ricerca
avanzata

Era Indie. La rivoluzione mancata del nuovo pop italiano

di De Stefano Riccardo edito da Arcana, 2019

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: Era Indie. La rivoluzione mancata del nuovo pop italiano
  • AutoreDe Stefano Riccardo
  • Editore: Arcana
  • Collana: Musica
  • Data di Pubblicazione: 2019
  • Genere: musica
  • ISBN-10: 886231700X
  • ISBN-13:  9788862317009

 

Era Indie. La rivoluzione mancata del nuovo pop italiano: La storia ci insegna che tante rivoluzioni sono nate in una birreria. Ci sono quelle in cui ragazzi hanno preso i fucili e sono usciti per strada, e quelle in cui hanno imbracciato una chitarra e sono saliti su un palco. Di alcune resta un'impronta indelebile sul mondo, di altre solo il ricordo, sempre più vago, di quello che poteva essere e non è stato. "Era Indie" è la storia di un decennio, quello che va dal 2010 al 2019. Dieci anni in cui la cosiddetta musica "indie" è passata dall'essere una curiosità da social network a una solida realtà di nicchia, fino a diventare il punto di riferimento dello scenario musicale italiano. Per capire quello che è successo, il come è successo, e quello che sarebbe potuto succedere, si parte dalla "preistoria", gli inizi del millennio, fino ad arrivare ai giorni nostri. In mezzo le parole (quelle vecchie e quelle nuove), le analisi e le riflessioni di chi questo percorso lo ha vissuto da interprete, da studioso o da semplice spettatore. "Era Indie" prova a mettere un punto, andando a raccontare tutto quello che circonda questo termine: i protagonisti, l'ambiente, gli stilemi e le piccole e grandi conquiste musicali. Una sorta di guida, manuale, diario, saggio e infine cronaca di un'epoca che ha cambiato per sempre il modo di pensare la musica in Italia.
History teaches us that so many revolutions were born in a brewery. There are the ones where guys took their guns and went out on the street, and the ones where they picked up a guitar and got on stage. Some remain an indelible imprint on the world, of others only the memory, increasingly vague, of what could have been and was not. "Was Indie" is the story of a decade, the one that runs from 2010 to 2019. Ten years in which the so-called "indie" music has gone from being a curiosity from social networks to a solid niche reality, to become the reference point of the Italian music scene. To understand what happened, how it happened, and what could have happened, we start from "prehistory", the beginning of the millennium, until we get to the present day. In between the words (old and new ones), the analyses and reflections of those who lived this path as an interpreter, as a scholar or as a mere spectator. "Was Indie" tries to put a point, going to tell everything that surrounds this term: the protagonists, the environment, the styles and the small and great musical achievements. A kind of guide, manual, diary, essay and finally chronicle of an era that changed forever the way of thinking about music in Italy.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Era Indie. La rivoluzione mancata del nuovo pop italiano"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

The filth and the fury. Con DVD libro di Temple Julien
The filth and the fury. Con DVD
libro di Temple Julien 
edizioni I Libri di Isbn/Guidemoizzi
disponibilità immediata
€ 17,50
€ 16,63

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Era Indie. La rivoluzione mancata del nuovo pop italiano"