ricerca
avanzata

Le case al mare di Andrew Geller

di Alastair Gordon Mammarella A. (cur.) Panarelli G. (cur.) edito da Franco Angeli, 2019

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Le case al mare di Andrew Geller: A cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta, gli Stati Uniti conoscono una stagione di grande entusiasmo culturale, economico e sociale. Dopo la Grande Depressione e la Seconda Guerra Mondiale, un nuovo mondo di benessere e opportunità sembra davvero e finalmente alla portata di tutti. Sull'isola di Long Island, lontano dai circuiti accademici più prestigiosi, Andrew Geller diventa l'interprete principe di questa nuova modalità suburbana di sperimentare l'ultima versione del sogno americano in cui l'uso del tempo libero, lo svago e il relax (tutti nuovi concetti che vanno affermandosi proprio in quegli anni) danno la misura di una forma di benessere mai sperimentata prima. La creatività di Geller, l'uso stagionale delle case, così come la leggerezza con cui - nelle circostanze non ordinarie dei fine settimana fuori porta - i suoi committenti accettano di esplorare forme e modalità abitative non convenzionali, sono gli ingredienti alla base di un'esperienza architettonica che, ancora dopo anni, conserva intatto tutto il suo fascino.
At the turn of the fifties and sixties, the United States experienced a season of great cultural, economic and social enthusiasm. After the Great Depression and World War II, a new world of well-being and opportunity seems truly and finally within everyone's reach. On Long Island, far from the most prestigious academic circuits, Andrew Geller becomes the leading interpreter of this new suburban mode of experiencing the latest version of the American dream in which the use of leisure, recreation and relaxation (all new concepts that are becoming established precisely in those years) give the measure of a form of well-being never experienced before. Geller's creativity, seasonal use of homes, as well as the lightness with which - in the non-ordinary circumstances of weekends out of town - his clients agree to explore unconventional forms and modes of housing, are the ingredients behind of an architectural experience that, still years later, retains all its charm.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Le case al mare di Andrew Geller"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Tita Carloni con Luigi Camenisch, albergo Arizona, (1955-1957). Ediz. italiana e inglese libro di Graf F. (cur.) Buzzi-Huppert B. (cur.)
Tita Carloni con Luigi Camenisch, albergo Arizona, (1955-1957). Ediz. italiana e inglese
libro di Graf F. (cur.)  Buzzi-Huppert B. (cur.) 
edizioni Mendrisio Academy Press
consegna in 24 ore
€ 18,00
Gustavo Giovannoni storico e critico dell'architettura libro di De Angelis d'Ossat Guglielmo Zocca E. (cur.) Pietrangeli C. (cur.)
Gustavo Giovannoni storico e critico dell'architettura
libro di De Angelis d'Ossat Guglielmo  Zocca E. (cur.)  Pietrangeli C. (cur.) 
edizioni Ist. Nazionale di Studi Romani collana Quaderni di Studi romani;
consegna in 24 ore
€ 12,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Le case al mare di Andrew Geller"