ricerca
avanzata

Quando gli elefanti piangono. La vita emotiva degli animali

di Masson Jeffrey M. Susan McCarthy edito da Marco Tropea Editore, 2010

  • Prezzo di Copertina: € 18,50
  • € 14,80
  • Risparmi il 20% (€ 3,70)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Quando gli elefanti piangono. La vita emotiva degli animali: Gli animali piangono. O almeno emettono suoni che esprimono dolore e sofferenza, e in molti casi sembrano chiedere aiuto. Le persone comuni non hanno difficoltà a credere che i loro cani, gatti, cavalli, e perfino le galline, provino sentimenti primari come il dolore, la gioia, la rabbia e la paura. Ma la scienza ufficiale no: teme di essere tacciata di "antropoformismo", e preferisce chiudere gli occhi di fronte agli orsi che contemplano rapiti il tramonto o agli elefanti che si fermano a osservare le ossa dei loro congiunti. Per molti aspetti, siamo rimasti ai tempi di Cartesio, secondo cui gli animali sono "bruti insensibili", macchine comandate dall'istinto e dagli automatismi. Dalle scimmie che imparano il linguaggio dei sordomuti ai delfini che inventano giochi, ma senza trascurare polipi dispettosi e pappagalli che sembrano avere compreso il significato delle parole che pronunciano, Jeffrey Masson e Susan McCarthy, con rigore scientifico e un entusiasmo contagioso, ci insegnano a osservare gli animali in modo nuovo. "Quando gli elefanti piangono" è un libro che ha suscitato infiniti dibattiti nel mondo accademico anglosassone, ed è il primo testo scientifico che prende in esame la vita emotiva degli animali. E nel mostrare la realtà dei loro sentimenti, rende più urgente il bisogno di un'etica della responsabilità che includa il regno animale e rafforzi quella che governa i rapporti fra gli uomini.
The animals are crying. Or at least sounds that express pain and suffering, and in many cases seem to ask for help. Ordinary people have no difficulty in believing that their dogs, cats, horses and even chickens, audition primary feelings like pain, joy, anger and fear. But the official science no: fears being accused of "antropoformismo", and prefers to close its eyes to the bears which enraptured the sunset or the elephants who stop to look at the bones of their relatives. In many respects, we were at the time of Descartes, that animals are "insensitive Brutes", machines commanded by instinct and from automatismi. From apes that learn the language of the deaf and dumb dolphins who invent games, but without neglecting mischievous polyps and parrots that seem to have understood the meaning of the words they speak, Jeffrey Masson and Susan McCarthy, with scientific rigor and an infectious enthusiasm, teach us to look at animals in a new way. "When elephants weep" is a book that sparked endless debates in the academic world Anglo-Saxon, and is the first scientific text that takes a look at the emotional lives of animals. And in showing the reality of their feelings, it makes more urgent the need for an ethics of responsibility that includes the Animal Kingdom and strengthen that which governs the relationship between the men.

Promozione Il libro "Quando gli elefanti piangono. La vita emotiva degli animali" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Libri Introvabili - Edizioni Esaurite - Fuori Catalogo in sconto online

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Quando gli elefanti piangono. La vita emotiva degli animali"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
I cani non mentono sull'amore. Riflessioni sui cani e sulle loro emozioni libro di Masson Jeffrey M.
I cani non mentono sull'amore. Riflessioni sui cani e sulle loro emozioni
libro di Masson Jeffrey M. 
edizioni Cairo Publishing collana Saggi;
€ 16,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Quando gli elefanti piangono. La vita emotiva degli animali"