ricerca
avanzata

Cattoliche durante il fascismo. Ordine sociale e organizzazioni femminili nelle Venezie

di Liviana Gazzetta edito da Viella, 2011

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Cattoliche durante il fascismo. Ordine sociale e organizzazioni femminili nelle Venezie: Per quanto si trattasse di un organismo che trovava la sua ragion d'essere in esigenze di carattere etico-religioso e non politico, nel Ventennio l'Unione Femminile Cattolica fu intrisa di una visione ideologica del ruolo femminile all'interno del progetto complessivo di "restaurazione cristiana": fu in virtù di tale visione ideologica che essa svolse nella società italiana una funzione politica, pur escludendo dall'orizzonte del destino femminile proprio quest'ordine di interessi. La ricerca condotta nell'area delle Venezie mostra come il potenziale dell'azione cattolica femminile andò manifestandosi soprattutto sul piano sociale quale terreno precipuo della "restaurazione" auspicata: in primo luogo con una costante mobilitazione contro la presunta degenerazione morale della società, ma anche assumendo progressivamente vari compiti nell'ambito dell'assistenza e dell'intervento sociale pubblico, parallelamente alla trasformazione del ruolo dello Stato anche per gli effetti della "grande crisi". Organismo monolitico, efficiente e ben organizzato nelle realtà urbane, con punte di vero protagonismo in alcune diocesi e una sostanziale assenza di pluralismo interno, l'azione cattolica femminile veneta "risolve" la rottura epocale della Grande Guerra in una concezione di maternage sociale, che negli anni Trenta viene decisamente orientato verso la collaborazione con precisi settori d'intervento sviluppati dal regime e dallo Stato fascista.
As it were an organism that was its raison d'etre in ethical-religious and non-political demands, in the two decades the Catholic Women's Union was imbued with an ideological vision of the role of women within the overall project of "Christian restoration": it was because of this ideological vision that it took place in Italian society a political function, while excluding from the horizon of the female destiny just this order of interests. Research conducted in the area of Venice show the potential of female Catholic action went socially principal ground of manifesting itself especially as "restoration" souhaitee: first with a constant mobilisation against the alleged moral degeneration in society, but also progressively assuming various tasks within the framework of public assistance and social intervention, along with the transformation of the role of the State for the effects of the "great crisis". Monolithic body, efficient and well organized in urban contexts, with moments of true leadership in some dioceses and a virtual absence of internal pluralism, Catholic action momentous rupture of feminine veneta "solves" the great war in a conception of mothering, which in the 1930s is definitely oriented towards collaboration with specific policy areas developed by the fascist regime and the State.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Cattoliche durante il fascismo. Ordine sociale e organizzazioni femminili nelle Venezie"

Dello stesso autore: Gazzetta Liviana

-5%

Orizzonti nuovi. Storia del primo femminismo in Italia (1865-1925) libro di Gazzetta Liviana
Orizzonti nuovi. Storia del primo femminismo in Italia (1865-1925)
libro di Gazzetta Liviana 
edizioni Viella collana Storia delle donne e di genere;
€ 28,00
€ 26,60
Elena da Persico libro di Gazzetta Liviana
Elena da Persico
libro di Gazzetta Liviana 
edizioni Cierre Edizioni collana Profili novecenteschi;
€ 12,50
Giorgina Saffi. Contributo alla storia del mazzinianesimo femminile libro di Gazzetta Liviana
Giorgina Saffi. Contributo alla storia del mazzinianesimo femminile
libro di Gazzetta Liviana 
edizioni Franco Angeli collana La società moderna e contemp. Anal.contr.;
€ 27,50
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Montelupo Fiorentino. 4 novembre 1966. L'alluvione. Ediz. illustrata libro di Bellucci Boreno Borsari Andrea
Montelupo Fiorentino. 4 novembre 1966. L'alluvione. Ediz. illustrata
libro di Bellucci Boreno Borsari Andrea 
edizioni Masso delle Fate collana Storia locale;
disponibilità immediata
€ 15,00
€ 14,25

-5%

Quando Mussolini non era il duce libro di Gentile Emilio
Quando Mussolini non era il duce
libro di Gentile Emilio 
edizioni Garzanti collana Saggi;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00

-5%

La civiltà dei sardi. Dal paleolitico all'età dei nuraghi libro di Lilliu Giovanni
La civiltà dei sardi. Dal paleolitico all'età dei nuraghi
libro di Lilliu Giovanni 
edizioni Il Maestrale collana I menhir;
disponibilità immediata
€ 25,00
€ 23,75
Atti e memorie della Deputazione di Storia Patria. Antiche provincie modenesi. Vol. 37 libro di Bertuzzi G. (cur.)
Atti e memorie della Deputazione di Storia Patria. Antiche provincie modenesi. Vol. 37
libro di Bertuzzi G. (cur.) 
edizioni Aedes Muratoriana
disponibilità immediata
€ 50,00

-5%

L'Italia di piazza Fontana. Alle origini della crisi repubblicana libro di Conti Davide
L'Italia di piazza Fontana. Alle origini della crisi repubblicana
libro di Conti Davide 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Storia;
disponibilità immediata
€ 32,00
€ 30,40

-5%

Radio clandestina. Memorie delle Fosse Ardeatine libro di Celestini Ascanio
Radio clandestina. Memorie delle Fosse Ardeatine
libro di Celestini Ascanio 
edizioni Einaudi collana Einaudi Tascabili. Scrittori;
disponibilità immediata
€ 10,00
€ 9,50

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Cattoliche durante il fascismo. Ordine sociale e organizzazioni femminili nelle Venezie"