ricerca
avanzata

«Persone chiave» al nido. Costruire rapporti di qualità

di Peter Elfer Elinor Goldschmied Dorothy Sellech Ongari B. (cur.) edito da Junior, 2010

Informazioni bibliografiche del Libro

 

«Persone chiave» al nido. Costruire rapporti di qualità: All'interno di questo volume viene proposta una approfondita discussione sul significato di un modello di lavoro basato sulla figura di riferimento, contestualizzandola all'interno degli approcci teorici che valorizzano il nido come luogo privilegiato di relazioni sociali. Gli autori suggeriscono che i bambini, fin da piccolissimi, hanno bisogno di modalità di rapporto speciali nel momento in cui sono accuditi da persone diverse dai loro genitori, che li "mettano in condizione" di affrontare la vita. Presentano inoltre le ragioni dell'approccio basato sulle "persone chiave" e ne descrivono i benefici per tutti quelli che ne sono coinvolti. Spiegano come ogni nido possa sviluppare un tale metodo, nella misura in cui uno o due operatori, pur non assumendo mai il ruolo proprio del genitore, rispecchino ciò che i genitori farebbero normalmente: essendo speciali per i bambini, aiutandoli a organizzarsi nel corso della giornata, pensando a loro, conoscendoli a fondo e a volte anche preoccupandosi per loro. Tutte queste azioni permettono a ogni bambino di stabilire un collegamento forte tra casa e nido. La persona che ricopre questo ruolo è la persona chiave del bambino. La creazione di un ambiente in cui tutto ciò avviene esprime l'approccio "persona chiave".
Within this volume proposes a thorough discussion on the meaning of a working model based on the figure of reference, theoretical approaches that enhance presents inside the nest as a privileged place of social relationships. The authors suggest that children, even toddlers, need special report mode at the time they are cared for by people other than their parents, who "put in a position" to deal with life. They also have the reasons of the approach based on the "key people" and describe the benefits for everyone involved. Explain how each nest could develop such a method, to the extent that one or two operators, while not assuming ever the role of parent, reflect what parents would normally: being special kids, helping them get organized throughout the day, thinking about them, knowing in depth and sometimes even caring for them. All these actions allow each child to establish a strong link between home and nest. The person holding this role is the key person of the child. Creating an environment where all this happens expresses the approach "key person".

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "«Persone chiave» al nido. Costruire rapporti di qualità"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Coordinamento pedagogico e servizi per l'inzanzia libro di Catarsi E. (cur.)
Coordinamento pedagogico e servizi per l'inzanzia
libro di Catarsi E. (cur.) 
edizioni Junior collana Biblioteca scienze dell'infanzia;
€ 19,80
€ 18,81
Didattica del nido d'infanzia libro di Terlizzi Tania
Didattica del nido d'infanzia
libro di Terlizzi Tania 
edizioni Junior collana Biblioteca scienze dell'infanzia;
€ 14,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "«Persone chiave» al nido. Costruire rapporti di qualità"