ricerca
avanzata

I predatori della terra. Land grabbing e land concentration tra neocolonialismo e crisi migratorie

di De Felice Pierluigi Grillotti Di Giacomo M. Gemma edito da Franco Angeli, 2019

Informazioni bibliografiche del Libro

 

I predatori della terra. Land grabbing e land concentration tra neocolonialismo e crisi migratorie: Una vera e propria "corsa alla terra", considerata non più patrimonio da salvaguardare per assicurare la sopravvivenza alla presente e alle future generazioni, ma proprietà immobiliare su cui investire e speculare: questo è il processo cui stiamo assistendo da più di un decennio e del quale c'è ancora scarsa consapevolezza. L'accaparramento fondiario, nelle due forme di land grabbing e land concentration, non solo sta compromettendo i quadri ambientali, economici, sociali, politici e culturali dei Paesi preda, ma sta paradossalmente minando anche la produttività dei Paesi predatori per la concorrenza dei prodotti ottenuti sulle terre accaparrate a costi di esercizio irrisori. Nel volume si esaminano, a scala planetaria e regionale, le implicazioni geopolitiche, etiche, giuridiche e culturali del fenomeno e vengono stigmatizzati, anche attraverso eloquenti rappresentazioni cartografiche, ruolo e funzione dei Paesi predatori e dei Paesi ombra, responsabili di minare la sovranità alimentare, di generare fame e indigenza e di provocare migrazioni forzate. La nuova edizione del volume, rispetto alla precedente, dedica ampio spazio agli effetti prodotti dall'accaparramento sia nei Paesi predatori che nei Paesi preda e dimostra, attraverso la metodologia GECOAGRI LANDITALY, che land grabbing e land concentration, pur non essendo "facce della stessa medaglia", hanno uguali radici e potranno trovare una soluzione comune.
A real "race to the land", considered no longer heritage to be safeguarded to ensure survival to the present and future generations, but real estate on which to invest and speculate: this is the process we have been witnessing for more than one decade and of which there is still little awareness. Land hoarding, in the two forms of land grabbing and land concentration, is not only compromising the environmental, economic, social, political and cultural frameworks of the prey countries, but is paradoxically also undermining the productivity of predatory countries in order to competition from products obtained on hoarded land at low operating costs. The book examines, on a planetary and regional scale, the geopolitical, ethical, legal and cultural implications of the phenomenon and is stigmatized, including through eloquent cartographic representations, role and function of predatory countries and countries responsible for undermining food sovereignty, generating hunger and poverty and provoking forced migration. The new edition of the book, compared to the previous one, devotes ample space to the effects produced by hoarding in both predatory countries and prey countries and demonstrates, through the methodology GECOAGRI LANDITALY, that land grabbing and land concentration, although not being "faces of the same coin", have equal roots and will find a common solution.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I predatori della terra. Land grabbing e land concentration tra neocolonialismo e crisi migratorie"

Dello stesso autore: De Felice Pierluigi; Grillotti Di Giacomo M. Gemma
Land grabbing e land concentration. I predatori della terra tra neocolonialismo e crisi migratorie libro di De Felice Pierluigi Grillotti Di Giacomo M. Gemma
Land grabbing e land concentration. I predatori della terra tra neocolonialismo e crisi migratorie
libro di De Felice Pierluigi  Grillotti Di Giacomo M. Gemma 
edizioni Franco Angeli collana Scienze geografiche;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 19,50
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Ambiente, paesaggio e turismo. Teorie e casi libro di Bozzato Simone
Ambiente, paesaggio e turismo. Teorie e casi
libro di Bozzato Simone 
edizioni Universitalia collana Geografia e cultura;
consegna in 24 ore
€ 14,00

-15%

Geografia politica critica libro di Dell'Agnese Elena
Geografia politica critica
libro di Dell'Agnese Elena 
edizioni Guerini Scientifica collana Spazi;
consegna in 24 ore
€ 16,00
€ 13,60

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I predatori della terra. Land grabbing e land concentration tra neocolonialismo e crisi migratorie"