ricerca
avanzata

Jacques Lacan e il problema della tecnica in Psicoanalisi

di Domenico Cosenza Di Ciaccia A. (cur.) edito da Astrolabio Ubaldini, 2003

  • Prezzo di Copertina: € 14,00
  • € 11,90
  • Risparmi il 15% (€ 2,10)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

"Jacques Lacan e il problema della tecnica in Psicoanalisi", il bel testo a sapiente cura di Domenico Cosenza, pone dinanzi a sé l’obiettivo di proporre e definire, sul tema della tecnica psicoanalitica, una lettura critica ed esaustiva delle lezioni e dell’insegnamento di Jacques Lacan, prendendo in considerazione, come spunti d’inizio di interessanti ragionamenti, i suoi diversi periodi teorici: dal terreno dell’immaginario e dalla critica che ne fa il grande pensatore francese, per approdare, in un secondo tempo, al complesso e indefinibile campo del simbolico, unico dispositivo in grado di rivelare il funzionamento e la struttura stessa dell’inconscio, fino ad arrivare, in un terzo momento, alla concettualizzazione del reale, un reale in gioco non soltanto nella dimensione esistenziale di ciascun individuo, ma anche in ogni esperienza analitica degna di questo nome, reale che è il vero nucleo originario di ogni sintomo. Le proposte teoriche di Lacan sono spesso inaccessibili ai più per via proprio del suo estro bizzarro, delle sue capacità di acrobazie dialettiche; ma il volume di Domenico Cosenza rende senza dubbio un grande favore a chi intende approfondire la propria conoscenza su Lacan, attraverso uno stile letterario piano e didattico, formulazioni descrittive immediate ma complete in ogni riferimento; un testo senza dubbio prezioso, che merita una menzione speciale.

Recensione Unilibro a cura di Fr.Riz.

Promozione Il libro "Jacques Lacan e il problema della tecnica in Psicoanalisi" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Jacques Lacan e il problema della tecnica in Psicoanalisi"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Sessualità e vita amorosa. Ediz. integrale libro di Freud Sigmund
Sessualità e vita amorosa. Ediz. integrale
libro di Freud Sigmund 
edizioni Newton Compton Editori collana I MiniMammut;
disponibilità immediata
€ 4,90
€ 4,17

-15%

Otto Fenichel. Psicoanalisi, metodo e storia. Antologia di opere scelte libro di Angelini Alberto
Otto Fenichel. Psicoanalisi, metodo e storia. Antologia di opere scelte
libro di Angelini Alberto 
edizioni Alpes Italia collana I territori della psiche;
disponibilità immediata
€ 22,00
€ 18,70

-15%

Psiche. Rivista di cultura psicoanalitica (2008). Vol. 2: Mutazioni antropologiche libro
Psiche. Rivista di cultura psicoanalitica (2008). Vol. 2: Mutazioni antropologiche
libro di 
edizioni Il Saggiatore
disponibilità immediata
€ 21,00
€ 17,85

-15%

Parole minori. La psicoanalisi e le nuove generazioni libro di Purgato N. (cur.)
Parole minori. La psicoanalisi e le nuove generazioni
libro di Purgato N. (cur.) 
edizioni Rosenberg & Sellier collana Biblioteca di attualità lacaniana;
disponibilità immediata
€ 16,00
€ 13,60

-15%

Altri scritti libro di Lacan Jacques Di Ciaccia A. (cur.)
Altri scritti
libro di Lacan Jacques  Di Ciaccia A. (cur.) 
edizioni Einaudi collana Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie;
disponibilità immediata
€ 34,00
€ 28,90

-15%

La notte del Getsemani libro di Recalcati Massimo
La notte del Getsemani
libro di Recalcati Massimo 
edizioni Einaudi collana Frontiere Einaudi;
disponibilità immediata
€ 14,00
€ 11,90

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Jacques Lacan e il problema della tecnica in Psicoanalisi"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Jacques Lacan e il problema della tecnica in Psicoanalisi"
Fr.Riz., 2012-07-30
4

"Jacques Lacan e il problema della tecnica in Psicoanalisi", il bel testo a sapiente cura di Domenico Cosenza, pone dinanzi a sé l’obiettivo di proporre e definire, sul tema della tecnica psicoanalitica, una lettura critica ed esaustiva delle lezioni e dell’insegnamento di Jacques Lacan, prendendo in considerazione, come spunti d’inizio di interessanti ragionamenti, i suoi diversi periodi teorici: dal terreno dell’immaginario e dalla critica che ne fa il grande pensatore francese, per approdare, in un secondo tempo, al complesso e indefinibile campo del simbolico, unico dispositivo in grado di rivelare il funzionamento e la struttura stessa dell’inconscio, fino ad arrivare, in un terzo momento, alla concettualizzazione del reale, un reale in gioco non soltanto nella dimensione esistenziale di ciascun individuo, ma anche in ogni esperienza analitica degna di questo nome, reale che è il vero nucleo originario di ogni sintomo. Le proposte teoriche di Lacan sono spesso inaccessibili ai più per via proprio del suo estro bizzarro, delle sue capacità di acrobazie dialettiche; ma il volume di Domenico Cosenza rende senza dubbio un grande favore a chi intende approfondire la propria conoscenza su Lacan, attraverso uno stile letterario piano e didattico, formulazioni descrittive immediate ma complete in ogni riferimento; un testo senza dubbio prezioso, che merita una menzione speciale.