ricerca
avanzata

Fuori da questa crisi, adesso!

di Krugman Paul R. edito da Garzanti, 2012

  • Prezzo di Copertina: € 14,90
  • € 12,67
  • Risparmi il 15% (€ 2,23)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Fuori da questa crisi, adesso!: La Grande Recessione è iniziata nel 2008 negli Stati Uniti. Ha immediatamente contagiato l'economia mondiale e continua ad aggravarsi. Tra fatalismo e paura, aspettiamo l'evolvere degli eventi - verso il peggio, ci assicurano gli esperti. Ma come siamo finiti in questo vicolo cieco? E perché, chiede Krugman, "i cittadini dei paesi più avanzati del mondo, paesi ricchi di risorse, talenti e competenze - gli ingredienti che assicurano prosperità e un tenore di vita dignitoso per tutti - stanno ancora soffrendo"? Con l'abituale lucidità e forza polemica, il Premio Nobel per l'Economia individua le origini della crisi finanziaria, economica e politica che stiamo attraversando. E spiega quale strada dobbiamo intraprendere per superare le attuali difficoltà. "Fuori da questa crisi, adesso!" si rivolge prima di tutto a chi sta soffrendo di più: a chi ha perso il lavoro e a chi non lo trova, soprattutto i giovani che rischiano di pagare più di tutti, oggi e nel futuro. Per Krugman, la soluzione per uscire dalla Grande Recessione esiste ed è a portata di mano: ma è necessario che i nostri leader politici trovino la lucidità intellettuale e la determinazione necessarie.
The great recession started in 2008 in the United States. He immediately spread to the global economy and continues to worsen. Between fatalism and fear, looking forward to the evolution of events-towards the worst, assure us the experts. But how did we get into this dead end? And why, asks Krugman, "citizens of the world's most advanced countries, resource-rich countries, talents and skills-the ingredients that ensure prosperity and a decent standard of living for all-are still suffering"? With the usual clarity and force controversy, the Nobel Prize in economics locates the origins of financial, economic and political crisis we are going through. It explains what route we should take to overcome the current difficulties. "Out of this crisis, now!" is addressed first of all to those who are suffering most: to those who have lost their jobs and who doesn't find it, especially young people-who are likely to pay more than everyone, today and in the future. For Krugman, the solution to exit the great recession exists and is at hand: but it is necessary that our political leaders are the intellectual lucidity and determination.

Promozione Il libro "Fuori da questa crisi, adesso!" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Fuori da questa crisi, adesso!"

Dello stesso autore: Krugman Paul R.

-15%

Un paese non è un'azienda libro di Krugman Paul R.
Un paese non è un'azienda
libro di Krugman Paul R. 
edizioni Garzanti collana I piccoli grandi libri;
€ 4,90
€ 4,17
Discutere con gli zombie. Le idee economiche mai morte che uccidono la buona politica libro di Krugman Paul R.
Discutere con gli zombie. Le idee economiche mai morte che uccidono la buona politica
libro di Krugman Paul R. 
edizioni Garzanti collana Saggi;
in pubblicazione
€ 24,00

-15%

Un paese non è un'azienda libro di Krugman Paul R.
Un paese non è un'azienda
libro di Krugman Paul R. 
edizioni Garzanti collana Saggi;
€ 9,00
€ 7,65

-15%

La Coscienza di un liberal libro di Krugman Paul R.
La Coscienza di un liberal
libro di Krugman Paul R. 
edizioni Laterza collana Economica Laterza;
€ 12,00
€ 10,20

-15%

Economisti per caso. E altri dispacci dalla Scienza Triste libro di Krugman Paul R.
Economisti per caso. E altri dispacci dalla Scienza Triste
libro di Krugman Paul R. 
edizioni Garzanti collana Saggi;
€ 16,00
€ 13,60
Il ritorno dell'economia della depressione e la crisi del 2008 libro di Krugman Paul R.
Il ritorno dell'economia della depressione e la crisi del 2008
libro di Krugman Paul R. 
edizioni Garzanti collana Saggi;
€ 16,60

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Fuori da questa crisi, adesso!"