ricerca
avanzata

Sesso, razza e pratica del potere. L'idea di natura

di Colette Guillaumin Garbagnoli S. (cur.) Perilli V. (cur.) Ribeiro Corossacz V. (cur.) edito da Ombre Corte, 2020

  • Prezzo di Copertina: € 22,00
  • € 20,90
  • Risparmi il 5% (€ 1,10)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Sesso, razza e pratica del potere. L'idea di natura: Ancora poco nota in Italia, in ragione anche della scomoda radicalità del suo pensiero antiessenzialista, Colette Guillaumin ha teorizzato dalla fine degli anni Sessanta il carattere sistemico, non accidentale e non innato di sessismo e razzismo. Attraverso un'analisi storica e sociologica delle idee di sesso e di razza e dei rapporti sociali che le hanno prodotte, Guillaumin dimostra che le donne e le persone non-bianche sono gruppi oppressi e che è l'oppressione a creare questi gruppi. In altre parole, uomini e donne, bianchi e non-bianchi sono categorie che non hanno nulla di "naturale", e quindi nulla di eterno. Sono classi antagoniste prodotte da forme sistemiche di dominio, di sfruttamento, di appropriazione di una classe (di sesso, di razza) sull'altra, e trasformate in "gruppi naturali" da un'ideologia che fabbrica "l'idea di natura" per nascondere l'origine sociale dei rapporti asimmetrici tra gruppi di sesso e di razza. Impensabile, rivoluzionaria è la tesi sostenuta da Guillaumin in questo testo precursore e ormai classico. Una tale visione caratterizza, più in generale, l'approccio del "femminismo materialista", sviluppatosi in Francia, che conta tra le principali esponenti, oltre la stessa Guillaumin, Christine Delphy, Monique Wittig, Nicole-Claude Mathieu e Paola Tabet. I testi di Guillaumin da un lato, ispirano senza sosta nuove ricerche (sui processi di razzizzazione, sulla performatività del linguaggio, sulla dominazione adulta), dall'altro, costituiscono un contributo alla prospettiva detta oggi "intersezionale", che guarda il reciproco riprodursi dei rapp

Promozione Il libro "Sesso, razza e pratica del potere. L'idea di natura" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Sesso, razza e pratica del potere. L'idea di natura"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Il Mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico libro di Jedlowski Paolo
Il Mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico
libro di Jedlowski Paolo 
edizioni Carocci collana Frecce;
disponibilità immediata
€ 26,50

-5%

Psicologia delle folle libro di Le Bon Gustave
Psicologia delle folle
libro di Le Bon Gustave 
edizioni ShaKe
disponibilità immediata
€ 8,50
€ 8,08
Coreografie familiari fra omosessualità e genitorialità. Pratiche e narrazioni delle nuove forme del vivere assieme libro di Parisi R. (cur.)
Coreografie familiari fra omosessualità e genitorialità. Pratiche e narrazioni delle nuove forme del vivere assieme
libro di Parisi R. (cur.) 
edizioni Aracne collana Asterischi;
disponibilità immediata
€ 14,00

-5%

Su nu king. La via della felicità sessuale nella Cina antica libro di Mussat Maurice
Su nu king. La via della felicità sessuale nella Cina antica
libro di Mussat Maurice 
edizioni Nuova IPSA collana Acupunctura;
disponibilità immediata
€ 13,00
€ 12,35

-5%

Società, cultura, educazione. Teorie, contesti e processi libro di Besozzi Elena
Società, cultura, educazione. Teorie, contesti e processi
libro di Besozzi Elena 
edizioni Carocci collana Studi superiori;
disponibilità immediata
€ 35,00
€ 33,25
Vedere la cecità. Considerazioni sulla figura del cieco tra antico e moderno libro di Ponzio Salvatore M.
Vedere la cecità. Considerazioni sulla figura del cieco tra antico e moderno
libro di Ponzio Salvatore M. 
edizioni Stamen collana Studi;
disponibilità immediata
€ 18,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Sesso, razza e pratica del potere. L'idea di natura"