ricerca
avanzata

Guerra e guerrieri. Discorso di Verdun

di Ernst Jünger Jünger Friedrich G. Guerri M. (cur.) edito da Mimesis, 2012

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Guerra e guerrieri. Discorso di Verdun: "La guerra è l'evento che ha dato la fisionomia al volto del nostro tempo". Così scriveva Friedrich Georg Jünger nel 1930 nello scritto "Guerra e guerrieri", un breve saggio che è diventato fondamentale nel dibattito filosofico e politico novecentesco. In questo scritto l'autore tedesco tenta di mettere a fuoco il senso della guerra senza confini che era esplosa nel corso della Primo conflitto mondiale, ma che avrebbe sempre più dato forma alla esistenza degli uomini anche nei decenni a venire. Ancora oggi "Guerra e guerrieri", oltre che una eccezionale testimonianza della mutazione dello natura della guerra avvenuta nel corso della Prima guerra mondiale, ci pone dinanzi all'immagine della violenza senza forma che caratterizza la vita contemporanea. A "Guerra e guerrieri" segue il discorso che Ernst Jünger pronunciò nel 1979 nella città di Verdun per sancire una nuova amicizia tra la Francia e la Germania: il grande scrittore e filosofo, nonché eroe della Prima guerra mondiale, in poche righe ripensa alla sua vita in guerra e alla pace planetaria a cui oggi l'uomo deve aspirare come sua unica salvezza.
"War is the event giving the appearance to the face of our time". So wrote Friedrich Georg J??nger in 1930 in "war and warriors," a short essay that became crucial in the modern philosophical and political debate. In this paper the author German attempts to focus on the meaning of war without borders that had exploded during the first world war, but that would increasingly shaped the existence of men even in the decades ahead. Even today "war and warriors", as well as an exceptional example of the mutation of the nature of the war that took place during the first world war, places us before the image of violence without form which characterizes contemporary life. In "war and warriors" follows the speech that Ernst J??nger uttered in 1979 in the city of Verdun to enshrine a new friendship between France and Germany: the great writer and hero of World War I, in a few lines thinks back on his life in war and peace today planetary man must suck as his only salvation.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Guerra e guerrieri. Discorso di Verdun"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-10%

María Zambrano e il sogno del divino femminile libro di Savelli Giuliana
María Zambrano e il sogno del divino femminile
libro di Savelli Giuliana 
edizioni Iacobellieditore collana Workshop;
consegna in 24 ore
€ 14,90
€ 13,41

-10%

Della cosa ultima libro di Cacciari Massimo
Della cosa ultima
libro di Cacciari Massimo 
edizioni Adelphi collana Biblioteca filosofica;
consegna in 24 ore
€ 40,00
€ 36,00
Il principio ricostruttivo. Comunicazione ed etica nel pensiero di Jean-Marc Ferry libro di Lingua Graziano
Il principio ricostruttivo. Comunicazione ed etica nel pensiero di Jean-Marc Ferry
libro di Lingua Graziano 
edizioni ETS collana Philosophica;
consegna in 24 ore
€ 25,00

-10%

Libertà e vitalità. Benedetto Croce e la crisi coscienza europea libro di De Giovanni Biagio
Libertà e vitalità. Benedetto Croce e la crisi coscienza europea
libro di De Giovanni Biagio 
edizioni Il Mulino collana Istituto italiano per gli studi storici. Lezioni;
consegna in 24 ore
€ 14,00
€ 12,60
Introduzione all'ecologia libro di Naess Arne Valera L. (cur.)
Introduzione all'ecologia
libro di Naess Arne  Valera L. (cur.) 
edizioni ETS collana Philosophica;
consegna in 24 ore
€ 22,00
Holzwege. Sentieri erranti nella selva libro di Heidegger Martin Cicero V. (cur.)
Holzwege. Sentieri erranti nella selva
libro di Heidegger Martin  Cicero V. (cur.) 
edizioni Bompiani collana Il pensiero occidentale;
consegna in 24 ore
€ 35,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Guerra e guerrieri. Discorso di Verdun"