ricerca
avanzata

L'io minimo. Sopravvivenza psichica in tempi difficili

di Christopher Lasch edito da Neri Pozza, 2018

  • Prezzo di Copertina: € 18,00
  • € 15,30
  • Risparmi il 15% (€ 2,70)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

L'io minimo. Sopravvivenza psichica in tempi difficili: «La moderna deificazione della mera sopravvivenza. .. è senz'altro la tappa intellettuale più strana mai proposta da un uomo a un altro uomo». Nulla più di questa frase di William James, che compare in esergo alle pagine che seguono, spiega il contenuto proprio di quest'opera di Christopher Lasch: un'analisi dell'io nell'epoca della «mera sopravvivenza». Pubblicato cinque anni dopo "La cultura del narcisismo", l'opera in cui l'«edonismo» contemporaneo, la ricerca di sé, l'egoismo, l'indifferenza verso il bene dell'umanità apparivano come i tratti salienti dello sradicamento prodotto dalla moderna società industriale, L'Io minimo segna una svolta nel pensiero di Lasch. L'io sovrano di ieri cede il posto all'io minimo, poiché l'epoca annuncia una nuova condizione della società industriale e del sistema politico su cui si regge e prospera. Una condizione caratterizzata, in primo luogo, dalla necessità di poteri globali, dalla crescita di una «mente globale» nel fronteggiare la prospettiva di un prolungato declino economico e, in secondo luogo, dalla fine della «speranza in un'azione politica capace di rendere via via più umana la società industriale». L'epoca in cui il mondo è popolato da immagini sfarfallanti che rendono sempre più difficile distinguere tra realtà e fantasia svela così la sua zona d'ombra: quella della mera sopravvivenza e della mentalità della sopravvivenza. Nel tempo dei «poteri globali» e della «mente globale» l'identità personale è infatti un lusso, poiché «l'identità implica radici, una storia personale, amici, una famiglia, il senso d'appartenenza a un
"The modern deification of mere survival. . . . it is certainly the strangest intellectual stage ever proposed by one man to another man." Nothing more than this phrase by William James, which appears in the following pages, explains the very content of this work by Christopher Lasch: an analysis of the self in the era of "mere survival". Published five years after "The Culture of Narcissism", the work in which contemporary hedonism, self-seeking, selfishness, indifference to the good of humanity appeared as the salient traits of the uprooting produced by modern society industrial, The minimum marks a turning point in Lasch's thinking. Yesterday's sovereign self gives way to the minimum, as the era heralds a new condition of industrial society and the political system on which it stands and prospers. A condition characterized, firstly, by the need for global powers, by the growth of a 'global mind' in dealing with the prospect of a prolonged economic decline and, secondly, by the end of 'hope for political action capable of make industrial society more and more humane." The age in which the world is populated by flickering images that make it increasingly difficult to distinguish between reality and fantasy thus reveals its shadowy area: that of mere survival and the mentality of survival. In the time of 'global powers' and 'global mind', personal identity is a luxury, because 'identity involves roots, a personal history, friends, a family, a sense of belonging to a

Promozione Il libro "L'io minimo. Sopravvivenza psichica in tempi difficili" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'io minimo. Sopravvivenza psichica in tempi difficili"

Dello stesso autore: Lasch Christopher

-15%

Rifugio in un mondo senza cuore. La famiglia in stato d'assedio libro di Lasch Christopher
Rifugio in un mondo senza cuore. La famiglia in stato d'assedio
libro di Lasch Christopher 
edizioni Neri Pozza collana I colibrì;
€ 19,00
€ 16,15

-15%

La rivolta delle élite. Il tradimento della democrazia libro di Lasch Christopher
La rivolta delle élite. Il tradimento della democrazia
libro di Lasch Christopher 
edizioni Neri Pozza collana I colibrì;
€ 17,00
€ 14,45

-15%

Il paradiso in terra. Il progresso e la sua critica libro di Lasch Christopher
Il paradiso in terra. Il progresso e la sua critica
libro di Lasch Christopher 
edizioni Neri Pozza collana I colibrì;
€ 22,00
€ 18,70
La cultura del narcisismo libro di Lasch Christopher
La cultura del narcisismo
libro di Lasch Christopher 
edizioni Neri Pozza collana I colibrì;
in pubblicazione
€ 18,00
Il paradiso in terra. Il progresso e la sua critica libro di Lasch Christopher
Il paradiso in terra. Il progresso e la sua critica
libro di Lasch Christopher 
edizioni Feltrinelli collana Campi del sapere;
€ 41,32
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Su nu king. La via della felicità sessuale nella Cina antica libro di Mussat Maurice
Su nu king. La via della felicità sessuale nella Cina antica
libro di Mussat Maurice 
edizioni Nuova IPSA collana Acupunctura;
disponibilità immediata
€ 13,00
€ 11,05

-15%

Sociologia libro di Rositi Franco
Sociologia
libro di Rositi Franco 
edizioni EGEA collana Pixel;
disponibilità immediata
€ 9,90
€ 8,42
La comunicazione generativa libro di Toschi Luca
La comunicazione generativa
libro di Toschi Luca 
edizioni Apogeo Education collana Saggi;
disponibilità immediata
€ 24,00
Vedere la cecità. Considerazioni sulla figura del cieco tra antico e moderno libro di Ponzio Salvatore M.
Vedere la cecità. Considerazioni sulla figura del cieco tra antico e moderno
libro di Ponzio Salvatore M. 
edizioni Stamen collana Studi;
disponibilità immediata
€ 18,00

-15%

Manuale di sociologia libro di Smelser Neil J. Baldini M. (cur.)
Manuale di sociologia
libro di Smelser Neil J.  Baldini M. (cur.) 
edizioni Il Mulino collana Strumenti. Sociologia;
disponibilità immediata
€ 32,00
€ 27,20

-15%

Polifemo. La cecità dello straniero libro di Ricca Mario
Polifemo. La cecità dello straniero
libro di Ricca Mario 
edizioni Torri del Vento collana I carati;
disponibilità immediata
€ 13,00
€ 11,05

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'io minimo. Sopravvivenza psichica in tempi difficili"