ricerca
avanzata

Il teatro cambia genere

di Maria Morelli edito da Mimesis, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 9,00
  • € 8,55
  • Risparmi il 5% (€ 0,45)

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il teatro cambia genere: Il volume è una raccolta di saggi che ripercorrono la storia del teatro delle donne in Italia negli anni '70-'80. Adottando approcci diversi e interdisciplinari, gli interventi critici tracciano una panoramica della convergenza tra il movimento femminista italiano e la scena, colmando una lacuna critica e offrendo una testimonianza di un tassello fondamentale della storia della drammaturgia moderna. Nel decennio di riferimento femminismo e teatro s'intersecano, influenzandosi a vicenda e creando nuove possibilità. Da un lato, il teatro viene utilizzato dal nascente pensiero della differenza sessuale (il neofemminismo italiano) come strumento e veicolo ideologico per (ri)definire il ruolo del femminile e i rapporti tra i sessi. Dall'altro, le scelte estetiche adottate influiscono inevitabilmente sulle convenzioni drammaturgiche vigenti, sovvertendole. Con questi saggi si è voluto far luce su una drammaturgia femminile e femminista che, riscattando il teatro dall'eccesso di sperimentalismo della neoavanguardia, ne ha saputo riaffermare per contro la funzione civile, ideologica ed educativa. Una drammaturgia di parola che sancisce il primato dei contenuti sulla forma. Un'eredità storica e culturale troppo spesso dimenticata, eppure di grande rilievo e carica di provocazioni irrisolte nella nostra attualità.
The book is a collection of essays that trace the history of women's theatre in Italy in the 70s and 80s. Adopting different and interdisciplinary approaches, critical interventions paint an overview of the convergence between the Italian feminist movement and the scene, filling a critical gap and offering a testimony of a fundamental piece of history modern drama. In the decade of reference feminism and theatre intersect, influencing each other and creating new possibilities. On the one hand, theatre is used by the nascent thought of sexual difference (Italian neo-feminism) as a tool and ideological vehicle to (re)define the role of women and the relationships between the sexes. On the other hand, the aesthetic choices adopted inevitably affect the existing dramaturgive conventions, subverting them. With these essays we wanted to shed light on a female and feminist dramaturgy that, redeeming the theatre from the excess of experimentalism of the neo-avant-garde, has been able to reaffirm its civil, ideological and educational function. A word drama that enshrines the primacy of content over form. A historical and cultural heritage too often forgotten, yet of great importance and full of unresolved provocations in our present day.

Promozione Il libro "Il teatro cambia genere" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il teatro cambia genere"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

La scena dell'immagine libro di Geraci S. (cur.) Guarino R. (cur.) Marenzi S. (cur.)
La scena dell'immagine
libro di Geraci S. (cur.)  Guarino R. (cur.)  Marenzi S. (cur.) 
edizioni Officina collana Officina dei teatri;
disponibilità immediata
€ 20,00
€ 19,00
L'artificio, l'ingano e la seduzione. Espedienti metateatrali e illusioni nel teatro italiano tra commedia e opera buffa libro di Belloni Laura
L'artificio, l'ingano e la seduzione. Espedienti metateatrali e illusioni nel teatro italiano tra commedia e opera buffa
libro di Belloni Laura 
edizioni Aracne collana Meridionalia;
disponibilità immediata
€ 10,00
Appunti di scritture per la scena. Vol. 1-2: Elementi di teoria drammaturgica-Eserciziario libro di Maraviglia Massimo
Appunti di scritture per la scena. Vol. 1-2: Elementi di teoria drammaturgica-Eserciziario
libro di Maraviglia Massimo 
edizioni Oedipus collana Collezione teatro;
disponibilità immediata
€ 27,00
Storia del teatro. Lo spazio scenico dai greci alle avanguardie libro di Innamorati Isabella Sinisi Silvana
Storia del teatro. Lo spazio scenico dai greci alle avanguardie
libro di Innamorati Isabella  Sinisi Silvana 
edizioni Mondadori Bruno collana Campus;
disponibilità immediata
€ 21,00

-5%

La regia teatrale nel secondo Novecento. Utopie, forme e pratiche libro di Zanlonghi Giovanna
La regia teatrale nel secondo Novecento. Utopie, forme e pratiche
libro di Zanlonghi Giovanna 
edizioni Carocci collana Studi superiori;
disponibilità immediata
€ 24,00
€ 22,80

-5%

Storia della scenografia. Dall'antichità al XXI secolo libro di Perrelli Franco
Storia della scenografia. Dall'antichità al XXI secolo
libro di Perrelli Franco 
edizioni Carocci collana Studi superiori;
disponibilità immediata
€ 25,00
€ 23,75

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il teatro cambia genere"