ricerca
avanzata

Progetto corporativo e autonomia dell'arte in Pietro Aretino

di Giovanni Falaschi edito da D'Anna

  • Prezzo di Copertina: € 11,85
  • € 9,48
  • Risparmi il 20% (€ 2,37)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Scopo della monografia di Falaschi, articolata in cinque saggi, è studiare l’ideologia di Aretino. Sfruttando la particolare prospettiva delle Lettere, il critico interpreta la carriera e la produzione aretiniane attraverso categorie prettamente sociologiche: Aretino realizza un progetto socio-economico di natura corporativa. Di umile condizione sociale, lo scrittore ha adoperato la letteratura come strumento necessario alla sua promozione sociale, ricorrendo alle potenzialità di un ingegno donatogli dalla natura quale riscatto per una nascita sfavorevole. Da queste premesse si avvia l’analisi dei suoi rapporti con l’editoria, con l’élite politica veneziana, con gli altri poligrafi, col suo antipetrarchismo. Pur sottolinenado importanti ascendenze letterarie dell’opera aretiniana (le Lettere di Erasmo), il lavoro di Falaschi indugia forse troppo sulle sue componenti sociali, a discapito di quelle letterarie, il cui valore ermeneutico è sicuramente più importante. Lo studio resta comunque prezioso e valido per inquadrare Aretino nel contesto socio-culturale di primo Cinquecento a Venezia.

Recensione Unilibro a cura di AlessandroFini86

Promozione Il libro "Progetto corporativo e autonomia dell'arte in Pietro Aretino" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Libri Introvabili - Edizioni Esaurite - Fuori Catalogo in sconto online

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Progetto corporativo e autonomia dell'arte in Pietro Aretino"

Dello stesso autore: Falaschi Giovanni
Una lunga fedeltà a Italo Calvino. Con lettere edite e inedite libro di Falaschi Giovanni
Una lunga fedeltà a Italo Calvino. Con lettere edite e inedite
libro di Falaschi Giovanni 
edizioni Aguaplano collana Biblioteca. Studi;
in pubblicazione
€ 19,00
La favola di Rinaldo. Il codice fiabesco e la «Gerusalemme liberata» libro di Falaschi Giovanni
La favola di Rinaldo. Il codice fiabesco e la «Gerusalemme liberata»
libro di Falaschi Giovanni 
edizioni Le Lettere collana La nuova meridiana. S. saggi cult. cont.;
€ 10,00
Da Giusti a Calvino libro di Falaschi Giovanni
Da Giusti a Calvino
libro di Falaschi Giovanni 
edizioni Bulzoni collana Biblioteca di cultura;
€ 25,82
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Ariosto. Profili di storia letteraria libro di Jossa Stefano
Ariosto. Profili di storia letteraria
libro di Jossa Stefano 
edizioni Il Mulino collana Itinerari. Filologia e critica letteraria;
consegna in 24 ore
€ 13,50

-15%

Leggere i trovatori libro di Riquer Martín de Bonafin M. (cur.)
Leggere i trovatori
libro di Riquer Martín de  Bonafin M. (cur.) 
edizioni eum
consegna in 24 ore
€ 16,00
€ 13,60

-15%

Dante e le figure del vero. La fabbrica della Commedia libro di Pasquini Emilio
Dante e le figure del vero. La fabbrica della Commedia
libro di Pasquini Emilio 
edizioni Mondadori Bruno collana Sintesi;
consegna in 24 ore
€ 18,08
€ 15,37
La voce di Imeneo. Aspetti della performance nuziale greca libro di Tognazzi Giada
La voce di Imeneo. Aspetti della performance nuziale greca
libro di Tognazzi Giada 
edizioni Stamen collana Studi;
consegna in 24 ore
€ 18,00
Il perfetto oratore: voce, gestualità, performance (Quintiliano,
Il perfetto oratore: voce, gestualità, performance (Quintiliano, "Institutio Oratoria 11,3")
libro di Cataldo Valeria 
edizioni Stamen collana Dissertazioni;
consegna in 24 ore
€ 18,00
Ariosto a Roma libro di Ragni Eugenio
Ariosto a Roma
libro di Ragni Eugenio 
edizioni Ist. Nazionale di Studi Romani collana Quaderni di Studi romani;
consegna in 24 ore
€ 3,10

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Progetto corporativo e autonomia dell'arte in Pietro Aretino"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Progetto corporativo e autonomia dell'arte in Pietro Aretino"
Il progetto socio-economico di natura corprativa di Aretino
AlessandroFini86, 2010-10-23
4

Scopo della monografia di Falaschi, articolata in cinque saggi, è studiare l’ideologia di Aretino. Sfruttando la particolare prospettiva delle Lettere, il critico interpreta la carriera e la produzione aretiniane attraverso categorie prettamente sociologiche: Aretino realizza un progetto socio-economico di natura corporativa. Di umile condizione sociale, lo scrittore ha adoperato la letteratura come strumento necessario alla sua promozione sociale, ricorrendo alle potenzialità di un ingegno donatogli dalla natura quale riscatto per una nascita sfavorevole. Da queste premesse si avvia l’analisi dei suoi rapporti con l’editoria, con l’élite politica veneziana, con gli altri poligrafi, col suo antipetrarchismo. Pur sottolinenado importanti ascendenze letterarie dell’opera aretiniana (le Lettere di Erasmo), il lavoro di Falaschi indugia forse troppo sulle sue componenti sociali, a discapito di quelle letterarie, il cui valore ermeneutico è sicuramente più importante. Lo studio resta comunque prezioso e valido per inquadrare Aretino nel contesto socio-culturale di primo Cinquecento a Venezia.