ricerca
avanzata

Storia della massoneria italiana. Dal Risorgimento al fascismo

di Fulvio Conti edito da Il Mulino, 2006

  • Prezzo di Copertina: € 16,00
  • € 12,80
  • Risparmi il 20% (€ 3,20)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

A partire dall'Ottocento la massoneria in Italia ha avuto un ruolo importante: nel Risorgimento così come nel consolidamento dello stato unitario, sino al fascismo, che la mise al bando nel 1925. Una parte cospicua della classe dirigente liberale transitò per le logge massoniche. Il volume traccia la storia della massoneria italiana nell'arco di questo periodo cruciale. Basandosi su una ricca documentazione inedita, l'autore ricostruisce il ruolo del Grande Oriente d'Italia nella formazione dell'identità nazionale, nella campagna interventista, nell'avvento del fascismo.

Recensione Unilibro a cura di Redazione Unilibro

Promozione Il libro "Storia della massoneria italiana. Dal Risorgimento al fascismo" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Libri Introvabili - Edizioni Esaurite - Fuori Catalogo in sconto online

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Storia della massoneria italiana. Dal Risorgimento al fascismo"

Dello stesso autore: Conti Fulvio

-15%

Italia immaginata. Sentimenti, memorie e politica fra Otto e Novecento libro di Conti Fulvio
Italia immaginata. Sentimenti, memorie e politica fra Otto e Novecento
libro di Conti Fulvio 
edizioni Pacini Editore collana Le ragioni di Clio;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 16,00
€ 13,60

-20%

Firenze massonica. Il libro matricola della Loggia Concordia (1861-1921) libro di Conti Fulvio
Firenze massonica. Il libro matricola della Loggia Concordia (1861-1921)
libro di Conti Fulvio 
edizioni Polistampa collana Universitario. Storia;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 25,00
€ 20,00

-15%

Massoneria e religioni civili. Cultura laica e liturgie politiche fra XVIII e XX secolo libro di Conti Fulvio
Massoneria e religioni civili. Cultura laica e liturgie politiche fra XVIII e XX secolo
libro di Conti Fulvio 
edizioni Il Mulino collana Saggi;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 26,00
€ 22,10

-15%

I volontari del soccorso. Un secolo di storia dell'Associazione nazionale pubbliche assistenze libro di Conti Fulvio
I volontari del soccorso. Un secolo di storia dell'Associazione nazionale pubbliche assistenze
libro di Conti Fulvio 
edizioni Marsilio collana Saggi;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 20,00
€ 17,00
Storia della massoneria italiana. Dal Risorgimento al fascismo libro di Conti Fulvio
Storia della massoneria italiana. Dal Risorgimento al fascismo
libro di Conti Fulvio 
edizioni Il Mulino collana Biblioteca storica;
€ 24,00
L'Italia dei democratici. Sinistra risorgimentale, massoneria e associazionismo fra Otto e Novecento libro di Conti Fulvio
L'Italia dei democratici. Sinistra risorgimentale, massoneria e associazionismo fra Otto e Novecento
libro di Conti Fulvio 
edizioni Franco Angeli collana Fondazione studi storici Filippo Turati;
€ 42,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-20%

Luce sul Grande Oriente. Due secoli di massoneria in Italia libro di Della Campa Massimo
Luce sul Grande Oriente. Due secoli di massoneria in Italia
libro di Della Campa Massimo 
edizioni Sperling & Kupfer collana Saggi;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 22,00
€ 17,60

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Storia della massoneria italiana. Dal Risorgimento al fascismo"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Storia della massoneria italiana. Dal Risorgimento al fascismo"
STORIA DELLA MASSONERIA ITALIANA
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

A partire dall'Ottocento la massoneria in Italia ha avuto un ruolo importante: nel Risorgimento così come nel consolidamento dello stato unitario, sino al fascismo, che la mise al bando nel 1925. Una parte cospicua della classe dirigente liberale transitò per le logge massoniche. Il volume traccia la storia della massoneria italiana nell'arco di questo periodo cruciale. Basandosi su una ricca documentazione inedita, l'autore ricostruisce il ruolo del Grande Oriente d'Italia nella formazione dell'identità nazionale, nella campagna interventista, nell'avvento del fascismo.