ricerca
avanzata

Chicago. Morfologia sociale e migrazioni

di Maurice Halbwachs edito da Armando Editore, 2008

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Chicago. Morfologia sociale e migrazioni: Maurice Halbwachs (1877-1945), figura di primo piano della sociologia francese della prima metà del XX secolo ancora poco conosciuta nel nostro Paese. Il saggio qui presentato è stato scritto dopo un breve soggiorno di Halbwachs presso il Dipartimento di Sociologia dell'Università di Chicago, nel 1930, occasione in cui il sociologo francese si confrontò con l'urbanizzazione senza precedenti e con la più importante scuola sociologica nordamericana degli anni Venti. Tesi di Halbwachs è che la marginalità sociale e spaziale in cui sono relegati i migranti all'interno della città di Chicago, presa come modello, non sia dovuta a fattori etnico-culturali come sostengono le retoriche dominanti, ma alla posizione subalterna che questi occupano nella divisione sociale del lavoro.
Maurice Halbwachs (1877-1945), a leading figure of French Sociology from the first half of the 20th century still little known in our country. The essay presented here was written after a brief stay of Halbwachs at the Department of sociology at the University of Chicago, in 1930, when the French sociologist confronts unprecedented urbanization and with the most important North American Sociological School of the 1920s. Quintin thesis is that the social and spatial marginality in which migrants are relegated within the city of Chicago, taken as a model, is not due to ethnic and cultural factors as the dominant rhetoric, but in the subordinate position that they occupy in the social division of labour.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Chicago. Morfologia sociale e migrazioni"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Chicago. Morfologia sociale e migrazioni"