ricerca
avanzata

La caduta nel tempo

di Cioran Emil M. edito da Adelphi, 1995

  • Prezzo di Copertina: € 16,00
  • € 15,20
  • Risparmi il 5% (€ 0,80)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

"Non c’è scrittore più denso di Cioran. Che mirabile concentrazione, che prosa drammaticamente prosciugata: cade ogni alone, ogni ombra, ogni eco, ogni indugio, ogni incertezza" scrive Pietro Celati. La scrittura di Cioran è una traccia levigata e preziosa, che si distende sulla carta incidendola senza mai dare l’idea d’un piano, d’un progetto, d’una trama già definita a mente. Come fosse un diario privato, come fosse scrigno dei propri pensieri reconditi, Cioran colmava quaderni dopo quaderni in cui poneva tutti i grandi temi della sua vita, tutte le esperienze personali, tutta la propria immaginazione ricreativa: scene feroci, convulse, talora apocalittiche, sovente crudeli, colmano i tomi rendendosi conversazione trascritta e perenne che, l’autore, intrattiene con chi lo ascolta perenne. Di cosa parla Cioran? Parla di: idee, corpi, sentimenti; di libri, persone, di aneddoti; di ricordi, fantasie, piccoli capricci del cuore e di ombre, incubi, sofferti bilanci e ne parla ostentando splendidi sarcasmi improvvisi, malinconie agre, disperazioni mortali, frivolezze ludiche, ilarità romantiche. Ne parla ponendo questa moltitudine tonitruante di spasimi nella prosa "dramaticamente concentrata" cui fa riferimento Citati. Per questo "La caduta nel tempo", come le altre opere-diario di Cioran, è splendida rappresentazione di quanti colori, di quali umori, possa contenere il nero d’inchiostro che s’adagia sul bianco d’una pagina: arcobaleno celato, sprigiona riflessi "così impercettibili che sembrano inesistenti" ma che, all’improvviso, abbagliano.

Recensione Unilibro a cura di Alex Toppi

Promozione Il libro "La caduta nel tempo" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La caduta nel tempo"

Dello stesso autore: Cioran Emil M.

-5%

La tentazione di esistere libro di Cioran Emil M.
La tentazione di esistere
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
€ 12,00
€ 11,40

-5%

Breviario dei vinti libro di Cioran Emil M.
Breviario dei vinti
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Voland collana Libri piccoli;
€ 13,00
€ 12,35
Saggio sul pensiero reazionario. A proposito di Joseph de Maistre libro di Cioran Emil M.
Saggio sul pensiero reazionario. A proposito di Joseph de Maistre
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Medusa Edizioni collana Le api;
€ 13,00

-5%

Antologia del ritratto da Saint-Simon a Tocqueville libro di Cioran Emil M.
Antologia del ritratto da Saint-Simon a Tocqueville
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Adelphi collana Piccola biblioteca Adelphi;
€ 15,00
€ 14,25

-5%

L'agonia dell'Occidente. Lettere a Wolfgang Kraus (1971-1990) libro di Cioran Emil M.
L'agonia dell'Occidente. Lettere a Wolfgang Kraus (1971-1990)
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Bietti collana L'archeometro;
€ 24,00
€ 22,80

-5%

Confessioni e anatemi libro di Cioran Emil M.
Confessioni e anatemi
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Adelphi collana Biblioteca Adelphi;
€ 16,00
€ 15,20
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Sommario di decomposizione libro di Cioran Emil M.
Sommario di decomposizione
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Adelphi collana Biblioteca Adelphi;
€ 18,00
€ 17,10

-5%

L'inconveniente di essere nati libro di Cioran Emil M.
L'inconveniente di essere nati
libro di Cioran Emil M. 
edizioni Adelphi collana Biblioteca Adelphi;
€ 19,00
€ 18,05

-5%

Sillogismi dell'amarezza libro di Cioran Emil M. Rigoni M. A. (cur.)
Sillogismi dell'amarezza
libro di Cioran Emil M.  Rigoni M. A. (cur.) 
edizioni Adelphi collana Piccola biblioteca Adelphi;
€ 12,00
€ 11,40

-5%

Passeggiate con Robert Walser libro di Seelig Carl Castellani E. (cur.)
Passeggiate con Robert Walser
libro di Seelig Carl  Castellani E. (cur.) 
edizioni Adelphi collana Piccola biblioteca Adelphi;
€ 16,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La caduta nel tempo"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"La caduta nel tempo"
L’arcobaleno di Cioran
Alex Toppi, 2011-11-30
4

"Non c’è scrittore più denso di Cioran. Che mirabile concentrazione, che prosa drammaticamente prosciugata: cade ogni alone, ogni ombra, ogni eco, ogni indugio, ogni incertezza" scrive Pietro Celati. La scrittura di Cioran è una traccia levigata e preziosa, che si distende sulla carta incidendola senza mai dare l’idea d’un piano, d’un progetto, d’una trama già definita a mente. Come fosse un diario privato, come fosse scrigno dei propri pensieri reconditi, Cioran colmava quaderni dopo quaderni in cui poneva tutti i grandi temi della sua vita, tutte le esperienze personali, tutta la propria immaginazione ricreativa: scene feroci, convulse, talora apocalittiche, sovente crudeli, colmano i tomi rendendosi conversazione trascritta e perenne che, l’autore, intrattiene con chi lo ascolta perenne. Di cosa parla Cioran? Parla di: idee, corpi, sentimenti; di libri, persone, di aneddoti; di ricordi, fantasie, piccoli capricci del cuore e di ombre, incubi, sofferti bilanci e ne parla ostentando splendidi sarcasmi improvvisi, malinconie agre, disperazioni mortali, frivolezze ludiche, ilarità romantiche. Ne parla ponendo questa moltitudine tonitruante di spasimi nella prosa "dramaticamente concentrata" cui fa riferimento Citati. Per questo "La caduta nel tempo", come le altre opere-diario di Cioran, è splendida rappresentazione di quanti colori, di quali umori, possa contenere il nero d’inchiostro che s’adagia sul bianco d’una pagina: arcobaleno celato, sprigiona riflessi "così impercettibili che sembrano inesistenti" ma che, all’improvviso, abbagliano.