ricerca
avanzata

Anoressie contemporanee. Dal digiuno ascetico ai blog Pro-Ana

di Margherita G. (cur.) edito da Franco Angeli, 2013

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Anoressie contemporanee. Dal digiuno ascetico ai blog Pro-Ana: L'anoressia, da sempre oggetto di indagini teoriche e cliniche, oggi assume alcune particolari connotazioni che possono essere declinate come "varianti contemporanee". La condizione anoressica, un tempo circoscritta alle ragazze adolescenti, comincia a presentarsi in età precoce e, nella sua variante inversa, in giovani maschi. Non solo: sul piano psichico e relazionale alcuni processi collegati all'uso del virtuale e dei nuovi media, sembrano configurare alcuni scenari che ci costringono a ripensare alla complessità dell'anoressia con tutti i suoi misteri. L'osservazione dei siti e dei blog Pro-Ana - un fenomeno in rapida espansione anche in Italia ma ancora poco conosciuto ed esplorato dalla letteratura scientifica - mostra una nuova e dirompente modalità di condivisione "gruppale" tra adolescenti che aderiscono alla filosofia della Dea Ana promuovendo uno stile di vita anoressico. Il volume parte da alcuni nodi problematici che caratterizzano in chiave psicoanalitica la condizione dell'anoressia (anche come patologia di genere) ravvisando, nella difficoltà di rappresentazione, un aspetto peculiare. Come si declina il disagio anoressico nel teatro del virtuale quando il corpo si annulla, si smaterializza, si decostruisce? In quali aree di confine si possono ricollocare lo psichico e il somatico? Quali elementi caratterizzano l'identità, il Sé, l'alterità, le relazioni? Quali saperi, quali strumenti abbiamo a disposizione per interpretare relazioni, contesti e domande?
Anorexia, always subject to theoretical and clinical investigations, today takes on some special connotations that can be declined as "contemporary variants". The anorexic condition, once limited to teenage girls, begins to appear at an early age and in its reverse variant in young males. Not only on the psychic plane and relational processes connected with the use of virtual and new media, seem to configure some scenarios that force us to rethink the complexity of anorexia with all its mysteries. The observation of sites and blogs Pro-Ana-a fast-growing phenomenon in Italy but still little known and explored by the scientific literature-show a new and disruptive ways to share "group" among teenagers who adhere to the philosophy of the goddess Ana promoting anorexic lifestyle. The volume starts from some problematic issues that characterize the condition of anorexia in psychoanalytic key (also referred to as gender Pathology) seeing, the difficulty of representation, a peculiar aspect. As we accept the inconvenience anorexic in Virtual Theatre when the body vanishes, it dematerialises, it deconstructs? In what areas of the border you can replace the psychic and somatic? What elements characterize the identity, the self, the otherness, relationships? What knowledge, what tools we have available to interpret relationships, contexts and questions?

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Anoressie contemporanee. Dal digiuno ascetico ai blog Pro-Ana"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Posizionamento narrativo e azioni: la ricerca computer-assistita in psicologia sociale della devianza libro di De Gregorio Eugenio
Posizionamento narrativo e azioni: la ricerca computer-assistita in psicologia sociale della devianza
libro di De Gregorio Eugenio 
edizioni Aracne
consegna in 24 ore
€ 15,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Anoressie contemporanee. Dal digiuno ascetico ai blog Pro-Ana"