ricerca
avanzata

Arieti. Il dialogo ininterrotto con Gadamer

di Jacques Derrida edito da Mimesis, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 7,00
  • € 5,95
  • Risparmi il 15% (€ 1,05)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Arieti. Il dialogo ininterrotto con Gadamer: In questa conferenza, tenuta il 5 febbraio 2003 presso l'Università di Heidelberg in memoria di Hans-Georg Gadamer, Jacques Derrida ricorda la "strana interruzione" che ha segnato il loro primo incontro a Parigi nel 1981. La riflessione sulla morte dell'altro, sull'interruzione ultima, pur nella sua incommensurabilità, evoca la questione della cesura del dialogo, della difficoltà della traduzione e dell'interpretazione, sviluppandosi lungo la traccia di un celebre verso di Paul Celan: "Il mondo non c'è più, io debbo portarti". La morte è la fine del mondo, il mondo dopo la fine del mondo. Ma cosa significa "portare"? Cosa significa portare l'altro e il mondo scomparsi? È solo attraverso il confronto con il pensiero di Freud, Husserl e Heidegger che Derrida riuscirà a precisare il significato di questa parola, in direzione di un'interiorizzazione del ricordo alla quale occorre la malinconia per scongiurare il pericolo dell'oblio, il rischio dell'inclusione dell'altro in se stessi.
In this conference, held on 5 February 2003 at the University of Heidelberg in memory of Hans-Georg Gadamer, Jacques Derrida recalls the "strange interruption" that marked their first meeting in Paris in 1981. The reflection on the death of the other, on the ultimate interruption, although in its immeasurable, evokes the question of the breakdown of dialogue, the difficulty of translation and interpretation, developing along the track of a famous verse of Paul Celan: "The world is gone, I must take you." Death is the end of the world, the world after the end of the world. But what does "bring" mean? What does it mean to bring the other and the missing world? It is only through comparison with the thought of Freud, Husserl and Heidegger that Derrida will be able to spell out the meaning of this word, in the direction of an internalization of remembrance to which melancholy is needed to ward off the danger of oblivion, the risk of the inclusion of the other in oneself.

Promozione Il libro "Arieti. Il dialogo ininterrotto con Gadamer" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Arieti. Il dialogo ininterrotto con Gadamer"

Dello stesso autore: Derrida Jacques

-15%

La farmacia di Platone libro di Derrida Jacques
La farmacia di Platone
libro di Derrida Jacques 
edizioni Jaca Book collana Jaca Book Reprint;
disponibilità immediata
€ 17,00
€ 14,45

-15%

Toccare, Jean-Luc Nancy libro di Derrida Jacques
Toccare, Jean-Luc Nancy
libro di Derrida Jacques 
edizioni Marietti collana Agorà. Collana di filosofia;
€ 35,00
€ 29,75

-15%

L'animale che dunque sono libro di Derrida Jacques
L'animale che dunque sono
libro di Derrida Jacques 
edizioni Jaca Book collana Filosofia;
€ 26,00
€ 22,10
Stati d'animo della psicanalisi. L'impossibile aldilà di ogni crudeltà libro di Derrida Jacques
Stati d'animo della psicanalisi. L'impossibile aldilà di ogni crudeltà
libro di Derrida Jacques 
edizioni ETS collana Libertà di psicanalisi;
€ 10,00

-15%

Dello spirito: Heidegger e la questione libro di Derrida Jacques
Dello spirito: Heidegger e la questione
libro di Derrida Jacques 
edizioni SE collana Testi e documenti;
€ 19,00
€ 16,15

-15%

Marx & sons. Politica, spettralità, decostruzione libro di Derrida Jacques
Marx & sons. Politica, spettralità, decostruzione
libro di Derrida Jacques 
edizioni Mimesis
€ 18,00
€ 15,30

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Arieti. Il dialogo ininterrotto con Gadamer"