ricerca
avanzata

Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale

di Filippo Focardi edito da Laterza, 2016

  • Prezzo di Copertina: € 13,00
  • € 12,35
  • Risparmi il 5% (€ 0,65)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale: Cattivo tedesco. Barbaro, sanguinario, imbevuto di ideologia razzista e pronto a eseguire gli ordini con brutalità. Al contrario, bravo italiano. Pacifico, empatico, contrario alla guerra, cordiale e generoso anche quando vestiva i panni dell'occupante. Sono i due stereotipi che hanno segnato la memoria pubblica nazionale e consentito il formarsi di una zona d'ombra: non fare i conti con gli aspetti aggressivi e criminali della guerra combattuta dall'Italia monarchico-fascista a fianco del Terzo Reich. A distinguere fra Italia e Germania era stata innanzitutto la propaganda degli Alleati: la responsabilità della guerra non gravava sul popolo italiano ma su Mussolini e sul regime, che avevano messo il destino del paese nelle mani del sanguinario camerata germanico. Gli italiani non avevano colpe e il vero nemico della nazione era il Tedesco. Gli argomenti furono ripresi e rilanciati dopo l'8 settembre dal re e da Badoglio e da tutte le forze dell'antifascismo, prima impegnati a mobilitare la nazione contro l'oppressore tedesco e il traditore fascista, poi a rivendicare per il paese sconfitto una pace non punitiva. La giusta esaltazione dei meriti guadagnati nella guerra di Liberazione ha finito così per oscurare le responsabilità italiane ed è prevalsa un'immagine autoassolutoria che ha addossato sui tedeschi il peso esclusivo dei crimini dell'Asse, non senza l'interessato beneplacito e l'impegno attivo di uomini e istituzioni che avevano sostenuto la tragica avventura del fascismo.
Bad German. Barbaric, bloodthirsty, soaked in racist ideology and ready to execute orders with brutality. On the contrary, good Italian. Pacific, empathetic, anti-war, friendly and generous even when dressed in the clothes of the occupant. Are the two stereotypes that have marked the national public memory and allowed the formation of a shadow zone: not having to deal with aggressive and criminal aspects of the war fought by the monarchist-fascist Italy alongside the Third Reich. Distinguish between Italy and Germany had been first Allied propaganda: the responsibility of the war weighed on the Italian people but on Mussolini and the regime, which had put the fate of the country in the hands of the bloodthirsty German comrade. The Italians did not have faults and the real enemy of the nation was German. The topics were taken back and relaunched after the 8 September by the King and Badoglio and all the forces of fascism, first committed to mobilize the nation against the oppressor German and fascist traitor, then to claim for the country defeated a punitive peace. The right exaltation of merits earned in the war of liberation he finished so to obscure Italian and responsibilities has prevailed a picture autoassolutoria that has leaned against the Germans the exclusive weight axis crimes, not without the data subject consent and active engagement of men and institutions that had supported the tragic adventure of fascism.

Promozione Il libro "Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale"

Dello stesso autore: Focardi Filippo

-5%

La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi libro di Focardi Filippo
La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi
libro di Focardi Filippo 
edizioni Laterza collana Economica Laterza;
disponibilità immediata
€ 14,00
€ 13,30
La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi libro di Focardi Filippo
La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi
libro di Focardi Filippo 
edizioni Laterza collana Storia e società;
€ 20,00
Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale libro di Focardi Filippo
Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale
libro di Focardi Filippo 
edizioni Laterza collana Storia e società;
€ 24,00
Nel cantiere della memoria. Fascismo, resistenza, Shoah libro di Focardi Filippo
Nel cantiere della memoria. Fascismo, resistenza, Shoah
libro di Focardi Filippo 
edizioni Viella
in pubblicazione
€ 30,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Conoscere la resistenza. Storia, letteratura e cinema della guerra civile in Italia (1943-1945) libro di Fortini Franco Pavone Claudio Rondolino Gianni
Conoscere la resistenza. Storia, letteratura e cinema della guerra civile in Italia (1943-1945)
libro di Fortini Franco  Pavone Claudio  Rondolino Gianni 
edizioni Unicopli collana Occasioni;
disponibilità immediata
€ 10,00
€ 9,50

-5%

Ora e sempre resistenza. Scritti e testimonianze su Montemaggio, Monticchiello e la Resistenza in terra di Siena libro di Meoni Vittorio
Ora e sempre resistenza. Scritti e testimonianze su Montemaggio, Monticchiello e la Resistenza in terra di Siena
libro di Meoni Vittorio 
edizioni C&P Adver Effigi collana Archivi riemersi;
disponibilità immediata
€ 18,00
€ 17,10

-5%

1861. Le due Italie. Identità nazionale, unificazione, guerra civile libro di Viglione Massimo
1861. Le due Italie. Identità nazionale, unificazione, guerra civile
libro di Viglione Massimo 
edizioni Ares collana Faretra;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00

-5%

Un'idea senza fine. Così nacque la Croce Rossa: il Risorgimento italiano e oggi libro di Cannonero Matteo
Un'idea senza fine. Così nacque la Croce Rossa: il Risorgimento italiano e oggi
libro di Cannonero Matteo 
edizioni Joker collana I fuoricollana;
disponibilità immediata
€ 16,50
€ 15,68
Noi sognavamo un mondo diverso. Le speranze del comandante Diavolo libro di Storchi Massimo Nicolini Germano
Noi sognavamo un mondo diverso. Le speranze del comandante Diavolo
libro di Storchi Massimo  Nicolini Germano 
edizioni Imprimatur
disponibilità immediata
€ 8,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale"