ricerca
avanzata

I magi eterni. Tra Zarathushtra e Gesù. Una visione mazdeo-cristiana

di Michele Moramarco Graziano Moramarco edito da OM, 2013

  • Prezzo di Copertina: € 15,00
  • € 12,75
  • Risparmi il 15% (€ 2,25)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

I magi eterni. Tra Zarathushtra e Gesù. Una visione mazdeo-cristiana: "Ora avvenne che quando il Signore Gesù nacque a Betlemme... (i Magi) vennero da Oriente, come aveva predetto Zarathushtra ". Così il tardo Vangelo dell'Infanzia arabo-siriaco. E in quello armeno essi dicono: "La testimonianza che possediamo non proviene da uomo né da altra creatura. E un mandato divino". Guidati da un'enigmatica Stella, i Magi raggiungono il Cristo/Saoshyant, il Salvatore che l'antica religione iranica, il Mazdeismo, attendeva. Solo il Vangelo di Matteo, tra quelli canonici, riporta l'episodio, ma tra i seguaci della nuova fede non furono pochi a vedere, nell'opera di Gesù, le tracce della religione della Luce. Tra gli altri, nei secoli, il vescovo nestoriano Solomon di Bassora, che nel suo Libro dell'Ape (XIII sec.) fa dire a Zarathushtra: "Io e lui siamo uno ", il filosofo neoplatonico Marsilio Ficino, lo scrittore "trascendentalista" R. W. Emerson, il teologo protestante W. Monod. Questo libro esplora la visione mazdeo-cristiana: i suoi nessi con i miti diluviani, con le Sette Leggi di Noè e il culto dell'Agnello mistico, le sue idee sul mondo celeste e sulla guerra cosmica, la sua profezia della salvezza universale.
"Now it came to pass that when the Lord Jesus was born in Bethlehem ... (the Magi) came from the West, as he had foretold Zarathushtra ". So late the infancy Gospel Arabic-Syriac. Armenian and they say, "the testimony which we possess is not from men nor by other creatures. And a divine mandate ". Led by an enigmatic star, the wise men reach the Christ/Saoshyant, the Savior that the ancient Iranian religion, Mazdeism, awaited. Only the Gospel of Matthew, among those canons, reports the episode, but between the followers of the new faith was not just to see, in the work of Jesus, traces of the religion of light. Among others, over the centuries, Nestorian Bishop of Basra, Solomon in his book of the bee (13th century) does say to Zarathushtra: "he and I are one", the neoplatonist philosopher Marsilio Ficino, the writer "Transcendentalist" r. w. Emerson, the Protestant theologian w. Monod. This book explores the vision mazdeo-Christian: his links with the myths dauran, with the seven laws of Noah and the cult of the Mystic Lamb, his ideas about the celestial world and cosmic war, his prophecy of universal salvation.

Promozione Il libro "I magi eterni. Tra Zarathushtra e Gesù. Una visione mazdeo-cristiana" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Migliaia di LIBRI in Sconto -15%

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I magi eterni. Tra Zarathushtra e Gesù. Una visione mazdeo-cristiana"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Zarathustra e lo zoroastrismo libro di Stausberg Michael
Zarathustra e lo zoroastrismo
libro di Stausberg Michael 
edizioni Carocci collana Quality paperbacks;
consegna in 24 ore
€ 11,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "I magi eterni. Tra Zarathushtra e Gesù. Una visione mazdeo-cristiana"