ricerca
avanzata

Teoria platonica del linguaggio. Prospettive sul concetto di verità

di Gaetano Licata edito da Il Nuovo Melangolo, 2007

  • Prezzo di Copertina: € 24,00
  • € 22,80
  • Risparmi il 5% (€ 1,20)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Teoria platonica del linguaggio. Prospettive sul concetto di verità: Platone dedica il "Cratilo", il primo vero studio della tradizione occidentale sul linguaggio verbale, al problema della correttezza o della verità dei nomi. Aristotele, dissentendo in questo dal maestro, preciserà nel "De interpretatione" che solo l'enunciato dichiarativo può essere vero o falso, mentre i nomi in nessun senso possono essere veri o falsi. Il punto di vista aristotelico, che ha influenzato per due millenni il pensiero filosofico, ha reso il concetto di verità dei nomi un concetto incomprensibile o, nella migliore delle ipotesi, inutile. L'obiettivo di questo studio è recuperare il senso del concetto di correttezza/verità dei nomi e mostrare che esso continua ad avere un ruolo decisamente importante nelle teorie del significato. Uno dei principali ostacoli alla comprensione del fondamentale ruolo della verità dei nomi, nell'odierno panorama teorico, è costituito dal principio delle condizioni di verità, enunziato in quella stessa opera, il "Tractatus logico-philosophicus", nella quale viene data grande rilevanza al ruolo dei nomi nello studio semantico degli enunciati. L'altro grande ostacolo è costituito dalle versioni estreme dell'olismo semantico, degenerazioni della posizione di Quine, in base alle quali sarebbe inutile tentare di delimitare il significato delle parole singole. Questo volume è uno studio approfondito della concezione platonica del logos, un vero e proprio commentario al Cratilo, ma anche una teoria del significato fondata su tale concezione.
Plato dedicates "Cratylus", the first real study of Western tradition on verbal language, the problem of correctness or truth of the names. Aristotle, disagreeing on this from the master, it will specify in "De interpretatione" that only the declarative statement can be true or false, while names in no sense can be true or false. The Aristotelian viewpoint, which influenced philosophic thought for two thousand years, has made the concept of a namespace concept incomprehensible truth or, at best, useless. The objective of this study is to recover the meaning of the concept of honesty/truth and show that it continues to play a very important role in the theories of meaning. One of the main obstacles to understanding the fundamental role of truth of the names, in the today's theoretical panorama, is the principle of truth conditions, enunciated in that same work, the "Tractatus logico-philosophicus", in which a great deal of importance to the role of semantic study names of statements. The other major obstacle consists of the extreme versions of semantic holism, degenerations of Quine's position, according to which it would be useless to attempt to define the meaning of individual words. This book is a thorough study of the Platonic conception of the logos, a real commentary on the Cratylus, but also a theory of meaning based on this concept.

Promozione Il libro "Teoria platonica del linguaggio. Prospettive sul concetto di verità" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Teoria platonica del linguaggio. Prospettive sul concetto di verità"

Dello stesso autore: Licata Gaetano
Maifinito. Ediz. italiana e inglese libro di Licata Gaetano
Maifinito. Ediz. italiana e inglese
libro di Licata Gaetano 
edizioni Quodlibet
€ 20,00
Transforma libro di Licata Gaetano
Transforma
libro di Licata Gaetano 
edizioni Caracol
€ 20,00
L'ordine nascosto. Natura e armonia all'origine del pensiero filosofico e scientifico libro di Licata Gaetano
L'ordine nascosto. Natura e armonia all'origine del pensiero filosofico e scientifico
libro di Licata Gaetano 
edizioni Franco Angeli collana Filosofia;
€ 21,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
La filosofia dai Greci al nostro tempo. La filosofia antica e medioevale libro di Severino Emanuele
La filosofia dai Greci al nostro tempo. La filosofia antica e medioevale
libro di Severino Emanuele 
edizioni BUR Biblioteca Univ. Rizzoli collana Saggi;
disponibilità immediata
€ 11,00

-5%

Ippia maggiore-Ippia minore-Ione-Menesseno. Testo greco a fronte libro di Platone Centrone B. (cur.)
Ippia maggiore-Ippia minore-Ione-Menesseno. Testo greco a fronte
libro di Platone  Centrone B. (cur.) 
edizioni Einaudi collana Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie;
disponibilità immediata
€ 25,00
€ 23,75

-5%

Stoicismo. Esercizi spirituali per un anno libro di Pigliucci Massimo Lopez Gregory
Stoicismo. Esercizi spirituali per un anno
libro di Pigliucci Massimo  Lopez Gregory 
edizioni Garzanti collana Saggi;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00
La rivelazione in Filone di Alessandria. Natura, legge, storia libro di Mazzanti A. M. (cur.) Calabi F. (cur.)
La rivelazione in Filone di Alessandria. Natura, legge, storia
libro di Mazzanti A. M. (cur.)  Calabi F. (cur.) 
edizioni Pazzini collana Biblioteca di Adamantius;
disponibilità immediata
€ 34,00
Sant'Agostino. In luogo di sé libro di Marion Jean-Luc
Sant'Agostino. In luogo di sé
libro di Marion Jean-Luc 
edizioni Jaca Book collana Filosofia;
disponibilità immediata
€ 32,00
Altre ricerche filodemee libro di Gigante Marcello
Altre ricerche filodemee
libro di Gigante Marcello 
edizioni Macchiaroli
disponibilità immediata
€ 15,49

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Teoria platonica del linguaggio. Prospettive sul concetto di verità"