ricerca
avanzata

Non lasciarmi

di Kazuo Ishiguro edito da Einaudi, 2016

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Non lasciarmi: Kathy, Tommy e Ruth vivono in un collegio, Hailsham, immerso nella campagna inglese. Non hanno genitori, ma non sono neppure orfani, e crescono insieme ai compagni, accuditi da un gruppo di tutori, che si occupano della loro educazione. Fin dalla più tenera età nasce fra i tre bambini una grande amicizia. La loro vita, voluta e programmata da un'autorità superiore nascosta, sarà accompagnata dalla musica dei sentimenti, dall'intimità più calda al distacco più violento. Una delle responsabili del collegio, che i bambini chiamano semplicemente Madame, si comporta in modo strano con i piccoli. Anche gli altri tutori hanno talvolta reazioni eccessive quando i bambini pongono domande apparentemente semplici. Cosa ne sarà di loro in futuro? Che cosa significano le parole "donatore" e "assistente"? E perché i loro disegni e le loro poesie, raccolti da Madame in un luogo misterioso, sono così importanti? Non lasciarmi è prima di tutto una grande storia d'amore. E anche un romanzo politico e visionario, dove viene messa in scena un'utopia al rovescio che non vorremmo mai vedere realizzata. E uno di quei libri che agiscono sul lettore come lenti d'ingrandimento: facendogli percepire in modo intenso la fragilità e la finitezza di qualunque vita.
Kathy, Tommy and Ruth live in a boarding school, Hailsham, immersed in the English countryside. They don't have parents, but they are not even orphans, and grow with his teammates, looked after by a team of tutors who take care of their education. From an early age was born among the three children a great friendship. Their lives, built and programmed by a higher authority hidden, will be accompanied by the music of feelings, from the hottest intimacy to posting more violent. One of the leaders of the College, which the kids just call it Madame, behaves strangely with the little ones. The other guardians have sometimes overreact when children ask questions seemingly simple. What will happen to them in the future? What do the words "donor" and "Assistant"? And because their designs and their poems, collected by Madame in a mysterious place, so important? Don't leave me is first and foremost a great love story. And also a political novel and visionary, where is staging a utopia in reverse that we never want to see made. And one of those books that Act on your player as magnifiers: making him feel intensely the fragility and the finiteness of any life.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Non lasciarmi"

Dello stesso autore: Ishiguro Kazuo

-15%

Crooner libro di Ishiguro Kazuo
Crooner
libro di Ishiguro Kazuo 
edizioni Einaudi collana Supercoralli;
consegna in 24 ore
€ 15,00
€ 12,75

-15%

La mia sera del Ventesimo secolo e altre piccole svolte libro di Ishiguro Kazuo
La mia sera del Ventesimo secolo e altre piccole svolte
libro di Ishiguro Kazuo 
edizioni Einaudi collana Vele;
disponibile 3/5 gg
€ 9,00
€ 7,65
Quel che resta del giorno libro di Ishiguro Kazuo
Quel che resta del giorno
libro di Ishiguro Kazuo 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 12,00
Il gigante sepolto libro di Ishiguro Kazuo
Il gigante sepolto
libro di Ishiguro Kazuo 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 13,00
Gli inconsolabili libro di Ishiguro Kazuo
Gli inconsolabili
libro di Ishiguro Kazuo 
edizioni Einaudi collana Einaudi tascabili. Scrittori;
disponibile 3/5 gg
€ 14,50
Un Pallido orizzonte di colline libro di Ishiguro Kazuo
Un Pallido orizzonte di colline
libro di Ishiguro Kazuo 
edizioni Einaudi collana Einaudi tascabili. Scrittori;
disponibile 3/5 gg
€ 11,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Stoner. Ediz. illustrata libro di Williams John Edward
Stoner. Ediz. illustrata
libro di Williams John Edward 
edizioni Fazi collana Le strade;
consegna in 24 ore
€ 20,00
€ 17,00

-25%

Dio nella macchina da scrivere libro di Di Caccamo Irene
Dio nella macchina da scrivere
libro di Di Caccamo Irene 
edizioni La nave di Teseo collana Oceani;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 13,50

-15%

Salvare le ossa. Trilogia di Bois Sauvage. Vol. 1 libro di Ward Jesmyn
Salvare le ossa. Trilogia di Bois Sauvage. Vol. 1
libro di Ward Jesmyn 
edizioni NN Editore
consegna in 24 ore
€ 19,00
€ 16,15
Verso di me libro di Verducci Luca
Verso di me
libro di Verducci Luca 
edizioni Capponi Editore
consegna in 24 ore
€ 12,00

-10%

Esercizi di stile amoroso libro di Fulvo Tito Q.
Esercizi di stile amoroso
libro di Fulvo Tito Q. 
edizioni Lampi di Stampa collana TuttiAUTORI;
consegna in 24 ore
€ 19,40
€ 17,46

-15%

La campana non suona per te libro di Bukowski Charles
La campana non suona per te
libro di Bukowski Charles 
edizioni Guanda collana Narratori della Fenice;
consegna in 24 ore
€ 18,00
€ 15,30

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Non lasciarmi"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Non lasciarmi"
La Bellezza della Distopia
Fra84, 2011-09-16
4

Ishiguro ci getta immediatamente, già dall’incipit, nel vivo della storia. Niente preamboli, niente introduzioni, niente di troppo. E già dopo aver letto le prime righe tutta una serie di domande affollano la nostra mente. Kath, dalla vita così apparentemente tranquilla, cosa nascondi in realtà? Ed è così che ci viene disvelata, pagina dopo pagina, qual è la realtà di Kath. Non ci sono segreti: per lei è soltanto normalità, l’unica "vita" che lei conosce. La stessa realtà comune a tanti altri. Non avrei mai immaginato che l’Orrore - che ci viene presentato gradualmente, ma non meno ferocemente - potesse coniugarsi in questo modo con la dolcezza più sublime. Forse è proprio questa la lezione dell’Oriente che Ishiguro ci vuole impartire con tutta la sua maestria: per quanto possa essere terrificante, gelida, spietata e disperata la realtà, c’è sempre la carezza di uno sguardo pieno di poesia, amore, bellezza e dolcezza che tenta comunque di dare un senso. Un grido di umanità da parte di chi umano non è. Forse.

"Non lasciarmi"
Non lasciarmi
symphony, 2011-01-01
1

Dopo la lettura di questo splendido romanzo ,ho provato, per qualche giorno, una sensazione di profonda tristezza:lo Scrittore ha raggiunto il suo scopo, perché solo mediante il dolore si può meditare e porsi interrogativi inquietanti che nessuno affronterebbe mai nel quotidiano.Non si tratta soolo di aspetti intrinsecamente bioetici,ma si un’autentica pietas.Ishiguro ci fa comprendere come il progresso scientifico non possa non tenere conto di un valore aggiunto, non scorporabile ,quale l’umanesimo,che dovrebbe formare la coscienza non solo della società , ma degli scienziati in primo luogo. Ishiguro ha scritto un capolavoro al quale ha affidato il compito di scuotere la coscienza anche del più distratto dei lettori,poiché è impensabile che questa lettura non lasci un segno indelebile nel profondo di ognuno. Quando mia figlia sarà cresciuta le farò leggere senz’altro l’opera di questo Maestro del cui messaggio noi tutti abbiamo bisogno in tempi così bui,perché manca un’educazione alla pietas.

"Non lasciarmi"
Il futuro possibile e l’’impossibile futuro
letiziax, 2010-11-06
4

La protagonista, voce narrante, è una persona speciale. Speciali sono anche i bambini che, come lei, sono cresciuti a Hailsham,un orfanotrofio molto particolare immerso chissà dove nella campagna inglese. Il luogo, sospeso in un microcosmo assolutamente chiuso, serra molti misteri: chi sono i "tutori" che si occupano di loro? Perchè devono produrre di continuo opere creative come disegni, poesie, manufatti? Perchè le migliori di tali opere vengono requisite e portate fuori di lì? Cosa vuol dire il termine "donatore"? Il romanzo inizia in media res: Kath, che è la nostra narratrice,è già adulta ed è "un’assistente", con il compito di aiutare i "donatori" a completare al meglio il loro compito prima di "terminare il ciclo". Quando smetterà il suo lavoro, diverrà lei stessa una donatrice. Accanto a Kath ci sono i suoi due migliori amici: la bella Ruth e Tommy, verso cui entrambe le ragazze nutrono un particolare sentimento. Non vorrei dirvi veramente altro sull’intreccio. Vi verrà svelato poco a poco, anche se barlumi di verità si intuiscono già dai primi capitoli. Mi è difficile anche commentare senza lasciare intuire nulla... Lo stile dell’autore è fortemente suggestivo. E’ capace di creare atmosfere di attesa, di angoscia, di inquietudine. Ci si dimentica di essere in Inghilterra, ma si è proiettati in un mondo nuovo e terribile...che eppure è il nostro, in tutta l’attualità dei temi trattati. "Non lasciarmi"è il ritornello della canzone preferita dalla protagonista, ma è anche un grido sconsolato e tremendo, ancora più agghiacciante perchè non è rivolto a nessuno in particolare: forse a Tommy, forse al mondo intero... Il romanzo pone molti interrogativi, a cui ognuno darà una risposta personale. I confini della scienza, la sua eticità, la coscienza collettiva...ed ancora l’informazione che sembra esserci, ma forse sono di più le verità celate... Mi piacerebbe discuterne con chi, eventualmente, leggerà o ha già letto il libro. Concludo...non vorrei rovinarvi il gusto della scoperta. Ho apprezzato molto l’innovazione e l’originalità dell’intreccio. A ciò aggiungiamo una grande capacità letteraria di descrivere luoghi e sensazioni. Spero di avervi incuriositi...vi fidate di me?

"Non lasciarmi"
come uno strappo
tadao, 2008-07-17
4

ho provato sentimenti ed emozioni sottili e cupe allo stesso tempo leggendo questo libro...la mente che doveva correre dietro all’emozione di immagini mai immaginate...gli affetti sono la cosa per cui vale la pena vivere pur anche nel momento del distacco

"Non lasciarmi"
NON LASCIARMI
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

Una storia d'amore in un mondo in cui gli esseri umani vengono clonati per diventare donatori di organi.

Visualizza tutti i commenti a Non lasciarmi