ricerca
avanzata

Come aquiloni... o quasi

di Alessandro Mosconi edito da Tracce, 2010

Informazioni bibliografiche del Libro

 

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Come aquiloni... o quasi"

Dello stesso autore: Mosconi Alessandro
Come aquiloni... o quasi libro di Mosconi Alessandro
Come aquiloni... o quasi
libro di Mosconi Alessandro 
edizioni StreetLib
€ 24,99

 Recensioni Scrivi la tua recensione del libro "Come aquiloni... o quasi"

 
Le Recensioni degli Utenti Unilibro
"Come aquiloni... o quasi"
Come aquiloni...o quasi
Chiara Passoni, 2011-05-27
4

E’ un libro molto bello! E’ vita vissuta, pensieri regalati. Di più: ti fa incontrare delle persone speciali! Il libro diventa occasione per condividere spaccati di vita dell’autore nel concreto di ogni giorno e le riflessioni che ne scaturiscono. Un libro per ridere, piangere, riflettere, imparare a convivere con la diversità, a riconoscerla e ad accettarla anche se scomoda. Quando finirete di leggerlo non potrete più "nascondervi dietro il vostro dito"! L’unico piccolo neo è che a tratti la scrittura è un po’ contorta, perchè tenta l’impresa difficile di raccontare, a parole, un’accavallarsi e una sovrapposizione di pensieri. Si può leggere una "lettera" alla volta o tutto d’un fiato. Può essere una buona fonte di confronto e discussione. Ve lo consiglio caldamente!

"Come aquiloni... o quasi"
serio ed ironico
Milena, 2011-01-17
5

"Non prendere mai la vita troppo seriamente perché, comunque sia, non ne uscirai vivo." Jim Morrison. Questo aforisma così come questo libro intenso, sofferto, tormentato, complicato, pensato - ma necessario e fortemente voluto dall’autore -, è per chi ama la vita e per le persone che la vivono seriamente senza mai rinunciare ad un pizzico di ironia. Perché il mio amico Sandro è così: sensibile ma concreto, dubbioso ma significativo, disincantato ma ottimista. Ottimista sì, perché l’essenza dell’ottimismo non è soltanto guardare al di là della situazione presente, ma è la capacità di stoppare con un fermo immagine momenti di vita vissuta traendone forza vitale, la forza di sperare quando gli altri si rassegnano, la forza di tenere alta la testa quando sembra che tutto fallisca, la forza di sopportare gli insuccessi, una forza che non lascia mai il futuro agli avversari perché il futuro lo rivendica a sé ed ai suoi tre meravigliosi e sorprendenti figli: Dario, Simone e MariaLetizia.