ricerca
avanzata

Carlo Lizzani. L'ultimo spettatore. La vita, il cinema, le idee

di Carlo Lizzani Valentina Innocenti edito da Datanews, 2012

  • € 14,00

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Carlo Lizzani. L'ultimo spettatore. La vita, il cinema, le idee: "Il cinema è un'arte di fatti e di uomini". Alle soglie dei novant'anni, Carlo Lizzani, tra gli ultimi grandi maestri del cinema italiano, regala al pubblico un intenso racconto di sé e della sua carriera. Dall'infanzia nella Roma fascista, alla straordinaria stagione del Neorealismo, al boom economico, fino ai nostri giorni. Quasi un secolo di vita, in cui il cineasta diventa, come lui stesso ha dichiarato, una sorta di "mercante d'arte che passeggia nella storia". Regista, sceneggiatore, attore, critico e storico della settima arte, con una filmografia vastissima, Lizzani definisce il cinema "un sismografo che riesce a cogliere e a portare alla luce gli aspetti profondi e meno visibili della realtà". Insomma a smascherarne i limiti e le contraddizioni. Lui l'ha fatto, per gran parte del Novecento, con lucidità e passione, con riflessioni spesso in grande anticipo rispetto ad altri, sperimentando tutti i generi cinematografici ma rimanendo sempre coerente ai suoi interessi culturali, sociologici ed espressivi. Prefazione di Giancarlo Governi.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Carlo Lizzani. L'ultimo spettatore. La vita, il cinema, le idee"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
La rivoluzione anarchica e altri scritti libro di Makhno Nestor De Palo F. (cur.)
La rivoluzione anarchica e altri scritti
libro di Makhno Nestor  De Palo F. (cur.) 
edizioni M & B Publishing collana I saggi;
€ 18,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Carlo Lizzani. L'ultimo spettatore. La vita, il cinema, le idee"