ricerca
avanzata

Moby Dick

di Herman Melville edito da Einaudi, 2016

  • Prezzo di Copertina: € 14,00
  • € 13,30
  • Risparmi il 5% (€ 0,70)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Moby Dick: "Da più di un secolo e mezzo uno spettro si aggira nelle acque extraterritoriali della letteratura: Moby Dick. Coalizzati in una sacra caccia, da allora non facciamo che braccarlo, per sottometterlo alle nostre interpretazioni, e questa caccia maniacale e consapevole, che è anzitutto una caccia a noi stessi, ci condanna. Melville compose in una stagione di creatività febbrile quello che è un romanzo d'avventura e un trattato gnostico, un saggio enciclopedico e una cosmogonia pagana, una fiaba mostruosa e un'allegoria intollerabile, un'epopea o una forma totalmente nuova". (Ottavio Fatica) Con uno scritto di Mario Vargas Llosa e un saggio di D. H. Lawrence.
"For more than a century and a half, a Specter is haunting extraterritorial waters of literature:" Moby Dick ". Coalesced into a sacred Hunt, since then we hunt down, to subdue him at our interpretations, and this hunt manic and conscious, which is first and foremost a hunting ourselves, condemn us. Key players for us: Ishmael, as the exile of the old testament tale; Ahab, the shaman who travelled into other realms remain scarred and maimed, not only outside but that Bauhaus back from started: Mystic sect, started without without religion; the Pequod, a ship of fools governed by a raving lunatic: the proof is that as in any asylum there who speaks the Shakespearean; a crew of every color, race, faith, from quaecheri to cannibals to worshippers of fire; Moby Dick, the Leviathan tailored to modern, elusive; and the ocean world. With these primitive elements Melville wrote in a time of feverish creativity what is an adventure novel and a Gnostic treatise, an essay and a pagan, a monstrous fable cosmogony encyclopedic and intolerable allegory, an epic or a totally new shape: scientific, religious, philosophical or artistic but intent ??? always clean stamp heretic. " (Ottavio Fatigue)

Promozione Il libro "Moby Dick" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Moby Dick"

Dello stesso autore: Melville Herman

-5%

Pierre o le ambiguità-Israel Potter libro di Melville Herman
Pierre o le ambiguità-Israel Potter
libro di Melville Herman 
edizioni Ugo Mursia Editore collana I grandi scrittori di ogni paese;
€ 17,00
€ 16,15

-5%

Bartleby lo scrivano. Ediz. integrale libro di Melville Herman
Bartleby lo scrivano. Ediz. integrale
libro di Melville Herman 
edizioni Rusconi Libri collana Grande biblioteca Rusconi;
€ 9,00
€ 8,55
L'uomo di fiducia libro di Melville Herman
L'uomo di fiducia
libro di Melville Herman 
edizioni Garzanti collana I grandi libri;
€ 15,00
Moby Dick libro di Melville Herman
Moby Dick
libro di Melville Herman 
edizioni ABEditore collana Il Cartavolante;
in pubblicazione
€ 3,90

-5%

Billy Budd, marinaio libro di Melville Herman
Billy Budd, marinaio
libro di Melville Herman 
edizioni Garzanti collana I grandi libri;
€ 8,00
€ 7,60

-5%

Napoli al tempo del re Bomba libro di Melville Herman
Napoli al tempo del re Bomba
libro di Melville Herman 
edizioni Alessandro Polidoro Editore
€ 12,00
€ 11,40
Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Mia cugina Phillis libro di Gaskell Elizabeth Marroni F. (cur.)
Mia cugina Phillis
libro di Gaskell Elizabeth  Marroni F. (cur.) 
edizioni Marsilio collana Letteratura universale. Elsinore;
disponibilità immediata
€ 15,49
€ 14,72

-5%

Racconti di Natale: Un canto di Natale-Le campane-Il grillo del focolare-La battaglia della vita-Il patto col fantasma. Ediz. integrale libro di Dickens Charles
Racconti di Natale: Un canto di Natale-Le campane-Il grillo del focolare-La battaglia della vita-Il patto col fantasma. Ediz. integrale
libro di Dickens Charles 
edizioni Newton Compton Editori collana Grandi tascabili economici. I mammut Gold;
disponibilità immediata
€ 9,90
€ 9,41
Gargantua e Pantagruele. Ediz. integrale libro di Rabelais François Trevi E. (cur.)
Gargantua e Pantagruele. Ediz. integrale
libro di Rabelais François  Trevi E. (cur.) 
edizioni Newton Compton Editori collana Grandi tascabili economici. I mammut;
disponibilità immediata
€ 9,90
Fuoco fatuo libro di Drieu La Rochelle Pierre
Fuoco fatuo
libro di Drieu La Rochelle Pierre 
edizioni Mondadori collana Oscar classici moderni;
disponibilità immediata
€ 9,00

-5%

Inferno libro di Strindberg August
Inferno
libro di Strindberg August 
edizioni Edizioni Clandestine collana Highlander;
disponibilità immediata
€ 8,50
€ 8,08

-5%

Racconti e novelle libro di Maupassant Guy de
Racconti e novelle
libro di Maupassant Guy de 
edizioni Garzanti collana I grandi libri;
disponibilità immediata
€ 13,00
€ 12,35

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Moby Dick"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Moby Dick"
Il Pequod
Alex Toppi, 2012-07-14
4

Che spettacolo il vecchio e inusitato Pequod. Era una nave della scuola passata, «piuttosto piccola» e con, addosso, «un aspetto antiquario di zampa ad artiglio». Stagionata da intemperie, tifoni, da bonacce di tutti e quattro gli oceani, aveva oramai un «colorito scuro come quello d’un granatiere francese che avesse fatto le campagne d’Egitto e di Siberia». La prora sembrava avesse la barba. Gli alberi, tagliati chissà da dove, si ergevano rigidi come resti avvizziti d’una spina dorsale ed i pontili…i pontili «erano logori e grinzosi» come una lastra di pietra, come una tavola di palcoscenico usato. Residuo di «vecchie anticaglie», «grottesca struttura d’origine», «bizzarria incrostata tanto di materiali quanto d’espedienti» e di ricordi, mestiere, di volti passati, il Pequod s’apprestava all’ultimo viaggio, all’ultimo mare, all’ultimo tentativo di dare la caccia alla pallida, bianca, all’enorme pallida e bianca utopia. Forse avrete visto molte navi bizzarre in vita vostra, ma non avete mai visto il Pequod. Non avete mai visto di certo un carcassa di legno salato che dentro intestina, tra spesse murate con foto e una cabina-regia piccolissima e tetra, uomini e donne d’ogni risma e paese che, d’ogni paese, portano a sacco la lingua, le storie, un loro specifico modo di darvi corpo, pelle e sostanza. Non avete mai visto di certo un barcone dai nervi consunti dal fremito, che caracolla ondeggiandosi a molo, che sembra fare fatica a galleggiare da ferma e che pure, quando parte, parte davvero: fende la schiuma, le onde, i riflessi che le onde le vestono; fende gli sguazzi, i gran venti, qualche tormenta che si ripete rigonfia; fende il tempo, lo spazio, s’ostina a fendere ancora: fino all’abisso, fino alla fine. Forse non avete mai visto il Pequod. Se ciò corrisponde al vero, cosa aspettate ad aprire ’Moby Dick’ di Melville?

"Moby Dick"
Pagine pagine di sale e di tempo
Alex Toppi, 2012-04-10
4

Pagine e pagine di coesistenza forzata. Pagine e pagine di avanzata lentissima. Pagine e pagine di schiuma marina, di chiacchiere deboli, di avvampi di navi. Pagine e pagine di bramosia, desiderio, ossessione si alternano a pagine e pagine di saggistica baleniera (la pelle della balena, gli occhi della balena, il respiro della balena ed il mito della balena, le immagini della balena, la bianchezza della balena). Pagine e pagine in cui pare sentirsi il tempo al rallento, l’incidenza fastidiosa del sole, la corrosività salata delle onde, in cui pare vedersi la scia di uno o più capodogli, ma non del capodoglio cercato. Pagine e pagine che servono a Melville per dare il moto al millimetro di una grande imbarcazione che salpa, lascia il suo molo, punta a diritta, comincia il suo viaggio: viaggia per mesi. I mesi sono centinaia di pagine e pagine di cui non può saltarsi una lettera come - stando su una nave - del mare non può saltarsi una goccia. Nulla di ciò che accade (apparentemente nulla, in realtà avviene tutto ciò che deve avvenire) è superfluo, nulla è illegittimo, nulla è vanesio, accessorio, futile, nulla è vagamente letterario: tutto è marino. Marino è l’avvistamento d’altre prue, marino è il desiderio di alterità e d’abbandono, marino è il contatto tra gli uomini. Marina è questa trama magnifica, la più bella che abbia mai solcato la carta, che condensa echi biblici, capitoli shakespeariani ed il satana di Milton per raccontare la caccia ad un mostro presunto, utopia benefica che spinge al moto. Per pagine e pagine. Fino alla fine, fino all’ultimo, eterno, rollio del mare.

"Moby Dick"
MOBY DICK
Redazione Unilibro, 2005-01-01
5

I classici della letteratura pensati per i ragazzi, con caratteri tipografici grandi, un piccolo dizionario e una parte di giochi.