ricerca
avanzata

Glamour. Una storia tutta al femminile

di Carol Dyhouse Morreale E. (cur.) edito da Donzelli, 2010

  • Prezzo di Copertina: € 26,00
  • € 22,10
  • Risparmi il 15% (€ 3,90)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Glamour. Una storia tutta al femminile: Cosa significa e ha significato l'immagine di una donna glamour? Scrittrici eccentriche e dive del muto, cantanti e top model: sono loro le icone del glamour, donne che ai nostri occhi appaiono come dotate di un misterioso fascino, un "non so che" di intrigante, difficile da afferrare. Dal primo emergere, all'inizio del XX secolo, del termine "glamour", associato da subito alle manifestazioni della cultura di massa, Carol Dyhouse ne ripercorre la storia fino ai giorni nostri: da fenomeno eccentrico, il glamour diventa elemento pervasivo del nostro immaginario, una parola magica che governa la creazione della figura femminile. Ricorrendo agli strumenti della storia sociale e dei cultural studies, e a una personale passione e autentica curiosità per i feticci della bellezza femminile passata e presente, questo libro ci conduce, anche attraverso un ricco apparato iconografico, in un mondo sfavillante, tra cosmetici, paillettes, pellicce e sogni in rosa. Ma allora il glamour rappresenta solo la soggezione delle donne alla società dei consumi? L'autrice non ne è convinta, e mostra in che modo, in molti contesti, la voglia di glamour abbia significato un audace rifiuto di farsi imprigionare dagli imperativi di classe e di genere, o dalle aspettative di una femminilità convenzionale. Il glamour è stato spesso legato, dunque, a un sogno di trasformazione, al desiderio di qualcosa fuori dall'ordinario: una forma di aspirazione, una fantasia di metamorfosi femminile.
What does it meant the image of a female glamour? Eccentric writers and the silent divas, singers and supermodels: they are the icons of glamour, women who appear before our eyes with a mysterious charm, a "I don't know what" intriguing, difficult to grasp. Since first emerging in the early 20th century, the term "glamour", associated with the manifestations of popular culture now, Carol Dyhouse traces its history to this day: from eccentric phenomenon, glamour becomes pervasive element of our imagination, a magic word that governs the creation of the female figure. Using the tools of social history and cultural studies, and a personal passion and genuine curiosity about the fetishes of feminine beauty past and present, this book takes us through a rich iconographic, glitzy, between cosmetics, sequins, fur and dreams in pink. But then the glamour is only the awe of women in consumer society? The author is not convinced, and shows how, in many contexts, the desire of glamour meant a bold refusal to be imprisoned by the imperatives of class and gender, or by expectations of conventional femininity. The glamour was often linked to a dream of transformation, the desire for something out of the ordinary: a form of aspiration, a fantasy of female metamorphosis.

Promozione Il libro "Glamour. Una storia tutta al femminile" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Glamour. Una storia tutta al femminile"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Glamour. Una storia tutta al femminile"