ricerca
avanzata

Il lavoro 4.0. La quarta rivoluzione industriale e le trasformazioni delle attività lavorative

di Alberto Cipriani Alessio Gramolati Giovanni Mari edito da Firenze University Press, 2018

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il lavoro 4.0. La quarta rivoluzione industriale e le trasformazioni delle attività lavorative: Le ricerche del presente volume si fondano sul nesso tra lavoro e Quarta Rivoluzione industriale. Su questo piano le domande sono numerose. Qual è la natura del lavoro 4.0? Qual è il rapporto tra rivoluzione tecnologica e occupazione? Quali sono i diritti del lavoro nell'epoca dei nuovi modelli di business? L'innovazione può essere implementata senza il superamento della subalternità novecentesca e l'approdo a nuove forme di libertà e responsabilità del lavoro? La digitalizzazione e le nuove forme di organizzazione dell'impresa mutano i rapporti di lavoro e favoriscono nuove forme di collaborazione e di conflitto? La formazione, la qualità e la libertà nel lavoro sono più importanti del salario? La progettazione e il design dell'impresa come si pongono nei confronti della tecnologia e del lavoro? La digitalizzazione spinge l'economia della conoscenza a determinare nuove forme di lavoro? Quali progetti da parte dei soggetti coinvolti, a cominciare dai lavoratori, perché queste trasformazioni siano un passo avanti nelle condizioni di lavoro e nelle relazioni industriali? Queste e molte altre domande sono alla base dei saggi raccolti nel volume cui hanno collaborato autori di diversa formazione ed esperienza: accademici, giornalisti, imprenditori, manager, operatori, sindacalisti e rappresentanti sindacali.
The research of this volume are based on the links between work and fourth industrial revolution. That way the questions are numerous. What is the nature of the work 4.0? What is the relationship between technological revolution and employment? What are the labor rights in the age of new business models? Innovation can be implemented without overcoming the twentieth-century subjugation and the new freedoms and responsibilities of the job? Digitisation and new forms of organization of the business are changing employment relations and promote new forms of collaboration and conflict? Training, quality and freedom in work are more important than the salary? The design and the design of the enterprise as you raise in respect of technology and labor? Scanning drives the knowledge economy to determine new forms of work? Which projects on the part of those involved, starting with the workers because these transformations are a step forward in working conditions and industrial relations? These and many other questions are the basis of the collected essays contributed by authors of different backgrounds and experience: academics, journalists, entrepreneurs, managers, operators, trade unionists and trade union representatives.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il lavoro 4.0. La quarta rivoluzione industriale e le trasformazioni delle attività lavorative"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
La flessibilità come opportunità e vincolo. Un approccio multidisciplinare libro di Bertolini S. (cur.) Torrioni P. M. (cur.)
La flessibilità come opportunità e vincolo. Un approccio multidisciplinare
libro di Bertolini S. (cur.)  Torrioni P. M. (cur.) 
edizioni CELID collana Studi sociali;
consegna in 24 ore
€ 13,00
Lavorare sul mare. Economia e organizzazione del lavoro marittimo fra Otto e Novecento libro di Rollandi M. Stella
Lavorare sul mare. Economia e organizzazione del lavoro marittimo fra Otto e Novecento
libro di Rollandi M. Stella 
edizioni Brigati
consegna in 24 ore
€ 13,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il lavoro 4.0. La quarta rivoluzione industriale e le trasformazioni delle attività lavorative"