ricerca
avanzata

La ragazza che leggeva nel metrò

di Féret Christine Fleury edito da Sperling & Kupfer, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 17,90
  • € 15,22
  • Risparmi il 15% (€ 2,68)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La ragazza che leggeva nel metrò: Tutti i giorni, a Parigi, Juliette prende il metrò: stessa ora, stessa linea. Quando non è troppo assorta in un romanzo, ama perdersi a osservare i lettori intorno a lei: il collezionista di libri rari, la studentessa di matematica, la ragazza che piange a pagina 247. Li guarda con curiosità, come se dai loro gusti letterari potesse entrare in qualche modo nella loro vita e dare colore alla sua, così monotona, così prevedibile. Fino al giorno in cui decide all'improvviso di scendere qualche fermata prima e fare una strada diversa dal solito per andare al lavoro: un cambio di percorso che segnerà la sua vita oltre ogni aspettativa. Perché in quelle strade sconosciute incontrerà Soliman, che vive circondato di vecchi volumi ed è convinto che un libro, se donato alla persona giusta, può cambiare il corso del destino. Grazie ai consigli e alla saggezza di Soliman, e all'esuberanza della sua figlioletta Zaïde, Juliette compirà un viaggio incredibile alla scoperta dei romanzi e di se stessa, che stravolgerà i suoi orizzonti per sempre. "La ragazza che leggeva nel metrò" è una favola moderna sulla magia dei romanzi e la poesia delle piccole cose.
Every day, in Paris, Juliette takes the Metro: same time, same line. When she is not too absorbed in a novel, she loves to be lost to observe the readers around her: The Collector of rare books, the student of mathematics, the girl Who cries on page 247. He looks at them with curiosity, as if from their literary tastes could somehow enter into their life and give color to his, so monotonous, so predictable. Until the day he suddenly decides to get off a few stops before and make a different route from the usual to go to work: a change of path that will mark his life beyond expectation. Because in those unknown roads he will meet Soliman, who lives surrounded by old volumes and is convinced that a book, if given to the right person, can change the course of destiny. Thanks to Soliman's advice and wisdom, and to the exuberance of her little daughter Zaïde, Juliette will make an incredible journey to discover the novels and herself, which would distort her horizons forever. "The girl who was reading in the Metro" is a modern fable about the magic of novels and the poetry of small things.

Promozione Il libro "La ragazza che leggeva nel metrò" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Scopri tutte le novità appena arrivate #inLibreria!

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La ragazza che leggeva nel metrò"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Un'estate in Bretagna libro di George Nina
Un'estate in Bretagna
libro di George Nina 
edizioni Sperling & Kupfer collana Pandora;
consegna in 24 ore
€ 17,90
€ 15,22

-15%

L'amore è un enigma straordinario libro di Simsion Graeme
L'amore è un enigma straordinario
libro di Simsion Graeme 
edizioni Longanesi collana La Gaja scienza;
consegna in 24 ore
€ 19,50
€ 16,58

-15%

Semplicemente perfetto libro di Gaarder Jostein
Semplicemente perfetto
libro di Gaarder Jostein 
edizioni Longanesi collana La Gaja scienza;
consegna in 24 ore
€ 14,90
€ 12,67

-15%

#Formenterastory: #Formentera14 e #Laportadelcuore libro di Parpiglia Gabriele
#Formenterastory: #Formentera14 e #Laportadelcuore
libro di Parpiglia Gabriele 
edizioni Piemme collana Pickwick;
consegna in 24 ore
€ 10,90
€ 9,27

-15%

L'assassinio del Commendatore. LibroPrimo: Idee che affiorano libro di Murakami Haruki
L'assassinio del Commendatore. LibroPrimo: Idee che affiorano
libro di Murakami Haruki 
edizioni Einaudi collana Supercoralli;
consegna in 24 ore
€ 20,00
€ 17,00

-15%

Il nostro tempo nel mondo libro di Fabiaschi Abby
Il nostro tempo nel mondo
libro di Fabiaschi Abby 
edizioni Nord collana Narrativa Nord;
consegna in 24 ore
€ 16,90
€ 14,37

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La ragazza che leggeva nel metrò"