ricerca
avanzata

Cent'anni di solitudine

di García Marquez Gabriel edito da Mondadori, 2017

  • Prezzo di Copertina: € 14,00
  • € 11,90
  • Risparmi il 15% (€ 2,10)

Cent'anni di solitudine: Un universo di solitudini incrociate, impenetrabili ed eterne, in cui galleggia una moltitudine di eroi - Da José Arcadio ad Aureliano, dalla scoperta del ghiaccio alla decifrazione delle pergamene di Melquíades: sette generazioni di Buendía inseguono un destino ineluttabile. Con questo romanzo tumultuoso che usa i toni della favola, sorretto da un linguaggio portentoso e da una prodigiosa fantasia, Gabriel García Márquez ha saputo rifondare la realtà e, attraverso Macondo, creare un vero e proprio paradigma dell'esistenza umana.
A universe of lonely people crossed, impenetrable and eternal, in which floats a multitude of heroes-from Jos?? Arcadio Aureliano, since the discovery of ice to the decipherment of the parchments of Melqu??ades: seven generations of Buend??a chasing an inescapable destiny. With this novel tumultuous using the tones of the fable, supported by a portentous language and from a prodigious imagination, Gabriel Garc??a M??rquez has managed to rebuild the reality and, through Macondo, create a real paradigm of human existence.

Informazioni bibliografiche del Libro

Promozione Il libro "Cent'anni di solitudine" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Scopri tutte le novità appena arrivate #inLibreria!

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Cent'anni di solitudine"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Cent'anni di solitudine"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Cent'anni di solitudine"
orianakarensara, 2011-12-17
3

Capolavoro intramontabile del XX secolo. Una storia generazionale, molto intensa e costituita da un susseguirsi continuo di personaggi, luoghi, sapori, ecc. Un quadro variopinto nel quale immergersi senza cercare troppo la continuità tra una pagina e l’altra. Consigliato tenere sotto mano l’albero generazionale della famiglia Buendia (facilemente reperibile su internet).

"Cent'anni di solitudine"
orianakarensara, 2011-12-17
3

Una storia generazionale. Un quadro variopinto nel quale immergersi senza cercare troppo la continuità tra una pagina e l’altra. Il romanzo parla della vita e delle avventure della famiglia Buendia. La vicenda si svolge in uno sperduto villaggio dell’America Centrale dove vive la famiglia di Josè Arcadio Buendia. Il paese fondato da questa famiglia vive nell’isolamento quasi totale, ad eccezione di un gruppo di zingari che vi transita per vendere le nuove merci dall’estero. E questo è solo l’inizio della grandissima opera di Marquèz, che si svilupperà nei modi più impensabili e fantastici

"Cent'anni di solitudine"
Capolavoro intramontabile del XX secolo.
simaun, 2011-11-13
3

Capolavoro intramontabile del XX secolo. Una storia generazionale, molto intensa e costituita da un susseguirsi continuo di personaggi, luoghi, sapori, ecc. Un quadro variopinto nel quale immergersi senza cercare troppo la continuità tra una pagina e l’altra. Consigliato tenere sotto mano l’albero generazionale della famiglia Buendia (facilemente reperibile su internet). Il romanzo parla della vita e delle avventure della famiglia Buendia. La vicenda si svolge in uno sperduto villaggio dell’America Centrale dove vive la famiglia di Josè Arcadio Buendia. Il paese fondato da questa famiglia vive nell’isolamento quasi totale, ad eccezione di un gruppo di zingari che vi transita per vendere le nuove merci dall’estero. La coppia ebbe molti figli. La vita del paese continuò tranquilla finché giunse la notizia che la guerra era iniziata. A questo punto arrivarono in paese i militari, che perquisirono e fucilarono senza processo. Il figlio di Josè e un gruppo di uomini partirono per la guerra, e fecero molte battaglie senza vincerne nessuna. Un libro da leggere assolutamente nella vita, anche se non è dotato di grande scorrevolezza, offre una storia pervasa di magia e fascino. Può risultare complesso o difficile da leggere, ma racchiude al suo interno decine di storie diverse tra di loro che meriterebbero un romanzo ciascuna.

"Cent'anni di solitudine"
orianakarensara, 2011-11-05
3

il capolavoro indiscusso di marquez. un romanzo come non ce ne sono molti, da leggere tutto d’un fiato, e rileggere ancora, con un’avidità e entusiasmo da bambini