ricerca
avanzata

Volevo solo il vento in faccia

di Simone D'Alessandro edito da Palomar, 2009

Volevo solo il vento in faccia: É la storia di una donna, Mara, figlia del dopoguerra che aveva sempre desiderato farsi travolgere dal vento delle emozioni. La sua serenità viene infranta all'improvviso: la morte di suo figlio o forse, semplicemente, la sua scomparsa che ne permette la rinascita in un altro luogo. Dopo questa amara esperienza di vita, l'incontro casuale con un uomo che diventerà il suo confidente. Ascoltando le parole di Mara, l'uomo scoprirà il rimedio per guarire ogni tipo di dolore.
It is the story of a woman, Mara, daughter of the postwar period who had always wanted to get carried away by the wind of emotions. Its serenity is shattered suddenly: the death of his son or maybe, simply, his passing which allows its rebirth in another place. After this bitter life experience, the chance encounter with a man who will become his confidant. Listening to the words of Mara, the man discovers the remedy to heal all kinds of pain.

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Volevo solo il vento in faccia"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Volevo solo il vento in faccia"