ricerca
avanzata

Eyja

di Angela Marrelli edito da La Riflessione, 2010

Informazioni bibliografiche del Libro

 

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Eyja"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

La leggenda del ragazzo che credeva nel mare libro di Basile Salvatore
La leggenda del ragazzo che credeva nel mare
libro di Basile Salvatore 
edizioni Garzanti collana Elefanti Gold;
consegna in 24 ore
€ 13,00
€ 11,05

-15%

Lascio che l'ombra libro di Baratto Paola
Lascio che l'ombra
libro di Baratto Paola 
edizioni Manni collana Pretesti;
consegna in 24 ore
€ 14,00
€ 11,90

-15%

Notti e nebbie libro di Castellaneta Carlo
Notti e nebbie
libro di Castellaneta Carlo 
edizioni Interlinea collana Biblioteca di narrativa;
consegna in 24 ore
€ 15,00
€ 12,75

-15%

Correzione libro di Bernhard Thomas
Correzione
libro di Bernhard Thomas 
edizioni Einaudi collana Letture Einaudi;
consegna in 24 ore
€ 20,00
€ 17,00
Galeotto fu il collier libro di Vitali Andrea
Galeotto fu il collier
libro di Vitali Andrea 
edizioni Garzanti Libri collana Super Elefanti bestseller;
consegna in 24 ore
€ 9,90

-15%

Amiche sorelle libro di Lokko Lesley
Amiche sorelle
libro di Lokko Lesley 
edizioni Mondadori collana I miti;
consegna in 24 ore
€ 7,90
€ 6,72

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Eyja"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Eyja"
EYJA
babsy, 2011-01-29
4

Eyja è una ragazza malata, e vive sopra l’unico albero rimasto nel pianeta terrestre. Le sue giornate trascorrono lente e dolorose in quella megalopoli fredda e austera, piena di palazzi e cemento, discariche e centrali nucleari, all’interno dell’Impero Artico Unito, fino a quando non arriva un misterioso personaggio. Lui è Akin, un ragazzo straniero proveniente dall’Area 300C. Tra i due nasce subito un’amicizia, e la vita di Eyja comincia ad avere un significato più grande e profondo. Da questo incontro deriveranno profondi cambiamenti per Eyja, una speranza per la libertà e forse per la guarigione.

"Eyja"
recensione
Babsy, 2011-01-26
4

«Eyja è una ragazza malata e vive sopra l’unico albero rimasto nel pianeta terrestre. Le sue giornate trascorrono lente e dolorose in quella megalopoli fredda e austera, piena di palazzi e cemento, discariche e centrali nucleari, all’interno dell’Impero Artico Unito, fino a quando non arriva un misterioso personaggio. Lui è Akin, un ragazzo straniero proveniente dall’Area 300C. Tra i due nasce subito un’amicizia e la vita di Eyja comincia ad avere un significato più grande e profondo. Da questo incontro deriveranno profondi cambiamenti per Eyja, una speranza per la libertà e forse per la guarigione.»