ricerca
avanzata

Delitto e castigo

di Fëdor Dostoevskij edito da Einaudi, 2014

  • Prezzo di Copertina: € 13,50
  • € 12,83
  • Risparmi il 5% (€ 0,67)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Delitto e castigo: Raskol'nikov è un giovane che è stato espulso dall'università e che uccide una vecchia usuraia per un'idea, per affermare la propria libertà e per dimostrare di essere superiore agli uomini comuni e alla loro morale. Una volta compiuto l'omicidio, però, scopre di essere governato non dalla logica, ma dal caso, dalla malattia, dall'irrazionale che affiora nei sogni e negli impulsi autodistruttivi. Si lancia cosi in allucinati vagabondaggi, percorrendo una Pietroburgo afosa e opprimente, una città-incubo popolata da reietti, da carnefici e vittime con cui è costretto a scontrarsi e a dialogare, alla disperata ricerca di una via d'uscita. Nuova traduzione di Emanuela Guercetti. Prefazione di Natalia Ginzburg e saggio introduttivo di Leonid Grossman.
Raskolnikov is a young man who was expelled from the University and that kills an old usurer to an idea, to assert their freedom and to prove to be superior to ordinary men and their morale. Once the murder, however, turns out to be governed not by logic, but by chance, from disease, from which emerges in dreams irrational and self-destructive impulses. You throw in wanderings along a hallucinated Petersburg muggy and oppressive, a city-nightmare populated by outcasts, executioners and victims with whom is forced to collide and interact, desperate for a way out. New translation by Emanuela Guercetti. Foreword by Natalia Ginzburg and introductory essay by Leonid Grossman.

Promozione Il libro "Delitto e castigo" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Delitto e castigo"

Sono disponibili anche queste edizioni di

-5%

Delitto e castigo libro di Dostoevskij Fëdor
Delitto e castigo
Dostoevskij Fëdor
edizioni BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Classici
, 1983
€ 12,00
€ 11,40
Delitto e castigo libro di Dostoevskij Fëdor
Delitto e castigo
Dostoevskij Fëdor
edizioni Einaudi
Supercoralli
, 2013
€ 24,00

-5%

Delitto e castigo libro di Dostoevskij Fëdor
Delitto e castigo
Dostoevskij Fëdor
edizioni Garzanti
I grandi libri
, 2015
€ 12,50
€ 11,90

-5%

Delitto e castigo libro di Dostoevskij Fëdor
Delitto e castigo
Dostoevskij Fëdor
edizioni Mondadori
Oscar classici
, 2017
€ 12,00
€ 11,40

-5%

Delitto e castigo libro di Dostoevskij Fëdor
Delitto e castigo
Dostoevskij Fëdor
edizioni StreetLib

, 2017
€ 18,49
€ 17,59

-5%

Delitto e castigo libro di Dostoevskij Fëdor
Delitto e castigo
Dostoevskij Fëdor
edizioni La Rana Volante
I capolavori della letteratura
, 2019
€ 4,90
€ 4,70
Dello stesso autore: Dostoevskij Fëdor
I fratelli Karamazov libro di Dostoevskij Fëdor
I fratelli Karamazov
libro di Dostoevskij Fëdor 
edizioni Rusconi Libri collana Classici rilegati;
in pubblicazione
€ 13,90

-5%

I fratelli Karamazov. Ediz. integrale libro di Dostoevskij Fëdor
I fratelli Karamazov. Ediz. integrale
libro di Dostoevskij Fëdor 
edizioni Rusconi Libri collana Grande biblioteca Rusconi;
€ 15,00
€ 14,25
I fratelli Karamazov libro di Dostoevskij Fëdor
I fratelli Karamazov
libro di Dostoevskij Fëdor 
edizioni Foschi (Santarcangelo) collana I classici;
€ 16,00

-5%

I fratelli Karamazov libro di Dostoevskij Fëdor
I fratelli Karamazov
libro di Dostoevskij Fëdor 
edizioni La Rana Volante collana I capolavori della letteratura;
€ 9,90
€ 9,41

-5%

La mite libro di Dostoevskij Fëdor
La mite
libro di Dostoevskij Fëdor 
edizioni Garzanti collana I piccoli grandi libri;
€ 4,90
€ 4,66

-5%

Umiliati e offesi libro di Dostoevskij Fëdor
Umiliati e offesi
libro di Dostoevskij Fëdor 
edizioni Mondadori collana Oscar classici;
€ 10,00
€ 9,50
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

I promessi sposi libro di Manzoni Alessandro De Cristofaro F. (cur.)
I promessi sposi
libro di Manzoni Alessandro  De Cristofaro F. (cur.) 
edizioni BUR Biblioteca Univ. Rizzoli collana Classici moderni;
disponibilità immediata
€ 18,00
€ 17,10
Il giorno della civetta libro di Sciascia Leonardo
Il giorno della civetta
libro di Sciascia Leonardo 
edizioni Adelphi collana Gli Adelphi;
disponibilità immediata
€ 10,00

-5%

Mia cugina Phillis libro di Gaskell Elizabeth Marroni F. (cur.)
Mia cugina Phillis
libro di Gaskell Elizabeth  Marroni F. (cur.) 
edizioni Marsilio collana Letteratura universale. Elsinore;
disponibilità immediata
€ 15,49
€ 14,72

-5%

La strada libro di Petry Ann
La strada
libro di Petry Ann 
edizioni Mondadori collana Scrittori Italiani E Stranieri;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00

-5%

La fattoria degli animali libro di Orwell George
La fattoria degli animali
libro di Orwell George 
edizioni Mondadori collana Oscar moderni. Cult;
disponibilità immediata
€ 13,00
€ 12,35

-5%

Vita dei campi libro di Verga Giovanni
Vita dei campi
libro di Verga Giovanni 
edizioni Lampi di Stampa
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Delitto e castigo"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Delitto e castigo"
martacarta, 2012-08-30
4

Raskoln’ikov illustra al giudice Petrovič le proprie riflessioni su una legge naturale “della cui esistenza non dobbiamo dubitare, benché non sia stata ancora dimostrata biologicamente”. Gli uomini si dividono in due categorie: una inferiore, che serve unicamente a procreare altri individui simili, e quella degli uomini veri e propri, con il talento di dire “una parola nuova”. La prima categoria è composta uomini conservatori e obbedienti. Quelli della seconda, invece, violano la legge, sono dei distruttori. Raskol’nikov arriva così a risolvere secondo coscienza la “questione del sangue”. I delitti degli uomini straordinari sono disparati, trattandosi di disobbedienti: essi chiedono la distruzione del presente in nome di qualcosa di meglio e, per realizzare la propria idea, possono permettersi di passare sopra a un cadavere. L’ordine sociale non è minato: l’incidenza del “diritto a delinquere” è minima, considerando che la massa degli uomini esiste per generare i grandi geni con una proporzione di uno su migliaia di milioni di uomini. Purtroppo, osserva Raskol’nikov, accade spessissimo che molti uomini ordinari credano d’essere uomini d’avanguardia, non si accorgano degli “uomini nuovi”, dei geni, e perfino li disprezzino. Raskol’nikov stesso, fascinato da Napoleone, sarà vittima di questa capricciosità di natura: dopo un’esaltazione di sé che lo porterà al delitto, giungerà il tormento e la consapevolezza del proprio errore, insieme all’espiazione.

"Delitto e castigo"
Redenzione
thelastman, 2011-11-14
4

Cosa ci spinge a commettere un reato? Quali impulsi fremono nella nostra mente, pronti a scatenarsi alla prima occasione propizia? E come cambia il nostro corpo, la nostra mente? Raskolnikov, studente in declino nella fredda Russia, chiuso da una vita di stenti e indecisioni, si ritrova a fare i conti con la miseria, con il suo carattere irascibile ed estemporaneo, con una vita difficile e piena di rimpianti. Ma la sua più grande preoccupazione, che gli rode l’anima già da qualche tempo, è quella di sopire un sentimento di scoperta, un sentimento che lo pervade da qualche tempo, e che lo vuole traghettare a scoprire le sensazioni e i sentimenti di un omicida. Non cerca risposte per soldi, nè per vanteria personale: è la sua voglia di vita, la sua voglia di sapere che lo portano alla ricerca di questa situazione estrema. Roso da questo sentimento, spinto dalle circostanze dei fatti, commette un plurimo omicidio, che lo trasforma, che lo porta a capire e a scoprire il senso della vita, che, contro tutti i mali della sua tanto odiata vita, lo porta ad apprezzare finalmente la sua esistenza, a capire che i sentimenti aiutano a dare un senso a tutte le cose e che possono condurre a trovare delle risposte, poche si, ma importanti, al grande mistero della vita. Il libro, ripercorre la lenta resurrezione del protagonista, oppresso dal fardello del suo delitto, braccato dalla legge e dagli inganni, accolto tra le braccia d’amore di un angelo sceso dal cielo a consolarlo, Sonia, il quale abbandona la sua idea di vita, si libera delle sua angosce e delle sue paure, e riesce, nonostante il prezzo da pagare a guadagnarsi un futuro sereno e felice. Il titolo, forse tradotto male nel passato, parla del delitto e del percorsa che porta Raskolnikov a confessare e ad accettare la pena: poco spazio è dato al castigo, e anzi molta parte di questa fase viene lasciata alla fantasia del lettore. Stupendi e imperdibili sono gli scambio di battute che spesso si susseguano nel racconto e che portano al lettore molte delle idee personali di Dostoevskij.

"Delitto e castigo"
bello!!!!!
fratinigiovanna@tin.it, 2005-12-01
5

trovo che sia un libro semplicemente fantastico, unico e originale....non ci sono parole...bravo Dostoevskij!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

"Delitto e castigo"
DELITTO E CASTIGO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Un giudice scopre l'assassino di una vecchia usuraia, ma attende la confessione.

"Delitto e castigo"
DELITTO E CASTIGO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Un giudice scopre l'assassino di una vecchia usuraia, ma attende la confessione.

"Delitto e castigo"
DELITTO E CASTIGO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

La vicenda dello studente Raskolnikov afflitto dai sensi di colpa per un omicidio e che finirà per denunciare il delitto e scontare il confino in Siberia.

"Delitto e castigo"
DELITTO E CASTIGO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

E' il rendiconto psicologico di un delitto. Il giovane Raskolnikov, che è stato espulso dall'Università e vive in condizioni di estrema indigenza, suggestionato, per leggerezza e instabilità di concezioni, da alcune strane idee 'non concrete' che sono nell'aria, decide di uccidere un'usuraia. Saggio introduttivo di L.Grossman. Prefazione di N.Ginzburg.

"Delitto e castigo"
DELITTO E CASTIGO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Un delitto che innesca un logorante processo psicologico nel romanzo che anticipò il dramma dell'uomo all'epoca del nichilismo.

"Delitto e castigo"
DELITTO E CASTIGO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Un giudice scopre l'assassino di una vecchia usuraia, ma attende la confessione.

"Delitto e castigo"
DELITTO E CASTIGO
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Un giudice scopre l'assassino di una vecchia usuraia, ma attende la confessione.

Visualizza tutti i commenti a Delitto e castigo