ricerca
avanzata

Bombardare Auschwitz. Perché si poteva fare, perché non è stato fatto

di Gentiloni Silveri Umberto edito da Mondadori, 2015

  • Prezzo di Copertina: € 17,00
  • € 14,45
  • Risparmi il 15% (€ 2,55)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Bombardare Auschwitz. Perché si poteva fare, perché non è stato fatto: Si poteva intervenire dal cielo evitando alla più grande fabbrica di morte di continuare a uccidere? Si poteva bombardare Auschwitz? Era una strada percorribile nella fase conclusiva della seconda guerra mondiale? Di ciò che stava accadendo nei campi di concentramento si sapeva molto (almeno dal 1942), eppure la macchina dello sterminio nazista è rimasta in piedi; quei binari hanno continuato a trasportare treni merci stracolmi di vite e di storie che giunte a destinazione prendevano una via senza ritorno. Il complesso di Auschwitz-Birkenau non rientra tra gli obiettivi degli attacchi dell'aviazione alleata, non compare nelle zone coperte dall'aerea bombing e non raccoglie le attenzioni necessarie da politici e alti comandi. Così, in un terribile paradosso della storia, mentre le sorti della guerra danno ragione alla grande coalizione delle Nazioni Unite e la sconfitta nazista si avvicina inesorabile, non si interrompe la macchina dello sterminio, le sue strutture rimangono in piedi operanti e perfezionate. Lo sforzo verso la vittoria finale è imponente, impegnativo fino all'ultimo istante, non ammette distrazioni o secondi fini. Non è pensabile concentrarsi su priorità che non siano quelle della condotta militare, su scelte e indirizzi segnati dall'urgenza di far presto per liberare il mondo da una minaccia incombente, senza precedenti. Così gli appelli di quei pochi testimoni oculari riusciti a fuggire dai lager, anche di coloro che chiedono un'azione mirata e repentina, non vengono ascoltati...
You could intervene by avoiding the biggest death factory to continue to kill? You could bomb Auschwitz? It was a passable road in the final phase of World War II? What was happening in the camps we knew a lot (at least since 1942), yet the Nazi extermination machine remained standing; those tracks continued to carry freight trains looking for lives and stories that were a destination reached via without return. The Auschwitz-Birkenau complex does not fall between the objectives of Allied aviation attacks, does not appear in areas covered by aerial bombing and not collect the attention needed by politicians and high commands. So, in a terrible paradox of the history, while the fortunes of war give reason to the Grand Coalition Nations and the Nazi defeat approaches inexorable, doesn't stop the extermination machine, its structures remain standing operating and perfected. The effort towards the final victory is impressive, challenging until the last minute, does not permit distractions or ulterior motives. It is unthinkable to focus on priorities other than those of military conduct, on choices and addresses marked by urgency to early to rid the world of a looming threat, unprecedented. So appeals to those few eyewitnesses managed to escape from the camp, even those calling for targeted action and sudden, are not heard ...

Promozione Il libro "Bombardare Auschwitz. Perché si poteva fare, perché non è stato fatto" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Bombardare Auschwitz. Perché si poteva fare, perché non è stato fatto"

Dello stesso autore: Gentiloni Silveri Umberto

-15%

Il giorno più lungo della Repubblica. Un paese ferito nelle lettere a casa Moro durante il sequestro libro di Gentiloni Silveri Umberto
Il giorno più lungo della Repubblica. Un paese ferito nelle lettere a casa Moro durante il sequestro
libro di Gentiloni Silveri Umberto 
edizioni Mondadori collana Saggi;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 18,00
€ 15,30
L'Italia sospesa. La crisi degli anni Settanta vista da Washington libro di Gentiloni Silveri Umberto
L'Italia sospesa. La crisi degli anni Settanta vista da Washington
libro di Gentiloni Silveri Umberto 
edizioni Einaudi collana Einaudi. Storia;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 28,00

-15%

Sistema politico e contesto internazionale nell'Italia repubblicana libro di Gentiloni Silveri Umberto
Sistema politico e contesto internazionale nell'Italia repubblicana
libro di Gentiloni Silveri Umberto 
edizioni Carocci collana Studi storici Carocci;
normalmente disponibile 3/5 gg
€ 15,00
€ 12,75
Contro scettici e disfattisti. Gli anni di Ciampi 1992-2006 libro di Gentiloni Silveri Umberto
Contro scettici e disfattisti. Gli anni di Ciampi 1992-2006
libro di Gentiloni Silveri Umberto 
edizioni Laterza collana Storia e società;
€ 22,00
L'Italia e la nuova frontiera. Stati Uniti e centro-sinistra (1958-1965) libro di Gentiloni Silveri Umberto
L'Italia e la nuova frontiera. Stati Uniti e centro-sinistra (1958-1965)
libro di Gentiloni Silveri Umberto 
edizioni Il Mulino collana Il Mulino/Ricerca;
€ 23,24
Conservatori senza partito. Un tentativo fallito nell'Italia giolittiana libro di Gentiloni Silveri Umberto
Conservatori senza partito. Un tentativo fallito nell'Italia giolittiana
libro di Gentiloni Silveri Umberto 
edizioni Studium collana La cultura;
€ 19,63
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Brigata Sinigaglia libro di Gracci Angiolo
Brigata Sinigaglia
libro di Gracci Angiolo 
edizioni La Città del Sole
consegna in 24 ore
€ 14,00
L'ultimo fronte d'Africa. Tunisia: novembre 1942-maggio 1943 libro di Colacicchi Paolo
L'ultimo fronte d'Africa. Tunisia: novembre 1942-maggio 1943
libro di Colacicchi Paolo 
edizioni Ugo Mursia Editore collana Testimonianze fra cron. e st. Guerre;
consegna in 24 ore
€ 17,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Bombardare Auschwitz. Perché si poteva fare, perché non è stato fatto"