ricerca
avanzata

Vietato in nome di Allah. Libri e intellettuali messi al bando nel mondo islamico

di Valentina Colombo edito da Lindau, 2010

  • Prezzo di Copertina: € 17,00
  • € 14,45
  • Risparmi il 15% (€ 2,55)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Vietato in nome di Allah. Libri e intellettuali messi al bando nel mondo islamico: I nomi di Salman Rushdie, Theo Van Gogh, Robert Redeker e Ayaan Hir-si Ali sono noti a tutti, ma quanti sono gli intellettuali musulmani vittime della censura islamica? Se nei primi secoli dell'islam, l'arte e la cultura godettero di grande libertà, nel XX secolo il vento è cambiato e oggi il numero di artisti uccisi, minacciati o privati della libertà è in continuo aumento. La ricostruzione storica effettuata da Valentina Colombo spazia dall'Arabia Saudita all'Egitto, dal Sudan al Kuwait, dall'Iran alla Turchia e si concentra in particolare sul periodo che va dalla prima guerra mondiale a oggi, ripercorrendo molte terribili vicende: per esempio quelle del grande romanziere Nagib Mahfuz, del teologo e uomo politico Muharrtmad Taha, della scrittrice Layla 'Uthman, dei poeti giordani Musa Hawamdeh e Islam Samhan, dello scrittore turco Nedim Gùrsel, del poeta siriano Adonis. Chiunque abbia a cuore i diritti e le libertà fondamentali non può rimanere indifferente di fronte a tutto questo. La censura religiosa che limita o cancella la libertà d'espressione nel mondo musulmano non è soltanto un problema culturale, è una questione politica che ci tocca da vicino.
The names of Salman Rushdie, Theo Van Gogh, Robert Redeker and Ayaan Hir-Wings are known to all, but how many Muslim intellectuals victims of Islamic censorship? If in the first centuries of islam, art and culture enjoyed great freedom, in the 20th century, the wind has changed and today the number of artists killed, threatened or deprived of their liberty is rising steadily. Historical reconstruction made from Saudi Arabia to Egypt, Mike Chambers ranges from Sudan to Kuwait, from Iran to Turkey and specifically focuses on the period between the first world war to today, following many terrible events: for example those of the great novelist Naguib Mahfouz, the theologian and politician Muharrtmad Taha, the writer Layla ' Uthman, poets Jordanians Muse Hawamdeh and Islam Samhan Turkish writer Nedim G??rsel, Syrian poet Adonis. Anyone who cares about the fundamental rights and freedoms cannot remain indifferent in the face of all this. Religious censorship that limits or delete freedom of expression in the Muslim world is not just a cultural problem, it is a political issue that touches us closely.

Promozione Il libro "Vietato in nome di Allah. Libri e intellettuali messi al bando nel mondo islamico" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Vietato in nome di Allah. Libri e intellettuali messi al bando nel mondo islamico"

Dello stesso autore: Colombo Valentina
Le maqamat di Hamadane: due edizioni arabe a confronto libro di Colombo Valentina
Le maqamat di Hamadane: due edizioni arabe a confronto
libro di Colombo Valentina 
edizioni Ist. Lombardo
€ 8,50
Il cristianesimo visto dall'Islam libro di Colombo Valentina
Il cristianesimo visto dall'Islam
libro di Colombo Valentina 
edizioni Lindau collana I Draghi;
in pubblicazione
€ 14,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Vietato in nome di Allah. Libri e intellettuali messi al bando nel mondo islamico"