ricerca
avanzata

L'isola di Arturo

di Elsa Morante edito da Einaudi, 2014

Informazioni bibliografiche del Libro

 

L'isola di Arturo: Il romanzo è un'esplorazione attenta della prima realtà verso le sorgenti non inquinate della vita. L'isola nativa rappresenta una felice reclusione originaria e, insieme, la tentazione delle terre ignote. L'isola, dunque, è il punto di una scelta e a tale scelta finale, attraverso le varie prove necessarie, si prepara qui, nella sua isola, l'eroe ragazzo-Arturo. E una scelta rischiosa perché non si dà uscita dall'isola senza la traversata del mare materno; come dire il passaggio dalla preistoria infantile verso la storia e la coscienza.
The novel is a careful exploration of the first reality to non-polluted sources of life. The native island is a prison, and happy together, the temptation of unknown lands. The island is therefore a choice point and the final choice, through various tests, prepares, in his island, the Hero-Boy Arthur. And a risky choice because there is no exit from the island without crossing the maternal sea; How to say the transition from prehistory to history and infantile consciousness.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'isola di Arturo"

Sono disponibili anche queste edizioni di

L'isola di Arturo libro di Morante Elsa
L'isola di Arturo
Morante Elsa
edizioni Einaudi
Einaudi tascabili. Scrittori
, 2017
disponibile 3/5 gg
€ 42,00
L'Isola di Arturo libro di Morante Elsa
L'Isola di Arturo
Morante Elsa
edizioni Einaudi
Gli struzzi
, 1997
€ 13,43
Dello stesso autore: Morante Elsa
L'isola di Arturo libro di Morante Elsa
L'isola di Arturo
libro di Morante Elsa 
edizioni Einaudi collana Einaudi tascabili. Scrittori;
disponibile 3/5 gg
€ 42,00

-10%

La storia letto da Iaia Forte. Audiolibro. CD Audio formato MP3  di Morante Elsa
La storia letto da Iaia Forte. Audiolibro. CD Audio formato MP3
libro di Morante Elsa 
edizioni Emons Edizioni collana Bestsellers;
disponibile 3/5 gg
€ 19,90
€ 17,91
Le straordinarie avventure di Caterina libro di Morante Elsa
Le straordinarie avventure di Caterina
libro di Morante Elsa 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 10,50
Aracoeli libro di Morante Elsa
Aracoeli
libro di Morante Elsa 
edizioni Einaudi collana Einaudi tascabili. Scrittori;
disponibile 3/5 gg
€ 13,00
Lo scialle andaluso libro di Morante Elsa
Lo scialle andaluso
libro di Morante Elsa 
edizioni Einaudi collana Einaudi tascabili. Scrittori;
disponibile 3/5 gg
€ 12,00
La storia libro di Morante Elsa
La storia
libro di Morante Elsa 
edizioni Einaudi collana Super ET;
disponibile 3/5 gg
€ 16,00
Potrebbero interessarti anche questi prodotti
Da questa parte, qualcosa libro di Guaccio Gennaro M.
Da questa parte, qualcosa
libro di Guaccio Gennaro M. 
edizioni Aletti collana Gli emersi narrativa;
consegna in 24 ore
€ 15,50

-15%

Dove i pensieri non fanno rumore libro di Backman Fredrik
Dove i pensieri non fanno rumore
libro di Backman Fredrik 
edizioni Mondadori collana Scrittori italiani e stranieri;
consegna in 24 ore
€ 17,00
€ 14,45

-25%

Uomini che restano libro di Rattaro Sara
Uomini che restano
libro di Rattaro Sara 
edizioni Sperling & Kupfer collana Pickwick;
consegna in 24 ore
€ 9,90
€ 7,43
Quattro storie semplici libro di Giuliani Bruno Rodolfo D. (cur.)
Quattro storie semplici
libro di Giuliani Bruno  Rodolfo D. (cur.) 
edizioni Edizioni Giuseppe Laterza
consegna in 24 ore
€ 10,00

-10%

La paranza dei bambini libro di Saviano Roberto
La paranza dei bambini
libro di Saviano Roberto 
edizioni Feltrinelli collana I narratori;
consegna in 24 ore
€ 18,50
€ 16,65

-15%

Tropico dei perdenti libro di Parodi Roberto
Tropico dei perdenti
libro di Parodi Roberto 
edizioni TEA collana Narrativa Tea;
consegna in 24 ore
€ 15,00
€ 12,75

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "L'isola di Arturo"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"L'isola di Arturo"
isola di arturo
Alessandro, 2008-03-24
5

Gli eventi che si susseguono nel libro vengono alternati dall’Arturo bambino e dall’Arturo narratore che descrive tutti i fatti e le proprie emozioni. Elsa Morante è molto brava a descriver le emozioni di Arturo nella sua solitudine, nel rapporto con il padre e l’amore che prova per Nunziatella. Riesce anche a far capire bene la voglia di Arturo di lasciare l’isola piena di ricordi e di sventure, come se l’isola fosse il penitenziario dell’isola di Procida, come se è incatenato, legato a quest’isola che potrà lasciare solo quando, dice il padre, avrà l’età per viaggiare con lui. Personalmente il libro non mi è piaciuto molto nella prima parte, invece nella seconda parte la Morante è riuscita di più a coinvolgere i lettori con una complicazione della situazione familiare: lo sconvolgimento dovuto alla scoperta della vera vita che conduce il padre, e l’amore impossibile tra Arturo e la sua matrigna. Una delle cose che mi è piaciuta di più è stato il fatto che Arturo ha sempre voglia di scoprire, di andare in barca per raggiungere isolette e spiagge deserte, ma quando scopre qualcosa non è curioso e le lascia stare, come per esempio l’episodio in cui segue il padre fino al penitenziario dell’isola e decide di andarsene e non seguirlo fino alla fine. Elsa Morante ha fatto capire quanto odio poteva provare Arturo nei confronti della matrigna, uscendo la mattina presto e tornando la sera tardi facendo anche preoccupare Nunziata che regolarmente ogni giorno lascia la cena per Arturo nelle pentole pronta per essere mangiata. Dalla descrizione che Arturo fa nelle prime pagine del libro del padre Wilhelm, si capisce e comprende tutta l’ammirazione che un figlio può avere nei confronti del padre, e questo mi è molto piaciuto, anche se poi verrà tradito proprio da lui, il suo eroe. Per me l’autrice ha reso questo libro un po’ noioso nel momento in cui si è soffermata troppo sulle parti descrittive rendendo i capitoli troppo lunghi e noiosi.

"L'isola di Arturo"
il linguaggio usato
allE, 2007-12-29
1

Secondo me la scrittrice ha usato un buon linguaggio espressivo, perchè poi come libro lo consiglierei a tuttte i ragazzi dai 15 ai 20 anni.