ricerca
avanzata

Il dolore illegittimo. Un'etnografia della sindrome fibromialgica

di Chiara Moretti edito da ETS, 2019

Informazioni bibliografiche del Libro

 

Il dolore illegittimo. Un'etnografia della sindrome fibromialgica: Questo libro si basa su una ricerca etnografica svolta presso un centro di diagnosi e trattamento della fibromialgia situato in un ospedale pubblico dell'Italia centrale. In una prospettiva antropologica, l'Autrice esamina i processi di cura che prendono vita in uno spazio clinico circoscritto. La fibromialgia è una sindrome da dolore cronico che interessa principalmente, ancorché non esclusivamente, il corpo delle donne. In un'ottica biomedica, il suo corteo sintomatologico appare svincolato da lesioni tissutali riscontrabili attraverso esami e accertamenti specifici; pertanto i processi di comprensione, presa in carico e legittimazione della sindrome risultano incompleti se non sono integrati in una più ampia visione sociale, culturale e politica. L'analisi antropologica proposta mette in evidenza i rischi di delegittimazione del dolore che la fibromialgia tende a favorire riproponendo il simulacro somatico di una storica assimilazione tra corpo femminile, inadeguatezza e malcontento. Emergono tensioni, contraddizioni e connivenze tra persone e istituzioni, e tra discorsi morali e sociali che informano le pratiche biomediche e sottendono le molteplici forme espressive della sofferenza. Prefazione di David Le Breton.
This book is based on ethnographic research carried out at a fibromyalgia diagnosis and treatment center located in a public hospital in central Italy. From an anthropological perspective, the author examines the processes of care that come to life in a limited clinical space. Fibromyalgia is a chronic pain syndrome that mainly affects, although not exclusively, the body of women. From a biomedical point of view, his symptomatic motorcade appears to be free from tissue lesions found through specific examinations and examinations; therefore, the processes of understanding, taking charge and legitimizing the syndrome are incomplete if they are not integrated into a broader social, cultural and political vision. The proposed anthropological analysis highlights the risks of delegitimization of pain that fibromyalgia tends to favor by reproposing the somatic simulacrum of a historical assimilation between the female body, inadequacy and discontent. Tensions, contradictions and connivances emerge between people and institutions, and between moral and social discourses that inform biomedical practices and underlie the multiple forms of expression of suffering. Foreword by David Le Breton.

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il dolore illegittimo. Un'etnografia della sindrome fibromialgica"

Dello stesso autore: Moretti Chiara
E tu, che bimbo sei? libro di Moretti Chiara
E tu, che bimbo sei?
libro di Moretti Chiara 
edizioni Miraggi Edizioni collana Bataclan;
€ 15,00
La nostra storia libro di Moretti Chiara
La nostra storia
libro di Moretti Chiara 
edizioni Zona
€ 15,00

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Il dolore illegittimo. Un'etnografia della sindrome fibromialgica"