ricerca
avanzata

La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali

di Temple Grandin Catherine Johnson edito da Adelphi, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 14,00
  • € 11,20
  • Risparmi il 20% (€ 2,80)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali: A diciotto anni Temple Grandin si costruì una macchina per gli abbracci. Aveva visto che le mucche diventavano mansuete dentro la gabbia di contenimento usata dal veterinario per visitarle, e aveva intuito che uno strumento simile avrebbe potuto calmare anche lei. Così, con due assi di compensato che si stringevano dolcemente ai lati di una panca, realizzò lo strano congegno. Che funzionò a meraviglia. E Temple, giovane autistica con molti problemi di relazione, capì di avere una speciale affinità con gli animali. E capì che per essere felice avrebbe dovuto studiarli e stare con loro il più possibile. Quel che non sapeva è che varie altre - e non meno spiazzanti - scoperte avrebbero fatto di lei uno dei più famosi esperti del comportamento animale, e che quelle scoperte avrebbero anche modificato il modo di trattare gli animali stessi.
At eighteen Temple Grandin built a hugging machine. He had seen that the cows were gentle in containment cage used the vet to visit them, and had realized that such an instrument could calm too. So, with two axes of plywood that you pressed gently on the sides of a bench, made the strange contraption. That worked like a charm. And Temple, autistic young man with many relationship issues, understood to have a special affinity with animals. And he understood that to be happy would have to study them and stay with them as much as possible. What she didn't know is that various other-and no less disorienting-discoveries would have made her one of the most famous experts of animal behavior, and that those findings would also change the way we treat animals themselves.

Promozione Il libro "La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tutti i tascabili Adelphi in offerta

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali"

Dello stesso autore: Grandin Temple; Johnson Catherine
La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali libro di Grandin Temple Johnson Catherine
La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali
libro di Grandin Temple  Johnson Catherine 
edizioni Adelphi collana La collana dei casi;
€ 30,00
Gli animali ci rendono umani. Riconoscere le emozioni dei nostri amici per migliorare la loro vita libro di Grandin Temple Johnson Catherine
Gli animali ci rendono umani. Riconoscere le emozioni dei nostri amici per migliorare la loro vita
libro di Grandin Temple  Johnson Catherine 
edizioni Sperling & Kupfer collana Saggi;
€ 19,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

L'atlante della vita selvaggia. 50 grafici per scoprire i movimenti e le migrazioni degli animali libro di Cheshire James Uberti Oliver
L'atlante della vita selvaggia. 50 grafici per scoprire i movimenti e le migrazioni degli animali
libro di Cheshire James  Uberti Oliver 
edizioni Mondadori collana Varia saggistica;
consegna in 24 ore
€ 26,00
€ 22,10

-15%

La saggezza degli animali libro di Wohlleben Peter
La saggezza degli animali
libro di Wohlleben Peter 
edizioni Garzanti collana Saggi;
consegna in 24 ore
€ 16,00
€ 13,60

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"La macchina degli abbracci. Parlare con gli animali"
utile per hi studia i disturbi dell’apprendimento
rorym87, 2011-10-26
5

Temple Grandin è una figura molto importante per quanto riguarda i disturbi del comportamento e dell’apprendimento. Temple è affetta da autismo ma è diventata progettista di attrezzature per la macellazione degli animali e psicologa. Temple ottiene una laurea di primo livello in psicologia nel 1975 in Arizona e inizia a studiare i comportamenti assunti dagli animali in situazione di forte stress. ancora oggi, Temple assume psicofarmaci e antidepressivi, e utilizza la sua macchina degli abbracci da lei costruita all’età di 18 anni. La macchina degli abrracci esercitava una forte pressione su di lei, la stringeva come in un abbraccio e riusciva a calmarla nei momenti di crisi. Ricordiamo che una persona autistica non si farebbe mai abbracciare da un suo simile. lo scopo di questo libro è far capire che gli esseri umani hanno molto da impare dagli animali, e possono perfino imparare a comunicare con essi. Temple negli anni ha migliorato la vita degli animali e ha cercato di dar loro una morte veloce e indolore.