ricerca
avanzata

Holzwege. Sentieri erranti nella selva

di Martin Heidegger Cicero V. (cur.) edito da Bompiani, 2002

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Holzwege. Sentieri erranti nella selva: L'opera, edita nel 1950, ha reso pubblica la svolta heideggeriana dal pensiero dell'Essere al pensiero dell'"Ereignis" (Evento), solo annunciata dalla "Lettera sull'umanesimo". Il primo dei saggi di cui si compone lo scritto, "L'origine dell'opera d'arte", è una riflessione filosofica sul rapporto tra pensiero e poesia.
The work, published in 1950, has made public the heideggerian turn by the thought of being at the thought of "Ereignis" (event), just announced by the "letter on humanism". The first of the essays that make up the paper, "the origin of the work of art", is a philosophical reflection on the relationship between thought and poetry.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Holzwege. Sentieri erranti nella selva"

Dello stesso autore: Heidegger Martin; Cicero V. (cur.)
Introduzione alla filosofia. Pensare e poetare. Testo tedesco a fronte libro di Heidegger Martin Cicero V. (cur.)
Introduzione alla filosofia. Pensare e poetare. Testo tedesco a fronte
libro di Heidegger Martin  Cicero V. (cur.) 
edizioni Bompiani collana Testi a fronte;
normalemente disponibile 3/5 gg
€ 15,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Opere. Vol. 4: Psichiatria e fenomenologia libro di Galimberti Umberto
Opere. Vol. 4: Psichiatria e fenomenologia
libro di Galimberti Umberto 
edizioni Feltrinelli collana Universale economica;
consegna in 24 ore
€ 12,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Holzwege. Sentieri erranti nella selva"