ricerca
avanzata

Il dolore di Dio. Dai profeti ai mistici

di Antonio Clementi edito da Phasar, 2017

Il dolore di Dio. Dai profeti ai mistici: La filosofia platonico-aristotelica aveva convinto anche i cristiani a pensare Dio come un Essere impassibile, mentre i profeti e i mistici ci rivelano la vera identità di Dio e tutto l'Eros di cui è capace. Quando Francesco d'Assisi ricevette le stimmate del Crocifisso compose Le Lodi di Dio Altissimo e Giovanni della Croce scrisse versi di poesia mistica mentre, affamato, languiva in carcere. Amore e Dolore fanno parte dello stesso Mistero di un Dio che è un Essere dotato di grande libertà e non accetta di essere catalogato e imbrigliato da nessuna filosofia umana.
Platonic-Aristotelian philosophy had convinced even Christians to think of God as a being unmoved, while the prophets and mystics reveal the true identity of God and all the Eros he is capable of. When Francis of Assisi received the stigmata of the crucifix composed the praises of God and John of the cross wrote mystical verses of poetry while, hungry, languished in prison. Love and Pain are part of the same mystery of a God who is a being endowed with great freedom and do not agree to be cataloged and harnessed by any human philosophy.

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il dolore di Dio. Dai profeti ai mistici"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il dolore di Dio. Dai profeti ai mistici"