ricerca
avanzata

Benvenuto Ferrazzi. La mia vita da bohemien. Dal socialismo umanitario al neorealismo cinematografico, uno spaccato sociale e culturale dell'Italia degli inizi del secolo ventesimo

di Moreschini L. (cur.) edito da De Luca Editori d'Arte, 2019

  • Prezzo di Copertina: € 30,00
  • € 28,50
  • Risparmi il 5% (€ 1,50)

Informazioni bibliografiche del Libro

  • Titolo del Libro: Benvenuto Ferrazzi. La mia vita da bohemien. Dal socialismo umanitario al neorealismo cinematografico, uno spaccato sociale e culturale dell'Italia degli inizi del secolo ventesimo
  • AutoreMoreschini L. (cur.)
  • Editore: De Luca Editori d'Arte
  • Data di Pubblicazione: 2019
  • Genere: pittura
  • ArgomentoArte contemporanea
  • Curatore: Moreschini L.
  • ISBN-10: 8865574267
  • ISBN-13:  9788865574263

 

Benvenuto Ferrazzi. La mia vita da bohemien. Dal socialismo umanitario al neorealismo cinematografico, uno spaccato sociale e culturale dell'Italia degli inizi del secolo ventesimo: Benvenuto Ferrazzi (1892-1969) è stato un artista controverso e la sorte critica della sua opera segnata da contraddizioni. L'autobiografia è il racconto di un eccentrico testimone dei grandi eventi sociali, economici e artistici della sua epoca, partecipe della sofferenza del prossimo e della lotta per la sopravvivenza in una grande città in fermento da poco divenuta Capitale. Roma infatti è il teatro privilegiato della trasformazione storico-economica e sociale di un'epoca descritta nell'arco di cinquant'anni che cita nomi, fatti e luoghi visti attraverso gli occhi del popolo. La storia è quella italiana della Grande Guerra, la marcia su Roma, il rinnovamento urbanistico, le esposizioni del Ventennio, la seconda guerra mondiale e il bombardamento di San Lorenzo. Sfilano donne e uomini di malaffare, anarchici, regicidi, figure caritatevoli, frati, chiostri conventuali, osterie, stamberghe, case chiuse, accademie e atelier d'artisti. Attraverso le centinaia di esperienze narrate e le brevi cronache riportate Benvenuto rappresenta ambiti e situazioni estreme e umanamente molto crude. Si para davanti al lettore una carrellata di scene picaresche e di macchiette così come di personaggi eccellenti quali la Regina Madre in visita a Roma, e ancora Mussolini, Ettore Petrolini, Trilussa, Giulio Aristide Sartorio, Paolo Mussini, Alberto e Anton Giulio Bragaglia, Ferruccio Ferrazzi, Enrico Prampolini, Cipriano Efisio Oppo, Angelo Zanelli, Vincenzo Jerace, Ercole Rosa, Massimo Bontempelli, Federico Hermanin, Antonio Muñoz, Filippo Tommaso Marinetti e molti altri. Prefazione di Gian Pi
Welcome Ferrazzi (1892-1969) was a controversial artist and the critical fate of his work marked by contradictions. The autobiography is the story of an eccentric witness of the great social, economic and artistic events of his era, participating in the suffering of his neighbour and the struggle for survival in a great city in turmoil that has recently become Capital. Rome, in fact, is the privileged theatre of the historical-economic and social transformation of an era described over fifty years that mentions names, facts and places seen through the eyes of the people. The story is the Italian one of the Great War, the march on Rome, the urban renewal, the exhibitions of the Ventennio, the Second World War and the bombing of San Lorenzo. There are women and men of mischief, anarchists, regicides, charitable figures, friars, convent cloisters, inns, interns, closed houses, academies and artists' studios. Through the hundreds of experiences narrated and the short chronicles reported Welcome represents extreme and humanly very raw areas and situations. In front of the reader is a series of picaresque scenes and spots as well as excellent characters such as the Queen Mother visiting Rome, and again Mussolini, Ettore Petrolini, Trilussa, Giulio Aristide Sartorio, Paolo Mussini, Alberto and Anton Giulio Bragaglia, Ferruccio Ferrazzi, Enrico Prampolini, Cipriano Efisio Oppo, Angelo Zanelli, Vincenzo Jerace, Ercole Rosa, Massimo Bontempelli, Federico Hermanin, Antonio Muoz, Filippo Tommaso Marinetti and many others.

Promozione Il libro "Benvenuto Ferrazzi. La mia vita da bohemien. Dal socialismo umanitario al neorealismo cinematografico, uno spaccato sociale e culturale dell'Italia degli inizi del secolo ventesimo" su Unilibro.it è nell'offerta di libri scontati Tantissimi libri in promozione sconto

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Benvenuto Ferrazzi. La mia vita da bohemien. Dal socialismo umanitario al neorealismo cinematografico, uno spaccato sociale e culturale dell'Italia degli inizi del secolo ventesimo"

Potrebbero interessarti anche questi prodotti

-5%

Non mi sono mai piaciuta libro di Dallari Valentina
Non mi sono mai piaciuta
libro di Dallari Valentina 
edizioni Piemme collana Current Affair;
disponibilità immediata
€ 16,90
€ 16,06

-5%

Forti come noi libro di Vignali Valentina
Forti come noi
libro di Vignali Valentina 
edizioni Sperling & Kupfer collana Varia;
disponibilità immediata
€ 16,90
€ 16,06

-5%

Mi giustifico! libro di Cassissa Tommaso
Mi giustifico!
libro di Cassissa Tommaso 
edizioni Mondadori Electa collana WEBSTAR;
disponibilità immediata
€ 15,90
€ 15,11

-5%

Mele marce. Le mie verità nascoste libro di Dread
Mele marce. Le mie verità nascoste
libro di Dread 
edizioni Mondadori Electa collana WEBSTAR;
disponibilità immediata
€ 15,90
€ 15,11

-5%

Me libro di John Elton
Me
libro di John Elton 
edizioni Mondadori collana Vivavoce;
disponibilità immediata
€ 24,00
€ 22,80

-5%

Ogni momento è quello giusto libro di Pennisi Yuri
Ogni momento è quello giusto
libro di Pennisi Yuri 
edizioni Mondadori collana Chrysalide;
disponibilità immediata
€ 15,00
€ 14,25

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Benvenuto Ferrazzi. La mia vita da bohemien. Dal socialismo umanitario al neorealismo cinematografico, uno spaccato sociale e culturale dell'Italia degli inizi del secolo ventesimo"