ricerca
avanzata

Bomarzo e i suoi miti. Folklore, storia, letteratura e cultura di massa

di Melardi Marco M. edito da Sette Città, 2015

  • € 14,00
  • A causa dei costi di spedizione richiesti dall'editore/fornitore
    siamo costretti ad aumentare di € 5,00 il costo del prodotto

Bomarzo e i suoi miti. Folklore, storia, letteratura e cultura di massa: Dopo la scomparsa di Vicino Orsini, il Sacro Bosco di Bomarzo uscì dall'orizzonte della storia per diventare un luogo mitico Abbandonato per tre secoli, spazzata via la memoria delle colte motivazioni delle sue iconografie, divenne lo scenario di foschi racconti popolari che parlano di schiavi turchi, gobbi assassini e fanciulle brutalizzate Rilanciato all'attenzione del pubblico da Salvador Dalì nella prima metà del Novecento, si è trasformato in un'attrazione irresistibile per studiosi, artisti e visitatori di ogni genere, e mentre si cercavano le sue origini storiche, il mito si arricchiva di un 'mistero indecifrabile' In Bomarzo are inspired by then directors, musicians, cartoonists, but also writers such as Manuel M??jica L??inez, one of the greatest exponents of Argentine literature, which in 1962 blends history, legend and fantasy in the novel "Bomarzo" from which was adapted into an opera This study explores the imaginary folklorico gravitating around in Bomarzo, by searching the possible historical roots, and analyses its impact on the different textual productions followed at the entrance of the sacred wood in contemporary culture

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Bomarzo e i suoi miti. Folklore, storia, letteratura e cultura di massa"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Bomarzo e i suoi miti. Folklore, storia, letteratura e cultura di massa"