ricerca
avanzata
    1. Libreria
    2.  > 
    3. Libri
    4.  > 
    5. Politica
    6.  > 
    7. Geopolitica
    8.  > 
    9. Linee di controllo. Genealogie, pratiche e immaginari del separatismo kashmiri

Linee di controllo. Genealogie, pratiche e immaginari del separatismo kashmiri

di Simone Mestroni edito da Meltemi, 2018

  • Prezzo di Copertina: € 24,00
  • € 20,40
  • Risparmi il 15% (€ 3,60)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Linee di controllo. Genealogie, pratiche e immaginari del separatismo kashmiri: I conflitti, oltre a esprimersi nella dimensione storica e politica, si alimentano perpetuandosi nella vita sociale ed emotiva delle persone. Su queste premesse si sostiene la ricerca etnografica di Simone Mestroni in Kashmir, un territorio al centro di una interminabile disputa tra India e Pakistan, colpito sin dal 1989 da un'insurrezione armata di matrice islamista. Incentrato su quattro anni di permanenza nel Kashmir indiano, "Linee di controllo" è il tentativo di tracciare genealogie e mappe di un conflitto geopolitico ricorrendo a frammenti umani, fatti di voci e vite, che quel conflitto continuano a subire e a tramandare. Attraverso una prospettiva ancorata all'esperienza e uno stile evocativo, questo libro mette in luce come alla Linea di Controllo (il confine disputato tra India e Pakistan) corrisponda in realtà un'eterogenea moltitudine di "linee di controllo", inerenti l'ideologia, la costruzione del sé e soprattutto la dimensione simbolica e morale in cui si produce la violenza politica. Prefazione di Bernardino Palumbo.
The conflicts, in addition to expressing themselves in the historical and political dimension, are feeding perpetuating themselves in the social and emotional life of the people. On these premises, the ethnographic research of Simone Mestroni in Kashmir, a territory at the center of an interminable dispute between India and Pakistan, has been affected since 1989 by an armed insurrection of Islamist matrix. Focusing on four years of permanence in Indian Kashmir, "control lines" is the attempt to trace genealogies and maps of a geopolitical conflict by using human fragments, made of voices and lives, which that conflict continue to endure and to pass on. Through a perspective anchored in experience and an evocative style, this book highlights how the line of control (the disputed border between India and Pakistan) is in fact a heterogeneous multitude of "control lines" inherent to the IDEO Logy, the construction of the self and especially the symbolic and moral dimension in which political violence is produced.

Promozione Il libro "Linee di controllo. Genealogie, pratiche e immaginari del separatismo kashmiri" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Linee di controllo. Genealogie, pratiche e immaginari del separatismo kashmiri"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-15%

Assedio all'Occidente. Leader, strategie e pericoli della seconda guerra fredda libro di Molinari Maurizio
Assedio all'Occidente. Leader, strategie e pericoli della seconda guerra fredda
libro di Molinari Maurizio 
edizioni La nave di Teseo collana I fari;
disponibilità immediata
€ 18,00
€ 15,30

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Linee di controllo. Genealogie, pratiche e immaginari del separatismo kashmiri"