ricerca
avanzata

Mitologie domestiche dell'anima

di Antonio Messina edito da Ass. Culturale Il Foglio, 2013

Mitologie domestiche dell'anima: L'anima, nel suo raccontarsi, sembra cercare un conforto alla propria sofferenza: un'interazione con un ipotetico tu a cui chiedere comprensione, una sorta di allineamento, di corrispondenza gothiana. E una forma di discesa nelle profondità per scoprire, proprio dove la luce sembra non poter arrivare, la vita: "gettare il seme" pur sapendo che anche quello è perituro e che il tempo ne potrà cancellare anche il ricordo e la poesia attraverso la penna di Messina è un'assunzione di consapevolezza, una sorta di presa di coraggio perché significa svelare la parte più profonda di sé, equivale a fornire uno strumento contemporaneamente di conoscenza e di coscienza al lettore, come se l'evoluzione dell'anima, in una specie di gioco di specchi, fosse scoperta costante del sé lungo sfumature inattese, impreviste.
The soul, in her telling, seems to seek a comfort to his suffering: an interaction with a hypothetical you to ask for understanding, a kind of alignment, matching gothiana. And a form of descent into the depths to discover just where the light doesn't seem to get, life: "sow the seeds" knowing that even that is perituro and that time will erase even the memory and poetry through the pen of Messina is an assumption of knowledge, a kind of courage because it means unravel the deepest part of himself is to provide a means of both knowledge and conscience to the reader, as if the evolution of the soul, in a game of mirrors, was discovered unexpected nuances, unexpected long constant itself.

Informazioni bibliografiche del Libro

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Mitologie domestiche dell'anima"

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Mitologie domestiche dell'anima"