ricerca
avanzata

La speranza di un bacio ci ha salvato. Sopravvissuti insieme ad Auschwitz. Una testimonianza

di Raphaël Esrail edito da TRE60, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 16,80
  • € 14,28
  • Risparmi il 15% (€ 2,52)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La speranza di un bacio ci ha salvato. Sopravvissuti insieme ad Auschwitz. Una testimonianza: Raphaël Esrail nasce in Turchia nel 1925. A 18 anni inizia a combattere con la Resistenza francese, ma nel 1944 viene arrestato, torturato e deportato dai nazisti a Drancy. Al campo conosce una giovane donna, Liliane Badour: basta uno sguardo per farli innamorare. Ma il destino li divide: lui viene deportato ad Auschwitz e assegnato alla Union-Werke, lei è trasferita a Birkenau. Pur consapevole della spaventosa efficienza della macchina dello sterminio, nell'orrore del campo Raphaël non perde mai la speranza di poterla rivedere. Durante la sua prigionia, scampa per miracolo alle camere a gas, all'impiccagione dopo un tentativo di evasione, alle marce della morte. Fino a quando, liberato dagli americani, può finalmente mettersi a cercare Liliane, che ritroverà a Lione. Innamorati più di prima, Liliane e Raphaël si sposano stringendo un legame che durerà per tutta la vita. Ma solo a distanza di quarant'anni, incoraggiato dalla nipote, lui ha trovato la forza di raccontare la loro storia. Perché nulla di simile possa mai ripetersi.
Rapha??l Esrail was born in Turkey in 1925. At 18 he started to fight with the French resistance, but in 1944 was arrested, tortured and deported by the Nazis to Drancy. At Camp knows a young woman, Liliane Badour: a glance is enough to make them fall in love. But fate divides them: he was deported to Auschwitz and assigned to the Union-Werke, she moved to Birkenau. Although aware of the appalling extermination machine efficiency, into the horror of the camp Rapha??l never loses hope of being able to review. During his imprisonment, escaped by a miracle to the gas chambers, to be hanged after an escape attempt, the death marches. Until, freed by the Americans, can finally get to try Liliane, who'll end up in Lyon. Love it more than ever, Liliane and Rapha??l marry clutching a bond that will last for a lifetime. But only forty years later, encouraged by his nephew, he found the strength to tell their story. Because nothing like this will ever happen again.

Promozione Il libro "La speranza di un bacio ci ha salvato. Sopravvissuti insieme ad Auschwitz. Una testimonianza" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La speranza di un bacio ci ha salvato. Sopravvissuti insieme ad Auschwitz. Una testimonianza"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Predicare nel deserto insegnare la matematica libro di Ventrella Ettore
Predicare nel deserto insegnare la matematica
libro di Ventrella Ettore 
edizioni Wip Edizioni
consegna in 24 ore
€ 12,00
So contare i giorni. Prove di vita fuori e dentro il carcere libro di Daddiego Giuseppe
So contare i giorni. Prove di vita fuori e dentro il carcere
libro di Daddiego Giuseppe 
edizioni Stilo collana Mosaico;
consegna in 24 ore
€ 12,00
Dietro le linee. Io, solo, per trent'anni in guerra libro di Onoda Hiroo
Dietro le linee. Io, solo, per trent'anni in guerra
libro di Onoda Hiroo 
edizioni Edizioni di AR collana Sannô-kai;
consegna in 24 ore
€ 25,00

-15%

La mia seconda vita tra zucchero e cannella libro di Lugert Verena
La mia seconda vita tra zucchero e cannella
libro di Lugert Verena 
edizioni Astoria collana Assaggi;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 15,30
Osservazioni di una mamma qualunque libro di Belletti Paola Signorin G. (cur.)
Osservazioni di una mamma qualunque
libro di Belletti Paola  Signorin G. (cur.) 
edizioni Berica collana Uomovivo;
consegna in 24 ore
€ 14,00
Io che viaggio con la paura libro di Nucera Mary
Io che viaggio con la paura
libro di Nucera Mary 
edizioni La Riflessione
consegna in 24 ore
€ 10,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La speranza di un bacio ci ha salvato. Sopravvissuti insieme ad Auschwitz. Una testimonianza"