccontata dai suoi protagonisti
libro di Chiavarone Massimiliano 
edizioni Lite-Editions
disponibilità immediata
€ 16,90

-5%

Libertà libro di Crepet Paolo
Libertà
libro di Crepet Paolo 
edizioni Mondadori collana Strade blu. Non Fiction;
disponibilità immediata
€ 19,00
€ 18,05

-5%

La penisola che non c'è. La realtà su misura degli italiani libro di Pagnoncelli Nando
La penisola che non c'è. La realtà su misura degli italiani
libro di Pagnoncelli Nando 
edizioni Mondadori collana Frecce;
disponibilità immediata
€ 17,00
€ 16,15

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Donne, istituzioni e lavoro"