ricerca
avanzata

World history. Le nuove rotte della storia

di Di Fiore Laura Marco Meriggi edito da Laterza, 2011

  • Prezzo di Copertina: € 18,00
  • € 17,10
  • Risparmi il 5% (€ 0,90)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

World history. Le nuove rotte della storia: Varcare i limiti dell'orizzonte nazionale e muoversi in una dimensione trans-regionale, privilegiare i fenomeni nei quali si esprime l'interazione attiva tra le diverse culture e liberarsi, così, dal pregiudizio eurocentrico: sono questi, in sintesi, i presupposti della sfida che la world history propone alla storiografia dei giorni nostri. Questo saggio ricostruisce la genesi e l'evoluzione di questa prospettiva di analisi e mostra come, pur mantenendo una certa linea di continuità con i motivi ispiratori della vecchia storia universale, essa se ne differenzi in molti aspetti determinanti. I più significativi percorsi di ricerca che la contraddistinguono, dallo studio delle migrazioni e delle diaspore a quello degli incontri culturali e delle reti transnazionali economiche e sociali, accordano infatti un inedito rilievo agli spazi fluidi e dinamici dell'esperienza storica, dominati da fenomeni come il movimento, il meticciato, la connessione, che sono alle origini del nostro presente globale. L'ampliamento di orizzonti impone di ripensare radicalmente la narrazione eurocentrica, così come le categorie di stato e di nazione che la sostanziano. Oltre a illustrarne le potenzialità innovative, il volume si interroga però anche sulle ambivalenze che percorrono la world e la global history, e che si rivelano, in particolare, nel complesso e talvolta contrastato rapporto con altre proposte storiografiche a loro volta insofferenti dei paradigmi narrativi tradizionali.
Crossing the boundaries of national skyline and move in a trans-regional dimension, favoring the phenomena in which is expressed the active interaction between different cultures and, thus, prejudice Eurocentric: in brief, these are the conditions of the challenge that the world history has the historiography of today. This essay reconstructs the genesis and evolution of this analytical perspective and shows how, while maintaining a degree of continuity with the inspiration of the old universal history, it differs in many aspects. The most significant research in the ???eld, from the study of migrations and diasporas to that of transnational economic and social networks and cultural encounters, agree in fact an unusual emphasis to dynamic and fluid spaces of historical experience, dominated by phenomena such as movement, miscegenation, the connection, which are the origins of our present global. Expanding horizons requires radically rethink the Eurocentric narrative, as well as the categories of State and nation that substantiate. In addition to illustrate the innovative potential, the volume also explores the ambivalences that travel the world and global history, and they are revealed, in particular, in the complex and sometimes thwarted relationship with other historiographical proposals themselves intolerant of traditional narrative paradigms.

Promozione Il libro "World history. Le nuove rotte della storia" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "World history. Le nuove rotte della storia"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Tristezza dello storico. Possibilità e limiti della storiografia libro di Marrou Henri-Irénée Guasco M. (cur.)
Tristezza dello storico. Possibilità e limiti della storiografia
libro di Marrou Henri-Irénée  Guasco M. (cur.) 
edizioni Morcelliana collana Il pellicano rosso. Nuova serie;
disponibilità immediata
€ 10,00
€ 9,50

-5%

Storia della storiografia. Vol. 41 libro
Storia della storiografia. Vol. 41
libro di 
edizioni Jaca Book
disponibilità immediata
€ 26,00
€ 24,70

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "World history. Le nuove rotte della storia"